Show Player

LIVE Italia-Tahiti 12-4, Mondiali beach soccer 2019 in DIRETTA: larga vittoria degli azzurri all’esordio



CLICCA QUI PER AGGIORNARE LA DIRETTA LIVE

LA CRONACA DI ITALIA-TAHITI 12-4

21.40 Grazie per averci seguito e appuntamento alla prossima live!

21.35 L’Italia conquista i primi tre punti con una spettacolare partita contro Tahiti, con Zurlo e Gori che hanno fatto i padroni del match con giocate e reti spettacolari.

Loading...
Loading...

Finita!!!!!!!!!!!! Italia-Tahiti 12-4.

0′ Gooooooooool, Goriiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii, Allo scadere segna ancora Gori di punizione, Italia-Tahiti 12-4.

1′ Non molla Tahiti che prova ancora con il possesso palla ad attaccare.

2′ Palmacci con un colpo di testa prende traversa e riga, sfortunato il giocatore italiano.

3′ Goooooooooooooooooool, Zurloooooooooooooooooooo, Non si ferma l’Italia con Zurlo che in acrobazia mette in rete l’undicesimo gol, Italia-Tahiti 11-4.

4′ Goooooooooooooool, Goriiiiiiiiiiiiii, che di punizione incrocia il pallone e mette in rete! Italia-Tahiti 10-4.

5′ Espulso il portiere di Tahiti che stende Gori che l’aveva saltato nettamente davanti la porta.

6′ Goooooooooooooool, Montaniiiiiiiiiiiiiiiiiiii, Percia Montani appena entrato alza la palla e lascia di sasso il portiere avversario con un gran gol, Italia-Tahiti 9-4.

7′ Goooooooooooooool, Zurlooooooooooooooooooooooooo, grande contropiede dell’Italia che con Zurlo buca il portiere avversario, Italia-Tahiti 8-4.

8′ Grande Parata di Del Mestre su un tiro da lontano.

9′ Gori vicino all’ottava rete con una punizione.

10′ GolLi Fung Kuee. accorcia le distanze con una percussione centrale, Italia-Tahiti 7-4.

11′ Marinai prova la punizione da lontano, para il portiere.

12′ Prova il tiro Zurlo ma non arriva in porta.

Inizia il terzo tempo!

21.04 Italia in totale controllo della partita con Gori e Zurlo sugli scudi, serve continuare così per arrivare alla vittoria!

A tra poco per il terzo tempo!

Finisce la seconda frazione di gioco!

1.10′ Giallo per Frainetti per gomitata.

1.30′ Punizione fuori di Palmacci da distanza ravvicinata.

2′ Tiro fuori di Zurlo.

3′ Pressa Tahiti con un possesso palla.

4′ Chan-Kat prova ancora una volta il tiro a giro, respinge Carpita.

5′ Gooooooooooooooooooool, Zurloooooooooooooooo, Doppietta per Zurlo che al volo mette in rete! Italia-Tahiti 7-3.

6′ Goooooooooooooooool, Zurlooooooooooooooo, massimo vantaggio per l’Italia che firma la sesta rete con Zurlo di punizione. Italia-Tahiti 6-3.

7′ Espulso Tavanae che stende Zurlo davanti al portiere.

8′ Punizione fuori di Palmacci dalla distanza.

9′ Carpita si fa perdonare respingendo un pericoloso tiro di Chan-Kat.

10′ Gooooooooool, Goriiiiiiiiiiii, ancora lui alza la palla e infilza il portiere che resta immobile, Italia-Tahiti 5-3.

11′ Gol Li Fung Kuee, approfitta di un errore di Carpita e segna da lontano, Italia-Tahiti 4-3.

12′ Subito Carpita respinge un tiro pericoloso di Tahiti.

20.42 Si riparte!

20.40 Gol spettacolari per l’Italia ma qualche disattenzione dietro regala due reti a Tahiti.

A tra poco per il secondo tempo!

Finisce il primo tempo!

0.28 Gol, Chan-Kat, A ventotto secondi della fine in spaccata segna Chan-Kat, Italia-Tahiti 4-2.

1′ Ultimo minuto del primo tempo, giallo per Taiarui per fallo di mano.

