Show Player

LIVE Cremona-Venezia basket, Gara-5 Play-off in DIRETTA: 69-79, la Reyer espugna il Pala Radi e vola in finale contro Sassari!



CLICCA QUI PER AGGIORNARE LA DIRETTA LIVE

[embedit snippet=”adsense-articolo”]

Loading...
Loading...

Chiudiamo qui la nostra DIRETTA LIVE. La sfida per lo scudetto metterà quindi di fronte Sassari e Venezia, primo appuntamento lunedì 10. Grazie per averci seguito e buon proseguimento di serata!

Successo meritato per la formazione di De Raffaele che ha tenuto in mano la partita sin dall’inizio grazie ad una prestazione complessiva di assoluto valore, trascinata soprattutto dalla coppia formata da Bramos (22 punti) e Daye (20 punti). La squadra di Sacchetti ha accusato la stanchezza della lunga stagione e non è mai riuscita a tornare in partita. Il pubblico del Pala Radi rappresenta comunque il doveroso riconoscimento per un gruppo che è andato sicuramente molto al di là delle aspettative iniziali.

CREMONA-VENEZIA 69-79. RISULTATO FINALE

Tutto in piedi il pubblico del Pala Radi, la partita è praticamente finita

69-79 BRAMOOOOOOOOOS! TRIPLA DA LONTANISSIMO! TITOLI DI CODA!

69-76 RICCI IN CONTROPIEDE! 1.24 da giocare!

0/2 di Watt

67-76 Ruzzier in penetrazione

65-76 Stone ancora 1/2, resta soltanto 1.46 sul cronometro

Crawford dall’angolo sbaglia una tripla aperta, sembrano spegnersi le speranze di Cremona

Ricci non trova la conclusione dall’arco, Venezia può giocare con il cronometro

65-75 Stone 1/2, 2.44 allo scadere

Tripla di Diener sul primo ferro, Stone in lunetta dopo il fallo subito a rimbalzo

65-74 TRIPLA DI RUZZIER! ATTENZIONE!

Fallo in attacco di De Nicolao, 3.43 allo scadere e possesso a favore dei padroni di casa

62-74 Crawford 2/2, parziale di 6-0 di Cremona

60-74 Diener ancora a segno attaccando il ferro

58-74 Diener in penetrazione, siamo entrati nella seconda metà dell’ultimo quarto

56-74 Bramos 1/2 dalla lunetta, ritmi molto bassi in questa fase finale della partita

56-73 Daye trova un 1/2 ai liberi, ultimi sei minuti

56-72 Mathiang 1/2 dalla lunetta

L’attacco di Venezia non riesce a trovare una buona soluzione, infrazione di 24 secondi

55-72 1/2 Crawford dalla lunetta

Timeout per Sacchetti, Venezia ha risposto immediatamente al buon momento di Cremona

54-72 Daye ferma Saunders! Bramos con la schiacciata!

54-70 VIDMAR DA SOTTO CANESTRO!

Stojanovic commette fallo su Vidmar, poco meno di otto minuti allo scadere

54-68 1/2 Watt dalla lunetta, De Raffaele inserisce Vidmar

Scintille tra Stojanovic e Watt! Doppio fallo tecnico la decisione degli arbitri

Mathiang lotta a rimbalzo, palla contesa. La freccia dice Venezia

54-67 SAUNDERS DA TRE PUNTI! De Raffaele interrompe subito il gioco!

51-67 Libero supplementare a bersaglio per Stojanovic

50-67 Stojanovic in penetrazione trova anche il fallo di Mazzola

INIZIO QUARTO QUARTO, possesso Cremona

Sembra davvero difficile che Cremona possa andare a ribaltare la situazione negli ultimi dieci minuti. Venezia sembra in totale controllo della sfida.

CREMONA-VENEZIA 48-67. FINE TERZO QUARTO

48-67 Buon movimento di Stojanovic che appoggia sulla sirena

46-67 Diener in penetrazione

44-67 MAGIA DI TONUT PER VIDMAR, VENEZIA SUL VELLUTO!

