Show Player

Tennis, ATP 500 Tokyo 2019: risultati 30 settembre. Esordi vincenti per Pouille e Cilic, Sonego fuori



Con i cinque incontri iniziali di primo turno si è aperto l’ATP 500 di Tokyo, impreziosito quest’anno dalla presenza del numero 1 del mondo Novak Djokovic, che esordirà domani. Andiamo invece a vedere quanto accaduto oggi.

Si conclude subito l’avventura dell’unico italiano in gara, Lorenzo Sonego, battuto dal sudcoreano Hyeon Chung in rimonta per 3-6 6-3 6-4. Il prossimo ostacolo di quest’ultimo è rappresentato dal croato Marin Cilic, numero 6 del seeding, che esordisce senza nessun problema contro il padrone di casa Yuichi Sugita, battuto per 6-4 6-4.

Loading...
Loading...

Debutta con un successo il francese Lucas Pouille, testa di serie numero 5, che supera il polacco Hubert Hurkacz in un’ora e un quarto con il punteggio di 6-4 6-3, annullando l’unica palla break concessa nell’arco del match (nel secondo set). Hurkacz aveva battuto Pouille nei due precedenti a Indian Wells e Madrid. Il transalpino affronterà ora il giapponese Yoshihito Nishioka, vincitore sul portoghese Joao Sousa per 7-5 6-3 nel loro primo incontro.

Il terzo nipponico in campo oggi, il trentacinquenne Go Soeda, che dopo una discreta carriera naviga ora al numero 133 del ranking ATP, è anche colui che piazza la maggior sorpresa di giornata eliminando il tedesco Jan-Lennard Struff per 4-6 7-6(4) 6-3. Si tratta, dunque, di una wild card ben spesa dall’organizzazione del Rakuten Open.

[embedit snippet=”adsense-articolo”]

CLICCA QUI PER TUTTE LE NEWS SUL TENNIS

federico.rossini@oasport.it

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: lev radin / Shutterstock.com

Loading...

Lascia un commento

scroll to top