Show Player

Ciclismo, Mondiali 2019: attenzione alla Danimarca. Asgreen, Fuglsang e Cort Nielsen, diversi corridori adatti al percorso dello Yorkshire



Ai Mondiali 2019 di ciclismo nello Yorkshire (Gran Bretagna) bisognerà prestare grande attenzione alla Danimarca, che si presenterà al via della prova in linea Elite maschile con una formazione forte e in grado di lottare con i migliori in diversi scenari tattici. L’ultima volta che un corridore danese salì sul podio iridato fu nel 2010, quando Matti Breschel conquistò la medaglia d’argento, e quest’anno c’è la possibilità di tornarci.

Sulla carta saranno due i capitani: Jakob Fuglsang e Kasper Asgreen. Il corridore dell’Astana sta vivendo a 34 anni la sua migliore stagione e ha saputo lasciare il segno anche alla Vuelta a España, vincendo sull’arrivo in salita dell’Alto de La Cubilla. Il trionfo alla Liegi-Bastogne-Liegi e gli altri podi ottenuti nelle classiche dimostrano che Fuglsang può fare la differenza su percorsi impegnativi e avrà bisogno di una corsa dura domenica per giocarsi al meglio le proprie carte. Una stagione eccellente anche per Asgreen, che è stato protagonista al Tour de France, sfiorando il successo, che invece ha trovato lo scorso mese al Deutschland Tour. Il giovane talento della Deceuninck-Quick Step ha grandi doti da passista, ma è dotato anche di un ottimo scatto e diventerà il punto di riferimento nel caso in cui la gara fosse meno selettiva.

Loading...
Loading...

I Mondiali di ciclismo sono su Eurosport | Guarda ora Eurosport su DAZN

Se invece dovesse arrivare un gruppo ancora folto nel finale, Magnus Cort potrà provarci in volata. Il corridore dell’Astana potrà far valere il suo spunto veloce e anche se in questa stagione non ha brillato particolarmente, sa come vincere grandi corse, visto che vanta una vittoria al Tour e due alla Vuelta. Altri due corridori da tenere in considerazione sono Michael Valgren, tornato in condizione in questo mese dopo un anno sotto le aspettative, e Mads Pedersen, che ieri si è imposto in solitaria al Grand Prix d’Isbergues. Presenti poi gli esperti Michael Mørkøv e Christopher Juul-Jensen, oltre al giovane Casper Pedersen, che potranno supportare al meglio i compagni.

Guarda Live su DAZN i canali di Eurosport.

[embedit snippet=”adsense-articolo”]

alessandro.farina@oasport.it

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: David MG / Shutterstock.com

Loading...

Lascia un commento

scroll to top