Seguici su

Live Sport

LIVE Italia-Ucraina 3-0 volley femminile, Europei 2019 in DIRETTA: trionfo totale delle azzurre, seconda comoda vittoria

Pubblicato

il

CLICCA QUI PER AGGIORNARE LA DIRETTA LIVE

CLICCA QUI PER SEGUIRE LA DIRETTA LIVE DI ITALIA BELGIO DEGLI EUROPEI DI VOLLEY FEMMINILE (SI COMINCIA ALLE ORE 18.00)

[embedit snippet=”adsense-articolo”]

LA CRONACA DI ITALIA-UCRAINA 3-0

LE PAGELLE DI ITALIA-UCRAINA 3-0

TUTTI I RISULTATI DEL 25 AGOSTO

LE DICHIARAZIONI DELLE AZZURRE A FINE GARA

Grazie a tutti per averci seguito. Rimanete con noi per cronaca, pagelle, dichiarazioni. Buona serata a tutti.

ITALIA-UCRAINA 3-0 (25-16; 25-18; 25-10). Le azzurre vincono agevolmente, secondo successo consecutivo agli Europei dopo quello di venerdì contro il Portogallo. Domani si tornerà in campo alle ore 18.00 per affrontare il Belgio nella prima vera partita di questa rassegna continentale.

25-10 VITTORIAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA! L’ITALIA HA DOMINATO, trionfo facilissimo in appena 64 minuti di gioco.

24-9 Danesi la mette giù, 15 match-point.

23-9 ACEEEEEEEEE! CHIRICHELLAAAAAAAAAAAAAAA!

22-9 MUROOO! CHIRICHELLA!

21-9 Malinov prova l’attacco di prima intenzione ma sbaglia.

21-8 Primo tempo di Chirichella. L’Italia vuole tenere le avversarie sotto la doppia cifra, vedremo se ci riuscirà.

20-8 Lunga la battuta di Egonu.

20-7 MUROOOOOOOO! Altra stampatona. Sylla scatenata, solo una squadra in campo.

19-7 Primo tempo di Chichella.

18-7 Danesi serve lungo.

HA RAGIONE MAZZANTI! Toccato l’attacco dell’Italia, si riparte dal 18-6.

17-7 Raro errore di Sylla che allarga troppo il diagonale. Chiamato però un check per presunto tocco a muro.

17-6 Sorokaite sbaglia dai nove metri.

17-5 MUROOOO! DANESIIII! Che ingresso…

16-5 Errore al servizio delle gialloblù.

15-5 Malinov serve in rete, ormai è una stanca marcia verso la vittoria.

15-4 Kraiduba attacca sull’asta.

14-4 MUROOOOOO! DANESIII! SPECIALITA’ DI CASA!

13-4 Entra Anne Danesi al posto di Chirichella e fa subito centro con un primo tempo.

PUNTOOOOOO! La moviola dà ragione all’Italia, si riparte dal 12-3.

11-4 Raro errore di Sorokaite, attacco out. Mazzanti chiede il challenge.

11-2 Lungolinea agevole di Sorokaite, c’è solo una squadra in campo. Secondo discrezionale per l’Ucraina.

10-2 Egonuuuuuuu! A tutto bracciooooooooo! Chiude un’azione lunga. 8 punti sui 10 dell’Italia in questo set!

9-2 Egonu sta giocando quasi da sola, super pipe e sorride. L’Italia gioca a mille, ormai è fatta.

8-2 Questa volta Egonu serve forte e sbaglia, si interrompe la serie che ha spaccato il terzo set.

8-1 Diagonale di Sylla, stiamo volandoooooooo!

7-1 NON CI SONO PAROLE! ACEEEEEEEEEEEEEEEEE! SEMPRE LEI, EGONUUUUUUUUUUUUUU! 4 ace su 5 servizi.

6-1 COSA STA FACENDOOOOOOO! ACEEEEEEEEEEEE! EGONUUUUUUU.

5-1 Bellissimo primo tempo di Chirichella.

4-1 ANCORAAAAAAAAAAAAAAAAAAA! ACEEEEEEEEEEEEE! EGONU INDEMONIATA!

3-1 ACEEEEEEEEEEEEEEEEEEE! EGONUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUU!

2-1 Ancora Egonu, il suo diagonale stretto è micidiale.

1-1 Folie serve in rete.

