Show Player

MotoGP, Risultato FP2 GP Australia 2019: Maverick Vinales fa il vuoto, bene Dovizioso secondo, Petrucci 4°, Rossi 7°



CLICCA QUI PER SEGUIRE LA DIRETTA LIVE DELLE QUALIFICHE DEL GP AUSTRALIA DI MOTOGP (SI COMINCIA ALLE 5.25 ITALIANE)

CLICCA QUI PER SEGUIRE LA DIRETTA LIVE DELLE FP3 DEL GP AUSTRALIA DI MOTOGP, SI COMINCIA ALLE ORE 01.50 ITALIANE

È di un sontuoso Maverick Vinales (Yamaha) il miglior tempo nella seconda sessione di prove libere del Gran Premio d’Australia 2019 della MotoGP. Dopo una FP1 dominata da pioggia ed asfalto bagnato le condizioni del meteo di Phillip Island sono decisamente migliorate, con il sole a farla da padrone, concedendo ai piloti 45 minuti perfetti nei quali girare senza problemi, in vista di un sabato che, ancora una volta, potrebbe vedere gli ombrelli aperti. In questa situazione è emerso lo spagnolo con il numero 12 sul cupolino, in grado in inanellare una serie di giri notevoli fino a scendere all’1:28.824 dimostrando di avere a disposizione un T4 nel quale fa letteralmente la differenza.

Alle sue spalle, a ben 496 millesimi di distacco con il tempo di 1:29.320, un brillante Andrea Dovizioso (Ducati) su una pista nella quale la moto di Borgo Panigale solitamente ha sempre sofferto, quindi in terza posizione il britannico Cal Crutchlow (LCR Honda) a 501, davanti alla seconda Ducati di Danilo Petrucci in 1:29.327 a 503 millesimi. Regna l’equilibrio in questa zona della classifica, ed è confermata dal padrone di casa, Jack Miller (Ducati Pramac) quinto a 520 millesimi, quindi il campione del mondo Marc Marquez (Honda) sesto a 597, ma che non è stato in grado di migliorare nel suo ultimo tentativo per colpa del traffico nel T4, davanti a Valentino Rossi (Yamaha) settimo a 612, dopo un turno tutto sommato positivo.

Loading...
Loading...

Completano la top ten lo spagnolo Alex Rins (Suzuki) ottavo a 648 millesimi, quindi nono Franco Morbidelli (Yamaha Petronas) a 894, infine decimo lo spagnolo Aleix Espargarò (Aprilia) a 967 millesimi. 13esima posizione per Andrea Iannone (Aprilia) a 1.346, davanti a Francesco “Pecco” Bagnaia (Ducati Pramac) 14esimo a 1.602 e autore di una caduta proprio nel corso del suo ultimo tentativo. Il rientrante Johann Zarco (Honda LCR) si ferma in 15esima posizione a 1.617, davanti a Jorge Lorenzo (Honda) a 1.882.

Non ha preso parte a questa sessione Fabio Quartararo. Il francese del team Yamaha Petronas, infatti, è ancora alle prese con le ammaccature dopo la caduta della FP1 alla curva Siberia. Il classe 1999 è stato disarcionato dalla sua M1 e ha riportato una discreta botta alla spalla sinistra e, soprattutto, un infortunio alla caviglia sinistra, che ha costretto i medici a somministrargli una notevole dose di antidolorifici. Vedremo domani se “El Diablo” sarà in grado di tornare in pista normalmente per le FP3 delle ore 1.50, le FP4 delle 5.25 e le qualifiche delle ore 6.05.

CLASSIFICA TEMPI FP2 GP AUSTRALIA 2019 – MOTOGP

1 12 Maverick VIÑALES SPA Monster Energy Yamaha MotoGP Yamaha 331.3 1’28.824
2 4 Andrea DOVIZIOSO ITA Ducati Team Ducati 340.7 1’29.320 0.496 / 0.496
3 35 Cal CRUTCHLOW GBR LCR Honda CASTROL Honda 341.8 1’29.325 0.501 / 0.005
4 9 Danilo PETRUCCI ITA Ducati Team Ducati 339.6 1’29.327 0.503 / 0.002
5 43 Jack MILLER AUS Pramac Racing Ducati 339.6 1’29.344 0.520 / 0.017
6 93 Marc MARQUEZ SPA Repsol Honda Team Honda 339.6 1’29.421 0.597 / 0.077
7 46 Valentino ROSSI ITA Monster Energy Yamaha MotoGP Yamaha 333.4 1’29.436 0.612 / 0.015
8 42 Alex RINS SPA Team SUZUKI ECSTAR Suzuki 340.7 1’29.472 0.648 / 0.036
9 21 Franco MORBIDELLI ITA Petronas Yamaha SRT Yamaha 330.3 1’29.718 0.894 / 0.246
10 41 Aleix ESPARGARO SPA Aprilia Racing Team Gresini Aprilia 338.6 1’29.791 0.967 / 0.073
11 36 Joan MIR SPA Team SUZUKI ECSTAR Suzuki 334.4 1’29.875 1.051 / 0.084
12 17 Karel ABRAHAM CZE Reale Avintia Racing Ducati 339.6 1’29.997 1.173 / 0.122
13 29 Andrea IANNONE ITA Aprilia Racing Team Gresini Aprilia 337.5 1’30.170 1.346 / 0.173
14 63 Francesco BAGNAIA ITA Pramac Racing Ducati 338.6 1’30.426 1.602 / 0.256
15 5 Johann ZARCO FRA LCR Honda IDEMITSU Honda 339.6 1’30.441 1.617 / 0.015
16 99 Jorge LORENZO SPA Repsol Honda Team Honda 335.4 1’30.706 1.882 / 0.265
17 44 Pol ESPARGARO SPA Red Bull KTM Factory Racing KTM 336.5 1’30.859 2.035 / 0.153
18 82 Mika KALLIO FIN Red Bull KTM Factory Racing KTM 331.3 1’30.865 2.041 / 0.006
19 55 Hafizh SYAHRIN MAL Red Bull KTM Tech 3 KTM 330.3 1’30.940 2.116 / 0.075
20 88 Miguel OLIVEIRA POR Red Bull KTM Tech 3 KTM 330.3 1’31.404 2.580 / 0.464
21 53 Tito RABAT SPA Reale Avintia Racing Ducati 334.4 1’31.459 2.635 / 0.055
20 Fabio QUARTARARO FRA Petronas Yamaha SRT Yamaha

[embedit snippet=”adsense-articolo”]

alessandro.passanti@oasport.it

Twitter: @AlePasso

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: Valerio Origo

Loading...

Lascia un commento

scroll to top