LIVE Spagna-Polonia 90-78 basket, Mondiali 2019 in DIRETTA: gli iberici volano in semifinale e aspettano una tra Australia e Repubblica Ceca!

CLICCA QUI PER AGGIORNARE LA DIRETTA LIVE

[embedit snippet=”adsense-articolo”]

La nostra DIRETTA LIVE termina qui, grazie per averci seguito e buon proseguimento di giornata da parte di OA Sport.

Gli iberici passano su un’ottima Polonia che ha tenuto il campo per oltre tre quarti di gara. Da segnalare che con i 9 assist di oggi Rubio diventa il miglior assistman di sempre dei Mondiali!

FINITA! Spagna batte Polonia 90-78.

90-78 Altro giro in lunetta per Waczynski che fa 2/2.

90-76 Waczynski preciso ai liberi.

90-74 1/2 dalla lunetta per Fernandez.

89-74 Gasol sale in cattedra con le sue mani morbide.

87-74 Dimenticato Ponitka che appoggia al vetro.

87-72 Taglio di Claver e schiacciata a due mani per mettere il punto esclamativo sulla partita!

85-72 Tripla di Rubio da fermoooo!! Spagna ad un passo dalle semifinali quando il cronometro segna 3’21”.

82-72 Rubio da tre punti! Canestro difficilissimo a 4’30” dalla fine.

79-72 Gioco da tre punti pesantissimo del solito Willy Hernangomez!

76-72 Waczynski da paura! Penetrazione di pura grinta che porta i biancorossi a -4.

76-70 Slaughter dal palleggio mette la tripla e Polonia a due possessi di svantaggio.

76-67 Hrycaniuk sfidato al tiro non sbaglia, la Polonia continua a lottare.

76-65 Sempre Willy Hernangomez! Semigancio e 9 punti di fila.

74-65 Sokolowski va via di potenza e poi appoggia al tabellone.

74-63 Momento splendido per Willy Hernangomez che va a segno in penetrazione.

72-63 2/3 per Ponitka dalla lunetta.

72-61 W. Hernangomez segna con fallo e converte il libero.

69-61 W. Hernangomez sfrutta la sua stazza in area e appoggia sul bel passaggio di Llull.

67-61 Gioco da tre punti di Slaughter e Polonia ancora in partita.

INIZIA L’ULTIMO QUARTO!

 

67-58 Ultimo possesso gestito male dai polacchi e il terzo periodo si chiude con il contropiede vincente di Oriola.

65-58 Sokolowski lascia ancora sul posto Ribas e appoggia al ferro! Costretto a chiamare il timeout Scariolo.

65-56 Taglio vincente di Sokolowski che sorprende Ribas.

65-54 W. Hernangomez realizza un libero su due.

64-54 Penetra anche Lull che è bravissimo ad alzare la parabola.

62-54 Slaughter penetra e va fino in fondo.

62-52 Kulig chirurgico da tre, la difesa spagnola continua a concedergli tiri.

62-49 Si iscrive finalmente a referto anche Llull con il palleggio, arresto e tiro.

60-49 Kulig gira intorno a Gasol e appoggia di mano sinistra.

60-47 Semigancio perfetto di Gasol.

58-47 Slaughter prova a rimettere in partita la Polonia.

58-44 RUBIOOOO!! Tiro in sospensione nel traffico appoggiandosi al tabellone.

56-44 Scarico da antologia di Rubio per l’ennesima tripla chirurgica di Fernandez! Timeout Polonia.

53-44 Fernandez fa volare il difensore con una finta, mette i piedi a posto e spara con la solita eleganza e precisione dall’angolo.

50-44 Penetrazione vincente di Rubio.

48-44 Politka viene battezzato male e punisce la difesa da tre.

48-41 Gasol realizza due liberi.

INIZIATO IL TERZO PERIODO.

 

46-41 1/2 invece per Rubio ai liberi, si chiude il primo tempo!

45-41 Waczynski preciso dalla lunetta.

45-39 Splendida penetrazione di Politka, primi punti per lui chiamato a trascinare la sua Polonia.

45-37 Gioco da tre punti di Gasol.

42-37 Fernandez dalla distanza prova a scuotere i suoi.

39-37 Cel segna il primo libero e sbaglia il secondo, ma arriva a supporto il tap-in di Hrycaniuk.

39-34 Assist bellissimo di Slaughter per l’appoggio di Hrycaniuk.

39-32 Ribas trasforma il primo libero ma sbaglia il secondo.

38-32 Waczynski in avvicinamento riporta la Polonia a -6.

38-30 Laczynski costretto a prendersi un tiro difficile lo segna.

38-28 Rudy Fernandez lasciato con tanto spazio punisce da oltre l’arco, timeout Polonia.

35-28 Ancora Juancho Hernangomez da tre! Sono già 14 punti per lui senza errori dal campo.

32-28 Risponde Juancho Hernangomez dall’angolo e allo scadere, lo spagnolo sta dominando!

29-28 Slaughter si prende la squadra sulle spalle.

29-25 1/2 dalla lunetta per W. Hernangomez.

28-25 Kulig in sospensione trova i due punti.

28-23 Canestro da tre per un J. Hernangomez on fire.

