Giro d’Italia 2019, cronometro Bologna: gli orari di partenza e la startlist dei big. Apre Dumoulin, subito Nibali: si anticipa la pioggia?

Sabato 11 maggio si disputerà la cronometro individuale di Bologna che aprirà il Giro d’Italia 2019, sono previsti 8 km che dal centro cittadino condurranno in cima al San Luca con gli ultimi due chilometri in salita. Le previsioni meteo parlano di pioggia e vento soprattutto nella seconda parte del pomeriggio, diversi big hanno ascoltato i meteorologi e scatteranno proprio in apertura della prova contro il tempo che incomincerà alle ore 16.50.

Sarà addirittura Tom Dumoulin ad aprire le danze proprio alle ore 16.50, l’olandese vincitore nel 2017 è uno dei grandi favoriti e la sua prestazione sarà un punto di riferimento per tutti gli altri big in lotta per la classifica generale. Vincenzo Nibali scenderà dalla pedana alle ore 16.58, lo Squalo dovrà difendersi contro Dumoulin e contro lo sloveno Primoz Roglic che scatterà tre minuti dopo il siciliano. Da tenere in considerazione anche Mikel Landa (17.02), Miguel Angel Lopez (16.54), Victor Campenaerts (16.57), Bob Jungels (16.56) mentre il britannico Simon Yates, lo scorso anno a lungo in maglia rosa, è andato in controtendenza e partirà addirittura alle ore 19.43 cioè tre ore dopo gli avversari diretti per la conquista del Trofeo Senza Fine.

Sarà una cronometro diversa da come siamo abituati con la maggior parte delle stelle al via nei primi minuti, ne vedremo davvero delle belle. Di seguito gli orari di partenza dei big per la cronometro individuale di Bologna e la startlist della prima tappa del Giro d’Italia 2019.

 

CLICCA QUI PER LA STARTLIST DELLA CRONOMETRO DI BOLOGNA DEL GIRO D’ITALIA

 

ORARI PARTENZA DEI BIG PER CRONOMETRO BOLOGNA:

16.50 Tom Dumoulin

16.52 Ilnur Zakarin

16.54 Miguel Angel Lopez

16.55 Davide Formolo

16.56 Bob Jungels

16.57 Victor Campenaerts

16.58 Vincenzo Nibali

17.01 Primoz Roglic

17.02 Mikel Landa

19.43 Simon Yates

 

[embedit snippet=”adsense-articolo”]

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: Comunicato RCS

Leggi tutte le notizie di oggi su OA Sport

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Giro d’Italia 2019: la startlist e gli orari di partenza della cronometro Bologna-Bologna. Programma, orari e tv

Vuelta a Madrid 2019, Niccolò Bonifazio vince la prima tappa allo sprint