Show Player

Wimbledon 2019, risultati del torneo femminile di lunedì 1° luglio: la 15enne Cori Gauff elimina Venus Williams, fuori Naomi Osaka



Era la partita che destava la maggior curiosità nella prima giornata del singolare femminile di Wimbledon 2019 e non ha deluso le aspettative: Cori Gauff, 15enne statunitense di colore, ha battuto con un doppio 6-4 la connazionale Venus Williams, che potrebbe benissimo essere sua madre visto che di anni ne ha 39.

La cronaca del match di Camila Giorgi

Loading...
Loading...

24 anni di differenza tra le due afroamericane, il passato e il futuro del tennis femminile. Non abbiamo la sfera di cristallo ma di sicuro Gauff è una predestinata e ha tutto per diventare la dominatrice del tennis femminile dei prossimi anni: dispone di un servizio potentissimo, già spesso sopra i 180 km/h, due grandi colpi dal fondo, un fisico da 20enne, non certo da 15enne, e una determinazione che la dice lunga sulle sue potenzialità. Ha solamente tremato leggermente all’avvicinarsi del momento decisivo, e ci può stare ampiamente vista l’età, ma è stata aiutata da una Venus che non ha più la tenuta fisica per opporsi a un’avversaria così strapotente. Al secondo turno la piccola (si fa per dire) Cori affronterà la slovacca Magdalena Rybarikova, che ha seccamente battuto per 6-2 6-4 la bielorussa Aryna Sabalenka, una che dopo che è entrata nelle top ten praticamente non ha più vinto una partita.

Ha destato sorpresa, ma neanche troppo, l’eliminazione della numero 2 del mondo Naomi Osaka, visto che la sua giustiziera, la kazaka Yulia Putintseva, l’aveva appena battuta sull’erba di Birmingham, e oggi ha ulteriormente prolungato il momento estremamente negativo della giapponese. Tra le altre partite, da segnalare la vittoria con un doppio 6-4 della bielorussa Victoria Azarenka sulla francese Alize Cornet; l’ucraina testa di serie numero 8 Elina Svitolina ha faticato solo nel primo set per avere ragione dell’australiana di importazione russa Daria Gavrilova, mentre la numero 3 del tabellone, la ceca Karolina Pliskova, fresca campionessa di Eastbourne, è stata trascinata al tie-break del secondo set dalla cinese Lin Zhu. Di seguito tutti i risultati odierni del primo turno del singolare femminile dall’alto in basso del tabellone.

(8) Elina Svitolina (UKR) b. Daria Gavrilova (AUS) 7-5 6-0

Margarita Gasparyan (RUS) b. Anna-Lena Friedsam (GER) 6-4 6-4

(LL) Marie Bouzkova (CZE) b. Mona Barthel (GER) 6-3 6-3

(31) Maria Sakkari (GRE) b. Bernarda Pera (USA) 7-6(4) 6-3

(24) Petra Martic (CRO) b. Jennifer Brady (USA) 3-6 6-3 6-4

Anastasia Potapova (RUS) b. Jil Teichmann (SUI) 2-6 6-4 6-1

Danielle Collins (USA) b. Zarina Diyas (KAZ) 6-3 7-5

(12) Anastasija Sevastova (LAT) b. (Q) Kristie Ahn (USA) 6-3 6-4

Madison Brengle (USA) b. (16) Marketa Vondrousova (CZE) 6-4 6-4

Karolina Muchova (CZE) b. Aleksandra Krunic (SRB) 7-5 6-2

Heather Watson (GBR) b. (Q) Caty McNally (USA) 7-6(3) 6-2

(20) Anett Kontaveit (EST) b. Shelby Rogers (USA) 6-0 3-6 6-4

(28) Su-wei Hsieh (TPE) b. Jelena Ostapenko (LAT) 6-2 6-2

Kirsten Flipkens (BEL) b. Dalila Jakupovic (SLO) 6-1 6-3

Monica Puig (PUR) b. Anna Karolina Schmiedlova (SVK) 5-7 6-4 7-5

(3) Karolina Pliskova (CZE) b. Lin Zhu (CHN) 6-2 7-6(4)

(7) Simona Halep (ROM) b. Aljaksandra Sasnovich (BLR) 6-4 7-5

Mihaela Buzarnescu (ROM) b. Jessica Pegula (USA) 6-4 6-4

Victoria Azarenka (BLR) b. Alize Cornet (FRA) 6-4 6-4

Ajla Tomljanovic (AUS) b. (29) Daria Kasatkina (RUS) 6-3 6-1

(17) Madison Keys (USA) b. Luksika Kumkhum (THA) 6-3 6-2

Polona Hercog (SLO) b. Viktoria Kuzmova (SVK) 4-6 7-6(5) 7-5

(Q) Cori Gauff (USA) b. Venus Williams (USA) 6-4 6-4

Magdalena Rybarikova (SVK) b. (10) Aryna Sabalenka (BLR) 6-2 6-4

(14) Caroline Wozniacki (DEN) b. Sara Sorribes Tormo (ESP) 5-4 ritiro

Veronika Kudermetova (RUS) b. (Q) Ysaline Bonaventure (BEL) 6-2 6-4

(Q) Yanina Wickmayer (BEL) b. Rebecca Peterson (SWE) 6-4 6-3

Shuai Zhang (CHN) b. (23) Caroline Garcia (FRA) 6-4 6-0

(27) Sofia Kenin (USA) b. Astra Sharma (AUS) 6-4 6-2

Dayana Yastremska (UKR) b. Camila Giorgi (ITA) 6-3 6-3

Viktorija Golubic (SUI) b. Iga Swiatek (POL) 6-2 7-6(3)

Yulia Putintseva (KAZ) b. (2) Naomi Osaka (JAP) 7-6(4) 6-2

 

[embedit snippet=”adsense-articolo”]

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: LaPresse

Loading...

Lascia un commento

scroll to top