25-23 Tap-in di Sokolowski lasciato solo a rimbalzo.

25-21 J. Hernangomez buttandosi indietro trova la retina.

23-21 Tripla dall’angolo di Sokolowski.

23-18 50% ai liberi per J. Hernangomez.

INIZIATO IL SECONDO PERIODO.

 

22-18 Sul tentativo mancato di Llull da lontanissimo si chiude il primo quarto.

22-18 Azione identica a quella precedente e altri due punti per Willy Hernangomez.

20-18 W. Hernangomez sposta regolarmente il suo marcatore e trova un canestro comodo.

18-18 Kulig con chilometri di spazio non può non prendersi il tiro da tre e fa bene.

18-15 Koszarek appena entrato si mette in ritmo con la tripla.

18-12 Taglio dal lato debole di Claver che poi appoggia al tabellone.

16-12 Bel giropalla dei polacchi che permette a Waczynski di segnare un comodo canestro da tre.

16-9 Fernandez con eleganza realizza la tripla.

13-9 1/2 dalla lunetta per Gasol.

12-9 Reverse di Rubio, già a quota 8 punti senza errori dal campo.

10-9 Tripla dal palleggio di Slaughter.

10-6 Claver gira sul perno e si fa beffe del suo difensore.

8-6 Tripla con fallo di Rubio, realizzato anche il libero aggiuntivo.

4-6 Contropiede chiuso dall’appoggio al vetro di Cel.

4-4 Rubio punisce una difesa morbida dalla media distanza.

2-4 Waczynski mette a segno uno splendido canestro da due.

2-2 Arresto e tiro dalla media di Slaughter.

2-0 Due liberi a bersaglio per J. Hernangomez.

INIZIA LA PARTITA!

14:59 Andiamo a leggere i quintetti:

SPAGNA: Rubio Fernandez J. Hernangomez Claver Gasol

POLONIA: Slaughter Ponitka Waczynski Cel Hrycaniuk

14:55 Finita a Dongguan! Colpaccio dell’Argentina che elimina la favoritissima Serbia con il punteggio finale di 97-87!

14:50 Per le Furie Rosse può essere una grande occasione questa rassegna iridata: gli iberici si trovano nella parte di tabellone più agevole e la finale è assolutamente alla portata.

14:45 Ricordiamo che la vincente di Spagna-Polonia sfiderà poi in semifinale una tra Australia e Repubblica Ceca, altri due team che in una partita secca possono creare tanti grattacapi.

14:40 Intanto si sta consumando il miracolo nel primo quarto di giornata: l’Argentina conduce sulla Serbia per 87-76 a 3’17” dalla fine!

14:35 Allo Shanghai Oriental Sports Center va in scena un match sulla carta a senso unico, con gli iberici nettamente favoriti. I ragazzi allenati dall’italiano Sergio Scariolo, infatti, vengono dalla splendida vittoria nella sfida per il primato del girone J contro la Serbia.

14:30 Salve a tutti e benvenuti alla DIRETTA LIVE testuale di Spagna-Polonia, secondo quarto di finale dei Mondiali di basket 2019.

Orario d’inizio e come vedere Spagna-Polonia in tv e streamingI risultati delle partite di ieriIl calendario dei quarti di finale

Salve a tutti e benvenuti alla DIRETTA LIVE testuale di Spagna-Polonia, secondo quarto di finale dei Mondiali di basket 2019. Allo Shanghai Oriental Sports Center va in scena un match sulla carta a senso unico, con gli iberici nettamente favoriti. I ragazzi allenati dall’italiano Sergio Scariolo, infatti, vengono dalla splendida vittoria nella sfida per il primato del girone J contro la Serbia che ha regalato loro la possibilità di entrare nella parte di tabellone più abbordabile, dopo aver già eliminato i nostri azzurri qualche giorno prima.

Le Furie Rosse possono contare sulla straordinaria qualità dei propri giocatori NBA, vale a dire Marc Gasol (Toronto Raptors), Ricky Rubio (Phoenix Suns), Willy Hernangomez (Charlotte Hornets) e Juancho Hernangomez (Denver Nuggets), a cui vanno ad aggiungersi i talenti del Real Madrid, Rudy Fernandez e Sergio Llull: insomma una formazione da fare invidia alle altre che punta al ritorno nella finale iridata. I biancorossi invece, non disponendo di fuoriclasse assoluti, punteranno sul gioco di squadra che sta regalando tante soddisfazioni.

Ricordiamo che la vincente di oggi sfiderà poi in semifinale una tra Australia e Repubblica Ceca, altri due team che in una partita secca possono creare tanti grattacapi. OA Sport vi invita a seguire Spagna-Polonia in compagnia della nostra DIRETTA LIVE testuale punto per punto, in modo da non perdervi davvero alcuna emozione. Palla a due alle ore 15, buon divertimento!

[embedit snippet=”adsense-articolo”]

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: fiba.basketball

Leggi tutte le notizie di oggi su OA Sport

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Volley femminile, Mondiali Under 18: l’Italia vola ai quarti di finale, travolto Porto Rico. Ora sfida al Perù

Basket, Mondiale 2019: Spagna in semifinale! Battuta la Polonia 90-78