1-0 Grande difesa di De Gennaro, Egonu letale in mezzo al muro.

INIZIA IL TERZO SET.

21.48 Sylla top scorer con 12 punti, 11 per Egonu, 10 per Sorokaite e 4 per Chirichella.

ITALIA-UCRAINA 2-0 (25-16; 25-18). Tutto facile per le azzurre che stanno dominando a Lodz.

25-18 Ancora una volta l’ultimo punto porta la firma di Sorokaite.

24-18 Folie sbaglia un facile primo tempo, ha incrociato troppo.

24-17 MUROOOOOOOOOOOOO! EGONUUUUUUUUUUUUUU! Sette set-point per l’Italia.

23-17 Invasione a rete delle nostre avversarie.

22-17 Fischiata una clamorosa doppia a Malinov ma è un abbaglio dell’arbitro! Mazzanti e le azzurre sono incredule…

22-16 Primo tempo di Folie.

20-16 Sorokaite attacca un pallone difficile su bagher di Sylla ma la sfera finisce in rete.

20-15 La solita glaciale Sylla, oggi è letteralmente di un altro pianeta. Diagonale violentissimo.

19-15 Chirichella sbaglia totalmente la fast, l’Italia a tratti commette degli errori di troppo ed è un po’ troppo altalenante.

19-14 Stepaniuk sfonda il muro.

19-13 Questa volta Egonu sbaglia dai nove metri.

19-12 ACEEEEEEEEEEEEEEE! EGONUUUUUUUUUUUUUUUUUUUU! Ora c’è solo una squadra in campo.

18-12 MUROOOOOOOO! SYLLAAAAAAAAAAAAA! Stampata Politanska, l’Italia ha riallungato in un amen alzando il livello di gioco.

17-12 Pipe di Sorokaite, invasione a rete delle ucraine.

16-12 Mani fuori di Rykhliuk.

16-11 Egonuuuuuuuuu! Bomba celestiale dopo una difesa rocambolesca di squadra, l’Italia si scuote e torna sul +5.

15-11 Errore di Gerasimova in primo tempo, l’Italia prova ad allungare ancora una volta. Break sul turno in battuta di Folie.

14-11 Altro diagonale cosmico di Sylla, decisiva in attacco in questo frangente.

13-11 ACEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEE! FOLIEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEE!

12-11 Si riparte col mani-fuori di Sylla.

11-11 Egonu sbaglia in attacco e l’Ucraina pareggia. L’Italia ha sciupato un vantaggio di cinque punti.

11-10 INCREDIBILE! Subiamo un punto in palleggio…. Nessuna arriva sul tocco di Rhykliuk, errore di comunicazione.

11-9 Sorokaite non sbaglia un colpo in questa partita, ottimo diagonale. L’Italia deve ritrovare il ritmo dell’avvio di set.

10-9 Sylla prova a immolarsi su un attacco avversario ma non può nulla.

10-8 Egonu però in attacco non sbaglia mai, diagonale a tutto campo.

9-8 Italia disattenta. Egonu alza in bagher per Malinov ma il pallone è troppo filorete e le avversarie puniscono di prima intenzione.

9-7 Buon diagonale di Stepaniuk, impossibile da difendere.

9-6 Sorokaite show in diagonale stretto, l’Italia riprende la propria marcia.

8-6 Ace di Rhykliuk. Momento di confusione per l’Italia, Mazzanti chiama time-out.

8-5 Chirichella murata da Stepaniuk, le ucraine provano a dare tutto per rientrare.

8-4 Stepaniuk dà un po’ di respiro alle gialloblù, buon attacco in mezzo al muro.

8-3 MUROOOOOOOOOOOOOO! SOROKAITEEEEEEEE. Rykhliuk non può passare. C’è solo l’Italia in campo, time-out per le ucraine.

6-3 Egonu celestiale dalla seconda linea, indemoniata proprio come Sylla. Brava anche Malinov in regia.

5-3 Egonu batte forte, fuori di pochissimo.

5-2 Missile di Egonu al servizio, free-ball per Sylla che non sbaglia.

4-2 Spettacolare alzata a una mano di Malinov, Chirichella chiude in primo tempo.

3-2 Kodola la mette a terra, attacco in mezzo al muro e Sorokaite non può nulla.

3-1 Paola Egonu straripante con un attacco da altezza vertiginosa, diagonale a terra.

