Giro d’Italia 2019, Robert Gesink deve rinunciare: doppia frattura. Roglic perde un gregario importante

Robert Gesink non parteciperà al Giro d’Italia 2019 che scatterà sabato 11 maggio con una cronometro individuale a Bologna. L’olandese ha infatti riportato una doppia frattura della clavicola e del bacino quando è caduto alla Liegi-Bastogne-Liegi e dunque non potrà essere presente alla Corsa Rosa. Primoz Roglic, tra i favoriti per la conquista del titolo, perde dunque uno dei gregari più importanti: la Jumbo Visma deve ancora rivelare quale sarà il sostituto.

 

[embedit snippet=”adsense-articolo”]

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: You Uchida / Shutterstock.com

Leggi tutte le notizie di oggi su OA Sport

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.

TAG:
Giro d'Italia 2019 Primoz Roglic Robert Gesink

ultimo aggiornamento: 30-04-2019


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Tennis, WTA Praga 2019: Jasmine Paolini ko contro Mandy Minella. L’azzurra eliminata al primo turno da ripescata

Ciclismo, GP Francoforte 2019: Alexander Kristoff a caccia del quinto successo di fila, Michael Matthews e Pascal Ackermann lo sfidano