44-65 Saunder appoggia in penetrazione

42-65 Daye batte Saunders e firma il +23

Le due squadre hanno perso ritmo dopo la seconda interruzione, difficoltà per entrambe a trovare il canestro

Ruzzier mette le mani sul pallone ma inciampa e finisce fuori dal campo, non sta funzionando nulla nel campo di Cremona

Tonut anticipa Ricci, fallo di Ruzzier sul contropiede

Saunders e Ricci non trovano la tripla, possesso che rimane a Cremona dopo il rimbalzo

Gli arbitri fermano nuovamente il gioco per sistemare il tabellone

42-63 2/2 di Watt, Venezia sul +21 a quattro minuti dalla fine del terzo quarto

Daye trova Watt sotto canestro, arriva il fallo di Stojanovic

42-61 BRAMOS DA TRE, UNA SENTENZA!

42-58 Stojanovic inventa due punti, Cremona fatica a costruire buoni tiri

40-58 Risposta immediata di Watt!

40-56 Aldridge a segno in avvicinamento

Si riprende, il possesso è di Cremona

Saltato completamente il tabellone del Pala Radi, si sta provvedendo a ripristinare il tutto

Lunga interruzione, qualche problema al tavolo

38-56 TRIPLA DI DAYEEEEEEEEE! Timeout Sacchetti sul +18 Venezia!

38-53 DAYE DI TABELLONE! Cremona sembra essere uscita nuovamente dalla partita!

38-51 WATT CON LA SCHIACCIATA! RISPOSTA DI VENEZIA!

Saunders recupera un gran pallone ma rovina tutto gestendo malissimo il contropiede

Palla persa di Saunders, dodicesima per Cremona

38-49 Bramos con il canestro in avvicinamento rompe il ghiaccio per Venezia

38-47 SAUNDERS DA TRE! ATTENZIONE A CREMONA!

35-47 Diener in penetrazione prova a cambiare marcia

Mazzola non trova la tripla, rimbalzo di Mathiang

INIZIO TERZO QUARTO, possesso Venezia

Le due formazioni sono già rientrate sul terreno di gioco e tra pochi minuti riprenderà la sfida tra Cremona e Venezia.

Si chiude un primo tempo controllato con personalità dagli uomini di De Raffaele. La squadra lombarda ha provato una reazione a metà secondo periodo, ma è stata prontamente ricacciata indietro. Come insegna gara-4 però, nulla è ancora scritto e sarà una ripresa tutta da vivere.

CREMONA-VENEZIA 33-47. FINE SECONDO QUARTO

De Nicolao prova la conclusione da metà campo sulla sirena, ma non trova il bersaglio

Timeout De Raffaele, restano 2.4 secondi sul cronometro dopo la correzione della terna arbitrale

33-47 Crawford sbaglia in allontanamento ma il pallone finisce a Saunders che appoggia

31-47 TOOOOOOOONUT DA TRE PUNTI!

31-44 Crawford prova a rimanere in partita, ultimo minuto del primo tempo

29-44 DE NICOLAO PER MAZZOLA, TRIPLA E +15!

Brutto attacco di Cremona con Diener costretto a forzare la tripla allo scadere

Bramos non trova la tripla dopo il mancato anticipo di Crawford, due minuti all’intervallo

29-41 ANCORA DAYE! INARRESTABILE!

29-39 SAUNDERS! PRIMA TRIPLA DI CREMONA!

26-39 Daye in avvicinamento con un canestro di eccellente fattura

26-37 Crawford ancora 2/2 dalla lunetta, timeout per Sacchetti

24-37 VIDMAR, SCHIACCIATA DEVASTANTE!

24-35 Penetrazione fulminante di Diener

22-35 Vidmar trova l’appoggio da sotto canestro

22-33 CRAWFORD IN ALLONTANAMENTO! Le due squadre sembrano aver rotto il ghiaccio a metà secondo quarto

20-33 GIOCO DA TRE PUNTI DI VIDMAR!

Diener prova la tripla ma non trova neppure il ferro, inizio difficile del playmaker di Cremona

Fallo in attacco di Daye! Grandissima difesa di Aldridge!

