Ciclomercato 2020: tutti i colpi ed i trasferimenti già messi a segno. Vincenzo Nibali passa alla Trek-Segafredo



Il ciclomercato 2020 entra nel vivo e già diverse squadre hanno messo a segno i primi colpi in vista della prossima stagione. Come di consueto il Tour de France delinea anche le strategie sul mercato dei team World Tour, che proprio durante la Grande Boucle intensificano le trattative per cercare di strappare alla concorrenza i migliori corridori del circuito. Nelle ultime settimane si sono susseguite così diverse voci di mercato e in attesa che esse si concretizzino, in questo articolo diamo uno sguardo ai trasferimenti già messi a segno.

Il passaggio più importante è indubbiamente quello di Vincenzo Nibali dalla Bahrain Merida alla Trek-Segafredo. Lo Squalo, vincitore con una grandissima azione dell’ultima tappa alpina del Tour, ha scelto di lasciare il team del Bahrain dopo una serie di incomprensioni con la dirigenza, preferendo così cambiare aria e far parte di una squadra in cui sarà nuovamente al centro del progetto. La formazione di Luca Guercilena con questo colpo punterà a centrare quel successo di un Grande Giro che non è arrivato negli ultimi anni.

Loading...
Loading...

Ci sono stati poi diversi innesti importanti in prospettiva futura. Tra di essi sottolineiamo quello della UAE Team Emirates, che prende il colombiano Andres Camilo Ardila, vincitore del Giro d’Italia Under23, oltre ad Alessandro Covi (Colpack), trasferimento per altro già annunciato lo scorso anno. Sempre dalla Colpack passerà professionista un altro talento italiano, Andrea Bagioli, che correrà nella Deceuninck-Quick Step. Salto di categoria anche per Matteo Sobrero e Samuele Battistella, promossi dalla formazione Continental a quella World Tour della Dimension Data. Infine citiamo anche i trasferimenti di Jonas Rutsch (Lotto-Kern Haus) alla Education First, Barnabás Peák (Seg Racing) alla Mitchelton-Scott e Tobias Foss (Uno-X Team) alla Jumbo-Visma.

[embedit snippet=”adsense-articolo”]

alessandro.farina@oasport.it

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: Valerio Origo

Loading...

Lascia un commento

scroll to top