Show Player

Classica di Amburgo 2019, tutti gli italiani in gara. Elia Viviani per la tripletta



CLICCA QUI PER LA DIRETTA LIVE DELLA CLASSICA DI AMBURGO A PARTIRE DALLE ORE 14.00 (25 AGOSTO)

Non ci sarà solamente la Vuelta a España 2019 a rendere super intenso l’ormai imminente weekend, perché domenica 25 i grandi del ciclismo internazionale si ritroveranno al via della Classica di Amburgo, la ventiquattresima edizione della gara teutonica riservata alle ruote veloci del gruppo. L’Italia parte con i favori dei pronostici e un Elia Viviani, vincitore uscente, in maglia europea e alla ricerca dell’ambita tripletta.

Loading...
Loading...

Segui live la Classica di Amburgo su DAZN. Attiva subito il tuo mese gratis

Sarà proprio il veronese della Deceuninck-Quick Step il faro degli azzurri. Al suo fianco un altro italiano, il fidatissimo gregario Fabio Sabatini, che con ogni probabilità ricoprirà il ruolo di ultimo uomo per Viviani in caso di volata; un finale che sembra alquanto scontato visto il percorso della corsa tedesca. Ma il nostro Paese avrà altre possibili punte per lo sprint, e stiamo parlando di Sonny Colbrelli per la Bahrain-Merida, Jakub Mareczko per la CCC, Giacomo Nizzolo della Dimension Data, e pure Sacha Modolo, dell’EF Education First.

Questi sono i primissimi indiziati per la volata. In seconda fascia troviamo anche Jacopo Guarnieri, che però dovrebbe essere il gregario più importante per Arnaud Demare in Groupama-FDJ, un sempre pronto e attento Matteo Trentin, faro della Mitchelton-Scott assieme a Edoardo Affini, se non Matteo Moschetti, della Trek-Segafredo.

Gli altri azzurri presenti sono Davide Ballerini, che non va assolutamente sottovalutato per qualche buona azione, il compagno di squadra in Astana Davide Villella, poi Valerio Agnoli e Antonio Nibali della Bahrain-Merida, Cesare Benedetti per la BORA-Hansgrohe, Leonardo Basso del Team Ineos, e infine Roberto Ferrari, corridore della UAE Team Emirates.

Clicca qui per attivare subito il tuo mese gratis

[embedit snippet=”adsense-articolo”]

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter 

@lisa_guadagnini

Foto: Pier Colombo

Loading...

Lascia un commento

scroll to top