LIVE Biathlon, Mass start maschile Le Grand Bornand 2019 in DIRETTA: vince un Johannes Boe inarrestabile! Completano il podio Jacquelin e Tarjei Boe, lontani gli italiani

CLICCA QUI PER AGGIORNARE LA DIRETTA LIVE

LA CRONACA DELLA MASS START MASCHILE

LE CLASSIFICHE DOPO LA MASS START MASCHILE

La nostra DIRETTA LIVE termina qui, grazie per averci seguito e buon proseguimento di giornata da parte di OA Sport.

12:56 Gli italiani: 17° Windisch e 21° Hofer.

12:55 Sesto Dale davanti a Peiffer ed Eder.

12:54 Fillon Maillet batte Fourcade in volata, bisognerà aspettare per gli altri visto che la selezione è stata incredibile.

12:53 Straordinario anche Jacquelin, primo tra gli umani e bravo a gestire il rientro di Tarjei Boe.

12:52 Arriva al traguardo Johannes Boe, un dominatore indiscusso!

12:50 Sono lontani invece gli italiani: Windisch 18° e Hofer 20° a 2 km dal traguardo.

12:49 Prime tre posizioni congelate, lotta transalpina per il quarto posto tra Fourcade e Fillon Maillet.

12:47 Questa la situazione prima dell’ultimo giro: in testa Johannes Boe con 46″ su Jacquilin, 57″ su Tarjei Boe e 1’10” su Fillon Maillet e Fourcade che sono insieme.

12:46 Bravissimo Jacquelin che sfrutta un errore di Tarjei Boe per portarsi in seconda posizione.

12:45 Johannes Boe fuori da ogni logica! Zero errori quando gli altri devono arrivare.

12:44 Arrivato il momento dell’ultima serie di tiro, Johannes Boe ha due errori di margine.

12:42 34″ dividono i due fratelli Boe, Jacquelin a 51″. Sarà un calvario per le donne più tardi viste le condizioni durissime della pista.

12:40 Fourcade in serie difficoltà, il francese sta spingendo il cuore oltre l’ostacolo ma è stato raggiunto con facilità da Fillon Maillet.

12:38 Sta piovendo fortissimo oggi, gara stranissima con un unico e solo protagonista.

12:37 Sta diventando una gara alla spicciolata: Johannes Boe guida con 24″ sul fratello, Jacquelin a 35″, quarto Fourcade a 1′ che è solo in pista.

12:36 Jacquelin velocissimo ma manca l’ultimo, pacato e preciso Tarjei Boe.

12:35 Un solo errore per Johannes Boe, arrivano gli altri.

12:34 I biathleti che lottano per il decimo posto sono quasi a 2′, Boe è al terzo poligono.

12:32 L’unico che non accusa la sofferenza è chi comanda le danze, il quale continua a volare sugli sci.

12:31 Grande gara sinora di Jacquelin che si tiene a 22″6 da Johannes Boe, Tarjei Boe a 31″3, gli altri bazzicano intorno al minuto di ritardo. Le facce degli atleti sono piegate dalla fatica, vista la neve pesante di oggi.

12:29 L’impressione è che Johannes Boe voglia proprio dominare in lungo e in largo per dare un segnale forte e chiaro, qualora ce ne fosse ancora bisogno.

12:27 Una sola parola per descrivere Johannes Boe: dominatore! Sbagliano Fillon Maillet, Desthieux e Fourcade, vanno via Jacquelin e Tarjei Boe.

12:26 Johannes Boe è al secondo poligono.

12:25 L’ottavo, vale a dire il tedesco Doll, è dietro di 1’10” senza aver commesso errori!

12:23 Desthieux e Fourcade pagano 25″ a parità di errori dopo solo 4.5 km! Assurdo davvero il passo con cui si sta gareggiando oggi.

12:22 Gara paurosa di Johannes Boe che ha 12″ sul terzetto composto dal fratello Tarjei e dai francese Fillon Maillet e Jacquelin.

12:20 Due errori anche per Windisch, gara totalmente in salita per i nostri colori.

12:19 Sbagliano in pochi, naufragio di Hofer che commette tre errori. Probabilmente l’azzurro ha pagato il ritmo troppo alto imposto dai rivali.

12:18 Pazzesco ritmo imposto da Johannes Boe, anche Fourcade al gancio mentre comincia a piovere addirittura. Il poligono sarà un fattore oltremodo determinante.