2′ Goooooooooooooooool, Corosinitiiiiiiiiiiiiiiiii, tiro debole ma la sabbia cambia la direzione al pallone che si insacca in rete, Italia-Tahiti 4-1.

3′ Gooooooooooooooooool, Corosinitiiiiiiiiiiiiiiiii, rovesciata che si insacca sul secondo palo, Italia-Tahiti 3-1.

4′ Chan-Kat prova la rovesciata ma il portiere azzurro respinge in tuffo.

5′ Chiavaro di testa va vicino alla terza rete.

6.07′ Goooooooool, Goriiiiiiiiiiii, Ancora un altra acrobazia per Gori che infilza il portiere avversario, Italia-Tahiti 2-1.

6′ Tiro da lontano di Corosiniti che finisce fuori.

8′ Gol, Teriitau, Lasciato completamente libero sul secondo palo segna, Italia-Tahiti 1-1.

10′ Goooooooooool, Goriiiiiiiiiiiiiiii, si alza la palla e colpisce in acrobazia e mette in rete, Italia-Tahiti 1-0.

12′ Traversa di Chiavaro da lontano.

Inizia la partita!

20.13 A disposizione:

Italia: Percia, Montani, Frainetti, Frainetti, Marinai, Corosiniti, Zurlo, Palmacci, Carpita.
Tahiti: Tchen, Teriitau, Chan-Kat, Tavanae, Tehau, Salem, Revel

20.10 Inni nazionali in corso, tra poco si inizia.

20.07 Paolo Palmacci, classe 1984 di Latina ha vinto 13 titoli: 9 con Terracina e 4 con Catania. E’ alla sua terza stagione in Sicilia dopo una vita a Terracina. “Pablito” è il più titolato tra i giocatori in attività.

20.04 Marinai è in azzurro dal 2010 e la prima competizione di livello con l’Italia è stata in occasione delle qualificazioni ai Mondiali del 2013.

20.01 Alessio Frainetti, classe 1986 ha vinto 9 titoli in carriera, tutti con Terracina (ultima la Supercoppa 2019) con cui ha collezionato 156 presenze. Nelle ultime dieci stagioni ha segnato 53 gol (2 nel 2008, 3 nel 2010, 2 nel 2011, 8 nel 2012 con un centro in Supercoppa e dieci nel 2013 – tre in Euro Winners Cup, 5 nel 2014 più due in Euro Winners Cup, nel 2015 uno in Coppa, uno in Campionato (decisivo in semifinale) e uno in Supercoppa.

19.58 Per Chiavaro in tutto 58 presenze e 9 gol in azzurro (4 firmati solo nel 2019). Nel calcio a undici vanta una lunga e prestigiosa carriera, tra Serie C, Serie D, Eccellenza e Promozione ha collezionato più di 430 presenze segnando oltre 50 gol con le maglie di Atletico Catania, Modica, Virtus Catania, Trivento, Ciampino, Albalonga, Civitavecchia, Misterbianco, Gela, Sicula Leonzio, Palazzolo, Paternò e altri club. E’ inoltre un calciatore-imprenditore e gestisce una scuola d’estetica e due centri benessere.

19.55 Ramacciotti con gli azzurri ha collezionato 183 presenze e 102 gol. 16 reti in azzurro per lui solo nel 2019. Con l’Italia ha giocato il Mondiale di Ravenna 2011, Espinho (Portogallo) 2015 e Bahmas 2017. In tre mondiali ha disputato 16 gare (7 reti).

19.52 Con l’Italia Corosiniti ha inanellato successi e medaglie tante gioie e qualche dolore ma soprattutto 257 presenze condite da 120 reti. Ha giocato ben 6 mondiali (2007, 2008, 2009, 2011, 2015 e 2017) collezionando 26 presenze e 8 gol.

19.49 Francesco Corosiniti è il capitano azzurro. Nato a Thun (Svizzera) nel 1984 ha otto titoli in bacheca: quattro con Terracina e altrettanti col Catania. Ha alzato anche la Coppa Italia 2019 (2 gol) e ha segnato 2 reti in Euro Winner Cup.