20-30 Crawford perfetto dalla lunetta dopo il fallo subito da Watt

Venezia non approfitta della palla persa da Mathiang e non trova il canestro in transizione

18-30 SCHIACCIATA DI MATHIANG! Momento favorevole alla Vanoli! Timeout De Raffaele

16-30 Spettacolare canestro di Aldridge allo scadere dei 24 secondi!

0/2 anche per Mathiang!

0/2 di Ruzzier dalla linea del tiro libero, Cremona in grande difficoltà

14-30 TRIPLA DI TONUT! VENEZIA PADRONA DEL CAMPO!

Gazzotti sbaglia un comodo appoggio dopo l’ottimo lavoro di Stojanovic

14-27 Stojanovic trova un gran canestro in allontanamento

12-27 TONUUUUUT! FURTO E CONTROPIEDE!

INIZIO SECONDO QUARTO, possesso Cremona

Le statistiche evidenziano alcune delle difficoltà di Cremona: 0/7 da tre punti e 7 palle perse. Al contrario Venezia sta trovando il canestro con una facilità sorprendente con Bramos e Daye assoluti protagonisti.

CREMONA-VENEZIA 12-25. FINE PRIMO QUARTO.

Tripla di Ricci che si ferma sul ferro

Tonut devia il tentativo di scarico di Ruzzier, due secondi alla sirena

Fallo in attacco di De Nicolao, grande difesa di Ruzzier che prova a suonare la carica

12-25 DAYE DA TREEEEEEE! Prosegue il monologo degli ospiti in questo primo quarto!

Saunders sbaglia un tiro complicato dopo l’ottima difesa di Venezia

12-22 TONUT, CHE MAGIA! PENETRAZIONE VINCENTE!

Sacchetti spende il timeout con poco più di un minuto da giocare, Cremona sembra avere troppa fretta di arrivare a canestro

Sbaglia il libero supplementare Daye, ma De Nicolao ruba subito il pallone

12-20 DAYEEEEEE! CANESTRO E FALLO SUBITO!

Crawford sbaglia ancora da tre punti, il rimbalzo è di Tonut

12-18 SAUNDERS! Penetrazione vincente dello statunitense!

Ruzzier sbaglia l’appoggio dopo una buona penetrazione

10-18 Daye perfetto anche alla lunetta, inizio praticamente perfetto di Venezia!

10-17 DAYE CANESTRO E FALLO IN TRANSIZIONE! Salvataggio provvidenziale di Stone che lancia il contropiede

10-15 Saunders replica con un’azione praticamente identica

8-15 SCHIACCIATA DI WATT! Splendido l’assist di Daye

Crawford non trova il canestro dall’arco, Haynes non ne approfitta

8-13 Saunders dalla media distanza accorcia le distanze

Mathiang lotta a rimbalzo offensivo e guadagna un buon fallo

6-13 BRAMOOOOOOOS! PIOVONO TRIPLE SU CREMONA!

6-10 Saunders con il 2/2

Recupero difensivo dei padroni di casa, fallo di Mazzola su Saunders e primi tiri liberi della serata

4-10 ARRESTO E TIRO DI BRAMOS! Palla persa di Cremona dall’altra parte

Aldridge non trova il canestro dalla lunga distanza

4-8 Haynes trova Mazzola che appoggia da sotto canestro!

4-6 Aldridge in avvicinamento, risponde Cremona

2-6 BRAMOS ANCORA DALL’ARCO! Grande partenza degli ospiti!

2-3 Crawford dalla media distanza, si sblocca subito lo statunitense

0-3 TRIPLA DI BRAMOS! Venezia trova subito il canestro dall’arco

INIZIO PRIMO QUARTO, Watt e Mathiang pronti per la palla a due

20.44 Ecco le scelte dei due allenatori per il quintetto titolare.
CREMONA: Diener, Saunders, Crawford, Aldridge, Mathiang
VENEZIA: Haynes, Bramos, Watt, Mazzola, Stone

20.40 Meno di cinque minuti all’inizio di Cremona-Venezia, gara-5 della semifinale scudetto della Serie A 2018-2019!

20.38 Tra le fila di Venezia il punto di riferimento rimane Mitchell Watt, sicuramente il più continua nella serie. La difesa cremonese dovrà fare grane attenzione a Stefano Tonut, grande protagonista di gara-4 e tornato ad esprimersi sui suoi migliori livelli.

