Show Player

Tennis, WTA Pechino 2019: risultati di lunedì 30 settembre. Bencic batte Venus Williams, fuori Halep, avanzano Andreescu e Svitolina



Si sono giocate le ultime sei partite del primo turno e le prime cinque del secondo del China Open, WTA Premier Mandatory sul cemento della capitale cinese Pechino, il quarto e ultimo torneo femminile più importante della stagione dopo quelli del Grande Slam.

Tra i match di primo turno c’è stato quello che ha segnato il ritorno sul circuito WTA dopo il trionfo agli US Open di poco più di tre settimane fa di Bianca Andreescu, protagonista in questi giorni di festeggiamenti e di ospitate varie in tv e a eventi sportivi e che oggi ha battuto la bielorussa Aliaksandra Sasnovich ma la canadese numero 6 del mondo e quinta testa di serie come spesso le capita si è presa un set di pausa in cui non le è entrato praticamente nulla (le statistiche parlano di 5 vincenti e 19 errori gratuiti nel secondo set tra cui 6 doppi falli, addirittura 4 nel settimo game), cosa che non potrà certo permettersi al secondo turno contro la belga Elise Mertens, che ha sconfitto in tre set nei quarti di Flushing Meadows e che oggi ha nettamente avuto la meglio sulla croata Petra Martic, una delle più in forma del momento. Intanto Bianca si è ufficialmente qualificata per le WTA Finals del mese prossimo a Shenzhen.

Loading...
Loading...

E’ uscita di scena nel suo match di secondo turno la romena testa di serie numero 6 Simona Halep, che ha raccolto solo cinque game contro la russa Ekaterina Alexandrova ma che a fine match ha annunciato di aver bisogno di una pausa perché il dolore alla schiena che l’ha fatta ritirare dal torneo di Wuhan contro la kazaka Elena Rybakina è più forte che mai. Sempre per quanto riguarda il secondo turno avanzano anche l’olandese testa di serie numero 8 Kiki Bertens, che ha avuto ragione della rampante ucraina Dayana Yastremska, e la numero 3 del mondo, anche lei ucraina, Elina Svitolina, che ha battuto in due set finiti al tie-break la cinese Yafan Wang. Fuori invece la lettone campionessa del Roland Garros Jelena Ostapenko, che si era già giocata il suo jolly contro la ceca numero 2 del mondo Karolina Pliskova e che oggi ha raccattato solo tre game contro l’altra ceca Katerina Siniakova.

Tornando ai primi turni, il derby russo tra Anastasia Pavlyuchenkova e Veronika Kudermetova ha visto prevalere al tie-break del terzo set la prima, che ora avrà una cliente difficile come la statunitense nata a Mosca Sofia Kenin; lo scontro diretto a stelle e strisce tra Amanda Anisimova e Jennifer Brady lo ha vinto quest’ultima, che proviene dalle qualificazioni, dopo due ore e mezza di lotta, e ora le toccherà un altro derby contro Madison Keys, testa di serie numero 11, che ha prevalso in due set tirati con la ceca Karolina Muchova. Avanza anche la danese campionessa uscente Caroline Wozniacki, che ha concesso solo quattro game alla statunitense Lauren Davis e ora affronterà un’altra yankee, Christina McHale.

L’incontro clou era però quello di secondo turno che si è concluso per ultimo e che vedeva di fronte la svizzera numero 9 del seeding Belinda Bencic e Venus Williams. Ha vinto la 22enne del Canton San Gallo, 17 anni meno della leggendaria statunitense, dopo due ore e 23 minuti di incredibile battaglia, specialmente nel terzo set, nel quale Bencic è stata avanti 4-2 e palla del 5-2 ma che poi ha dovuto annullare due match point sul 4-5 e servizio ma ha trovato la forza soprattutto mentale per salvarsi e poi per operare l’allungo decisivo su una Venus sicuramente provata dalla grande lotta nel primo turno contro la ceca Barbora Strycova ma che non ha mai mollato fino all’ultimo punto. Belinda si è cosiì aggiudicata la seconda su sei sfide contro Venus dopo aver perso le prime quattro, ed è stata la prima volta che un match fra queste due tenniste è andata al set decisivo. Di seguito tutti i risultati di giornata dall’alto in basso del tabellone.

1° turno

Anastasia Pavlyuchenkova (RUS) b. Veronika Kudermetova (RUS) 6-0 3-6 7-6(4)

(5) Bianca Andreescu (CAN) b. Aliaksandra Sasnovich (BLR) 6-2 2-6 6-1

Elise Mertens (BEL) b. Petra Martic (CRO) 6-2 6-3

(Q) Jennifer Brady (USA) b. Amanda Anisimova (USA) 6-7(4) 7-6(2) 6-3

(11) Madison Keys (USA) b. Karolina Muchova (CZE) 6-4 7-6(5)

(16) Caroline Wozniacki (DEN) b. (Q) Lauren Davis (USA) 6-1 6-3

2° turno

(9) Belinda Bencic (SUI) b. Venus Williams (USA) 3-6 6-3 7-5

(3) Elina Svitolina (UKR) b. Yafan Wang (CHN) 7-6(5) 7-6(1)

(8) Kiki Bertens (NED) b. Dayana Yastremska (UKR) 7-6(5) 6-3

Ekaterina Alexandrova (RUS) b. (6) Simona Halep (ROU) 6-2 6-3

Katerina Siniakova (CZE) b. (WC) Jelena Ostapenko (LAT) 6-2 6-1

 

[embedit snippet=”adsense-articolo”]

massimiliano.valle@oasport.it

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: LaPresse

Loading...

Lascia un commento

scroll to top