19.46 Andrea Carpita, portiere di Viareggio, classe 1988 ha vinto 5 titoli con la squadra della sua città. Con il Viareggio (di calcio a undici) si è anche tolto la soddisfazione di vincere un Campionato di Serie D e giocare quello successivo in C2 (2007/2008).

19.43 Del Mestre ha la fama di para rigori. Reattivo e abile soprattutto con i piedi è un punto di riferimento della manovra ed imprevedibile con il tiro dalla distanza (tre gol negli ultimi tre campionati). Nel panorama del beach soccer è considerato uno dei migliori portieri. E’ stato eletto miglior portiere della Serie A 2019.

19.40 Le formazioni ufficiali:

Italia: Del Mestre, Gentilin, Chiavaro, Ramacciotti, Gori.

Tahiti: Torohia, Taiarui, Tepa, Li Fung Kuee, Labaste.

19.35 Buona e benvenuti alla diretta live testuale di Beach Soccer partita valida per l’esordio Mondiale!

[embedit snippet=”adsense-articolo”]

Parte la decima edizione del Mondiale di Beach Soccer che si disputerà in Paraguay dal 21 novembre al 1° dicembre, l’Italia debutta contro Tahiti. Gli Azzurri guidati dal Ct Emiliano Del Duca proveranno a superare il miglior risultato che è il secondo posto conquistato nel 2008, ovvero si proverà a vincere la competizione.

L’Italia, che ha staccato il biglietto per il Mondiale lo scorso luglio a Mosca, partecipa per l’ottava volta al mondiale, istituito nel 2005, dal 2009 in scena con cadenza biennale. Miglior risultato italiano il secondo posto conquistato nel 2008, a Marsiglia. Dal 15 al 20 novembre si allenerà due volte al giorno prima dell’esordio con Tahiti, in programma giovedì 21 alle 20.15 (ora italiana). Sabato la seconda partita del girone vedrà l’Italia affrontare l’Uruguay alle 23.25. La squadra del Ct Emiliano Del Duca giocherà con il Messico l’ultima gara della prima fase (lunedì 25 alle 20.15). In caso di passaggio del turno, i Quarti di Finale si disputeranno il 28, le Semifinali il 30 novembre e le Finali il 1° dicembre.

Il gruppo è ormai quello consolidato, con il recordman Paolo Palmacci che disputerà il suo ottavo Mondiale. Segue capitan Francesco Corosiniti, alla sua settima partecipazione. Quinto gettone per il portiere Simone Del Mestre, quarto per i due viareggini Gabriele Gori e Dario Ramacciotti, terzo per il pontino Alessio Frainetti, Simone Marinai ed Emmanuele Zurlo, secondo per il catanese Alfio Chiavaro. Saranno tre gli esordienti assoluti: si tratta di Andrea Carpita, Josep Jr e Marcello Perciamontani tutti del Viareggio BS.

L’elenco dei convocati:
Portieri: Andrea Carpita (Viareggio BS), Simone Del Mestre (Happy Car Samb BS);
Difensori: Alfio Chiavaro (Catania BS), Francesco Corosiniti (Catania BS);
Esterni: Alessio Frainetti (BS Terracina), Josep Junior (Sambenedettese BS), Simone Marinai (Viareggio BS), Paolo Palmacci (Catania BS), Dario Ramacciotti (Viareggio BS).
Attaccanti: Emmanuele Zurlo (Catania BS), Marcello Perciamontani (Happy Car Sambenedettese BS), Gabriele Gori (Viareggio BS).

Staff – Commissario tecnico: Emiliano Del Duca; Capo Delegazione: Massimo Agostini; Dirigente Accompagnatore: Ferdinando Arcopinto; Segretario: Sabrina Filacchione; Assistente Allenatore: Michele Leghissa; Preparatore Atletico: Paolo La Rocca; Preparatore dei Portieri: Antonino Nosdeo; Medici: Alvise Clarioni e Monica Fabbri; Fisioterapista: Fabio Caliendo

OA Sport vi offre la DIRETTA LIVE di Italia-Tahiti beach soccer, partita valevole per il mondiale 2019: cronaca in tempo reale e aggiornamenti costanti. Calcio d’inizio alle ore 20:15. Buon divertimento!

[embedit snippet=”adsense-articolo”]

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: Lapresse.

Loading...

Lascia un commento

scroll to top