20.34 Considerate le tante partite ravvicinate giocate dalle due squadre nelle ultime settimane, le energie saranno poche da entrambi i lati del campo. L’attenzione ai particolari e le giocate dei singoli potrebbero determinare ancora di più l’esito della sfida.

20.30 La chiave della partita potrebbe essere il rendimento di Andrew Crawford. La difesa veneziana è riuscita a limitare il fuoriclasse statunitense, MVP al termine della regular season e dominante nella serie contro Trieste, ma il talento del giocatore di Cremona può fare la differenza.

20.26 Cremona festeggia un anniversario decisamente significativo: 10 anni fa la società lombarda sconfiggeva proprio Sassari nella finale playoff per accedere al massimo campionato nazionale. La speranza per la formazione di Sacchetti è che non si tratti soltanto di una fortunata coincidenza.

20.22 Subito qualche scatto dal campo con gli uomini di De Raffaele che stanno completando la fase di riscaldamento. La concentrazione deve essere già al massimo in occasioni come questa.

20.18 Dopo quattro partite all’insegna del grande equilibrio e della straordinaria intensità soprattutto difensiva, le due formazioni si giocano tutto in una serata, nella sfida che può valere l’intera stagione! Sassari attende di conoscere il nome della propria avversaria nella serie che assegnerà lo Scudetto, l’atmosfera è già caldissima al Pala Radi di Cremona.

20.15 Buonasera appassionati di pallacanestro e amici di OA Sport e benvenuti alla DIRETTA LIVE di Cremona-Venezia, atto conclusivo della semifinale scudetto del campionato di Serie A 2018-2019 che decreterà il nome della seconda finalista!

La presentazione della sfidaLa cronaca della vittoria di Venezia in gara-4Il programma completo

Buonasera e benvenuti alla DIRETTA LIVE di Cremona-Venezia, ultimo e decisivo incontro della semifinale playoff della Serie A 2018-2019 di basket. Dopo quattro partite all’insegna dell’equilibrio, le due formazioni si affronteranno a viso aperto in una gara-5 che si annuncia incerta e spettacolare, al termine della quale si conoscerà il nome dell’avversaria di Sassari nella finale scudetto. Dopo la partenza falsa degli uomini di Sacchetti, la squadra lombarda ha ribaltato la situazione riportando a proprio favore il fattore campo, ma la compagine guidata da De Raffaele si è imposta nella seconda sfida del Taliercio ristabilendo la parità nella serie e conquistando il diritto di giocarsi il tutto per tutto sul parquet del Pala Radi nella partita di questa sera.

Le due squadre si sono messe in evidenza soprattutto per la propria intensità difensiva e la differenza si farà probabilmente nei piccoli particolare. La società cremonese sogna la prima finale scudetto della propria storica dopo l’impresa del successo in Coppa Italia e si affiderà soprattutto al talento di Andrew Crawford, MVP della regular season che sta faticando a trovare continuità in questa serie. L’esperienza di Travis Diener, la costanza di rendimento di Wesley Saunders, la straripante forza fisica di Mangok Mathiang ed il contributo prezioso di Gianpaolo Ricci saranno le principali armi a disposizione del tecnico della Nazionale italiana. Dall’altra parte del campo il punto di riferimento sarà ancora una volta Mitchell Watt, pericolo numero uno per la difesa lombarda con la sua incisività dal centro dell’area. Il talento discontinuo ma imprevedibile di Austin Daye e l’entusiasmo di un ritrovato Stefano Tonut saranno altre due carte preziose per De Raffaele, insieme alla precisione chirurgica di Michael Bramos, decisivo nell’ultima vittoria.

La sfida tra Umana Reyer Venezia e Vanoli Basket Cremona, ultimo atto della semifinale scudetto della Serie A 2018-2019, andrà in scena questa sera alle ore 20.45 presso il Pala Radi di Cremona. Seguite l’incontro con la DIRETTA LIVE testuale di OA Sport, con aggiornamenti in tempo reale per non perdere davvero nulla. Buon divertimento! (Credit Ciamillo)

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Loading...

Lascia un commento

scroll to top