Slittino, ITALIA CAMPIONE D’EUROPA! Apoteosi a Oberhof nel team-relay, battuta la Germania! Impresa eroica!


Una medaglia d’oro che brilla sotto il cielo di Oberhof! L’Italia riscrive la storia dello slittino e vince la gara di team relay nella penultima tappa della Coppa del Mondo che, soprattutto, valeva come Campionato Europeo 2019. Un’impresa clamorosa per i nostri colori su un budello che, storicamente, non ci aveva mai regalato troppi successi o sorrisi. Segnatevi questi nomi: Andrea Voetter, Dominik Fischnaller più la coppia composta da Ivan Nagler e Fabian Malleier. Questi quattro campioni hanno regalato all’Italia una medaglia tanto pregiata quanto inattesa, al termine di una prova ai limiti, forse oltre, della perfezione.

Ha aperto subito le danze Andrea Voetter. L’altoatesina ha fatto segnare un ottimo 46.219 (superato solamente dalla fuoriclasse Natalie Geisenberger) e ha dato slancio e carica a tutta la squadra. Dominik Fischnaller, poi, ha chiuso la sua frazione portando il cronometro sull’1:34.335 (miglior prestazione assoluta) per passare poi il testimone a Nagler/Malleier che hanno tenuto in maniera eccezionale la pista, fermando le lancette sul 2:22.827 conclusivo. Un tempo che sembrava buono, certo, ma non irraggiungibile per tutti i rivali. E, invece, così è stato.

Nemmeno la temibile Germania ha potuto qualcosa contro i nostri campioni. Ma che sudata! Natalie Geisenberger ha fatto segnare il record assoluto (46.112), quindi Johannes Ludwig non ha confermato la prestazione della compagna (1:34.501) ed infine i fenomenali Wendl/Arlt hanno tentato la rimonta disperata, recuperando 50 millesimi, ma non è stato sufficiente. Il tempo complessivo parla di 2:22.943 e, soprattutto, di 116 millesimi di distacco. Al terzo posto, poi, la Lettonia con Eliza Cauce, Inars Kivlenieks e la coppia Sics/Sics che recuperano nel finale qualcosa nei confronti dei rivali, ma fissano il tempo sul 2:23.256 a ben 429 millesimi dall’Italia.

Quarta posizione per l’Austria con Madeleine Egle, David Gleirschert ed i formidabili Steu/Koller in 2:23.628 a 801 dall’oro, quinta per una deludente Russia con Tatyana Ivanova, Semen Pavlichenko e la coppia Denisev/Antonov di un soffio davanti agli Stati Uniti con Summer Britcher, Tucker West e la coppia Mazdzer/Terdiman in 2:23.666. Settima posizione per il Canada con Trinity Ellis, Reid Watts e la coppia Walker/Snith a 1.593, quindi ottava per la Polonia a 1.876 e nona per l’Ucraina a 2.437

CLASSIFICA COPPA DEL MONDO TEAM RELAY SLITTINO 2019

1 GERMANIA 440 PUNTI

2 RUSSIA 355

3 LETTONIA 340

4 USA 315

5 AUSTRIA 261

6 ITALIA 248

7 CANADA 216

 

CLICCA QUI PER TUTTE LE NEWS SULLO SLITTINO

alessandro.passanti@oasport.it

Twitter: @AlePasso

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: Italia team relay slittino – Paola Castaldi

Lascia un commento

scroll to top