Show Player

Italia-Armenia 6-0, Qualificazioni Europei Under 21 2021: Kean, Pinamonti e Scamacca regalano all’Italia la quarta vittoria nel girone



La Nazionale italiana di calcio maschile Under 21 non sbaglia e continua brillantemente il suo percorso nelle qualificazioni per l’Europeo di categoria in programma nel 2021 in Ungheria e Slovenia. Gli azzurrini allenati da Paolo Nicolato hanno demolito per 6-0 l’Armenia con la doppietta di Moise Kean ed i gol singoli di Andrea Pinamonti, Gianluca Scamacca, Niccolò Zanellato ed Enrico Del Prato. Con questo risultato l’Italia rimane imbattuta nel girone 1 e si porta a -3 dalla capolista Irlanda con due partite in più da giocare.

Con due ore e mezza di ritardo (a causa del campo allagato) il match comincia ed è l’Italia a partire meglio creando prima una grande occasione con Pinamonti (bella parata di Aslanyan) e poi trovando il gol del vantaggio con Kean, autore di una bella progressione palla al piede di 20 metri prima di infilare il portiere avversario al 15′. Passano dieci minuti e gli azzurrini raddoppiano grazie alla bella girata in area di rigore da parte di Pinamonti, mentre poco prima dell’intervallo è Kean a portare l’Italia sul 3-0 con il tap-in vincente sul tiro di Cutrone ribattuto.

Nella ripresa la squadra di Nicolato continua a giocare e a creare pericoli per la retroguardia armena fino a segnare il quarto gol della serata con Zanellato, abile a chiudere in bellezza una stupenda azione corale della nostra Nazionale. Al 57′ c’è gloria anche per il neo-entrato Scamacca, il quale svetta di testa battendo Aslanyan, mentre il 6-0 lo firma Del Prato al 66‘ con un’iniziativa personale culminata con un bel rasoterra. Nel finale saltano completamente gli schemi ma il risultato non cambia più per la gioia del pubblico catanese.

[embedit snippet=”adsense-articolo”]

Loading...
Loading...

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: Lapresse

Loading...

Lascia un commento

scroll to top