12:17 Si arriva al primo poligono, selezione importante con anche Hofer in difficoltà a ridosso della sessione di tiro.

12:15 Al km 1.5 sono solamente in otto al comando, staccato pure Loginov!

12:13 Johannes Boe a tutta sin dai primi metri con il fratello in scia, il gruppo si è addirittura spezzato, cosa rara da vedere in un primo giro. Bene Hofer che è settimo con i primissimi.

12:11 Cominciata la mass start!

12:08 Attenzione alle condizioni che non sono ottimali: nevica tanto e c’è un po’ di vento al poligono, potrebbero uscir fuori delle sorprese dalla gara odierna.

12:05 Lukas Hofer partirà con il pettorale numero 11, Dominik Windisch con il 17. I pettorali si riferiscono alla posizione in classifica degli atleti, che vede al momento Johannes Boe al comando con 49 punti di vantaggio sul fratello Tarjei e 76 sul francese Fillon Maillet.

12:00 Solamente due gli azzurri impegnati nella mass start, con entrambi ampiamente in grado di puntare alla top10: sia Hofer che Windisch hanno però bisogno di sbagliare il meno possibile nelle sessioni di tiro, in modo da far valere il gran passo dimostrato sugli sci.

11:55 Quentin Fillon Maillet sembra essere il principale rivale del campione norvegese, mentre Martin Fourcade, complice una scarsa confidenza al poligono, ha sofferto tanto sinora in questa tappa. Il beniamino dei transalpini proverà a raddrizzare la settimana quest’oggi.

11:50 Il favorito di oggi è sicuramente il norvegese Johannes Boe, che con il successo nell’inseguimento ha raggiunto quota cinque vittorie su sette prove individuali affrontate in questo stadio.

11:45 Buongiorno e benvenuti su OA Sport, pronti a seguire insieme la DIRETTA LIVE della Mass start maschile di biathlon a Le Grand Bornand (Francia)

CLICCA QUI PER LA DIRETTA LIVE DI TUTTI GLI SPORT INVERNALI (22 DICEMBRE)

CLICCA QUI PER LA MASS START FEMMINILE DALLE 14.10 (DOMENICA 22 DICEMBRE)

Presentazione Mass StartProgramma e ordine di partenza

Buongiorno e benvenuti su OA Sport, pronti a seguire insieme la DIRETTA LIVE della Mass start maschile di biathlon a Le Grand Bornand (Francia), sede della terza tappa della Coppa del Mondo 2019-2020.

Dopo la debacle al poligono di giovedì il dominatore assoluto di questa prima parte di stagione, il norvegese Johannes Bø, si è ripreso con gli interessi durante l’Inseguimento, raggiungendo quota 5 successi in 7 prove individuali affrontate in questo stadio con il quale ha sempre avuto grande sintonia. Oggi però i rivali saranno carichi e decisi a fermare il suo monologo. Il fratello Tarjei Bø sta trovando una costanza di risultati incredibile e proverà domani a vincere la sua prima gara dalla Sprint di Östersund di un paio di anni fa, ma sono soprattutto i padroni di casa ad apparire pericolosi con le numerose frecce a disposizione nel proprio arco.

Quentin Fillon Maillet ha ritrovato la serenità al poligono e, in quella che è la sua gara, è pronto a regalare spettacolo. Allo stesso modo anche Martin Fourcade, vincitore nell’unica occasione in cui si è corsa una Mass da queste parti, ha estremo bisogno di raddrizzare una tappa che non è andata come si aspettava nonostante ottime risposte nel fondo, e per farlo avrà dunque bisogno soprattutto di ritrovare le percentuali. Due gli azzurri al via, Lukas Hofer e Dominik Windsch. Entrambi hanno mostrato una grande condizione sugli sci e, contenendo gli errori al poligono, potrebbero puntare a un ottimo piazzamento. Si parte alle 12:10, buon divertimento. 

Foto: Federico Angiolini

michele.brugnara@oasport.it

Twitter: MickBrug

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Classifica Coppa del Mondo biathlon 2019-2020: la graduatoria dopo Le Grand Bornand. Johannes Boe incrementa il proprio vantaggio

Pattinaggio artistico, Campionati Nazionali Giapponesi 2019: colpo di scena a Tokyo! Vince Shoma Uno, troppi errori per Yuzuru Hanyu