2-1 Stepaniuk sbaglia completamente la pipe.

1-1 Sylla oggi è scatenata, bellissimo diagonale.

0-1 Gerasimova mura il primo tempo di Folie.

INIZIA IL SECONDO SET.

21.22 Nel primo set 6 punti a testa per Sorokaite e Sylla, 5 per Egonu, 2 per Chirichella.

ITALIA-UCRAINA 1-0. Tutto facile per le azzurre nel primo set, sofferenza solo nella fase iniziale prima di pigiare sull’acceleratore e chiude i conti in appena 20 minuti. Sylla ed Egonu sugli scudi.

25-16 Sorokaite chiude il primo set con un bel diagonale.

24-16 ACEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEE! SYLLAAAAAAAAAAAA! Grandissimo primo set della schiacciatrice.

23-16 Bellissimo pallonetto di Miriam Sylla!

22-16 Stratosferica pipe di Egonu.

21-16 Lungo di un soffio il servizio di Egonu.

21-15 Sublime diagonale di Sylla.

20-15 Murato il primo tempo di Chirichella.

20-14 L’Italia ha sfiancato le gialloblù, secondo time-out discrezionale.

19-14 Errore al servizio delle ucraine, ormai l’Italia è in totale controllo del set.

18-14 Bella pipe di Stepaniuk, niente da dire. Giro dietro per Parrocchiale al posto di Sorokaite.

17-13 Egonuuuuuuuuuuu! Cerca un diagonale strettissimo, sbaglia ma costringe le avversarie all’invasione.

16-13 Malinov serve in rete.

16-12 PUNTO PESANTISSIMO! Italia sul +4, allungo fondamentale per ipotecare il primo set. L’Ucraina chiama il time-out.

15-12 Errore al servizio delle nostre avversarie.

14-12 Chirichella difende due palloni consecutivi ma poi le gialloblù sono più brave a chiudere il punto.

14-11 MUROOOOOOOOOOOOOOOOOO! SOROKAITEEEEEEEEEEEE! Stampata Trushkina, +3 delle azzurre che ora devono piazzare l’allungo decisivo.

13-11 Stupenda fast vincente di Chirichella, l’Italia deve sciogliersi.

12-11 Primo tempo di Trushkina, Sylla non ci arriva.

12-10 Egonu tira già una palla impossibile volando in cielo.

11-10 Stepaniuk attacca da ferma e dalla seconda linea, il pallone cade in mezzo alle gambe di Sorokaite. L’Ucraina recupera un break, Italia troppo contratta.

11-9 Stepaniuk attacca sul nastro, le azzurre tergiversano e il pallone cade a terra.

11-8 ACEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEE! EGONUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUU! Allungo delle azzurre.

10-8 Egonu onnipresente, ha attaccato di prima intenzione su una difesa lunga delle avversarie.

9-8 Questa volta Sylla attacca out, l’Itaia poteva scappare via.

9-7 Attacco profondo di Sylla che ha incominciato bene questa partita.

8-7 Kodola mette giù il pallone, in mezzo alle mani del muro di Egonu-Folie.

8-6 Ancoraaaaaaaaaaaaaaaaa! Aceeeeeeeeeeee! Sorokaiteeeeeeeeeee! Primo break dell’Italia.

7-6 Aceeeeeeeeeeeeeeeeeeee! Sorokaiteeeeeeeee!.

6-6 Sorokaite chirurgica col lungolinea, un attacco da opposto.

5-6 Malinov alza un pallone troppo basso, il primo tempo di Folie si spegne in rete.

5-5 Risolve Sorokaite in pallonetto dopo che il missile di Egonu era stato clamorosamente difeso.

Il pallone è fuori, confermato il punto all’Ucraina.

4-5 Viene chiamato fuori il primo tempo di Folie, Mazzanti chiede il challenge.

4-4 Pazzesca pipe di Egonu, sassata dalla seconda linea.

3-4 Ace di Rykhliuk, vantaggio dell’Ucraina. De Gennaro si fa sorprendere.

3-3 Le ucraine difendono gli attacchi di Egonu e Sorokaite, Stepaniuk poi è più brava in pallonetto e trova il punto.

3-2 Sontuosa fast di Chirichella, lungolinea meraviglioso.

