Show Player

Speed skating, Coppa del Mondo Tomaszów Mazowiecki 2019: i convocati dell’Italia. Lollobrigida riferimento, c’è Betti



Neanche il tempo di respirare e di liberarsi dalle tossine nei muscoli a Minsk (Bielorussia) che è in arrivo la seconda tappa della Coppa del Mondo dello speed skating. Sull’anello di ghiaccio a Tomaszów Mazowiecki (Polonia), la Nazionale di Maurizio Marchetto va a caccia di conferme dopo i buoni risultati ottenuti nel primo atto in questo weekend (22-24 novembre).

La squadra tricolore avrà un Francesco Betti in più dopo le ottime prestazioni del talentuoso pattinatore azzurro nella Coppa del Mondo Junior. Fari puntati su Francesca Lollobrigida, terza nella mass start e in evidenza nei 1500 e nei 3000 metri. Ottimi segnali anche da Davide Ghiotto, sesto nei 5000 metri a Minsk, mentre Andrea Giovannini vorrà far meglio nei 5000 metri e nella mass startNoemi Bonazza  Nicola TumoleroMichele MalfattiMirko Giacomo Nenzi e Alessio Trentini completano il roster azzurro. Particolare interesse per Tumolero. L’azzurro, bronzo olimpico nei 10000 metri a PyeongChang (Corea del Sud), era rimasto ai “box” tutta la stagione passata per via dei postumi dell’infortunio patito ai Giochi nella finale del quinto posto dell’inseguimento a squadre. La completa rottura del tendine tibiale anteriore della gamba destra aveva, infatti, fatto tribolare non poco il 25enne nativo di Roana. Il settimo posto nella divisione B dei 5000 metri ha interrotto il digiuno agonistico e il nostro portacolori può guardare con fiducia a quel che sarà, consapevole che la propria condizione può solo che evolversi in positivo.

[embedit snippet=”adsense-articolo”]

giandomenico.tiseo@oasport.it

Loading...
Loading...

Twitter: @Giandomatrix

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: pagina facebook Lolllobrigida

Loading...

Lascia un commento

scroll to top