2-2 Invasione a rete di Chirichella, peccato perché De Gennaro aveva difeso benissimo su Stepaniuk.

2-1 Bellissimo diagonale di Sylla, secondo punto consecutivo.

1-1 Folie sbaglia il servizio.

1-0 Miriam Sylla chiude di prima intenzione a rete.

INIZIA LA PARTITA.

20.59 SESTETTO TITOLARE ITALIA:

Malinov-Egonu, Sylla-Sorokaite, Chirichella-Folie, De Gennaro.

20.57 Suonano gli Inni Nazionali alla Atlas Arena di Lodz (Polonia).

20.56 Le due squadre scendono in campo.

20.54 Paola Egonu sarà naturalmente il terminale offensivo di questa Nazionale, tra le grandi favorite per la vittoria degli Europei. Spetterà all’opposto trascinare le azzurre.

20.52 Curiosità sul sestetto titolare dell’Italia: ritornerà Lucia Bosetti di banda o verrà confermata Indre Sorokaite? Al centro spazio ad Anna Danesi o giocherà ancora Raphaela Folie? Per il resto non dovrebbero esserci grandi novità.

20.50 Dieci minuti all’inizio della partita, le squadre stanno completano il riscaldamento.

20.48 Oggi pomeriggio, nel girone dell’Italia, si è giocata Slovenia-Portogallo. 3-0 delle balcaniche che si giocheranno l’accesso ai quarti di finale nello scontro diretto con l’Ucraina. Negli altri giorni: la Serbia ha battuto la Bulgaria per 3-1, l’Olanda si è imposta sull’Azerbaijan per 3-0, la Russia è avanti 1-0 con la Svizzera. Spagna, Romania e Grecia hanno battuto Bielorussia, Estonia e Finlandia.

20.46 La nostra Nazionale partirà con tutti i favori del pronostico, le azzurre inseguono il secondo successo in questa rassegna continentale e non dovranno farsi intimorire dalle gialloblù. La differenza di tasso tecnico tra le due compagini è davvero molto importante.

20.44 L’Italia ha vinto la prima partita contro il Portogallo, un secco 3-0 due giorni fa. L’Ucraina, invece, ha perso contro il Belgio con il massimo scarto.

20.42 Si gioca alla Atlas Arena di Lodz (Polonia), la partita inizierà alle ore 21.00.

20.40 Buonasera e benvenuti alla DIRETTA LIVE di Italia-Ucraina, match valido per gli Europei 2019 di volley femminile.

La presentazione della partita I risultati delle partite di ieri

Buonasera e benvenuti alla DIRETTA LIVE di Italia-Ucraina, match valido per gli Europei 2019 di volley femminile. Le azzurre scendono in campo alla Atlas Arena di Lodz (Polonia) per disputare il secondo incontro della fase a gironi, si ritorna a giocare dopo l’agevole vittoria sul Portogallo ottenuta ormai due giorni fa e la nostra Nazionale insegue la seconda affermazione consecutiva per confermarsi saldamente in testa al gruppo in attesa del match importante contro il Belgio che ci dirà qualcosa in più riguardo al potenziale della squadra guidata dal CT Davide Mazzanti.

L’Italia, già certa della qualificazione alle Olimpiadi di Tokyo 2020, se la dovrà vedere contro un avversario assolutamente alla portata che al debutto è stato travolto dal Belgio e che oggi proverà a impensierire le azzurre. Sulla carta non dovrebbe esserci storia con le vice campionesse del mondo chiaramente favorite e desiderose di chiudere la pratica nel minor tempo possibile con un rapido 3-0 per poi prepararsi all’incontro di domani pomeriggio con le Yellow Tigers, Paola Egonu e compagne non vogliono fare sconti a nessuno e andranno a caccia del triofo nel minor tempo possibile a suon di bordate e di muri.

OA Sport vi propone la DIRETTA LIVE di Italia-Ucraina, match valido per gli Europei 2019 di volley femminile: cronaca in tempo reale, minuto dopo minuto, punto dopo punto, per non perdersi davvero nulla. Si inizia alle ore 21.00. Buon divertimento a tutti.

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: FIVB

Clicca per commentare

Tu cosa ne pensi?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Per scoprire quote, pronostici, bonus, recensioni bookmaker su scommesse sportive e molto altro su sport betting è possibile consultare la nostra nuova sezione dedicata alle scommesse online