LIVE Sci di fondo, Team Sprint Lahti 2019 in DIRETTA: Pellegrino e De Fabiani sesti, doppietta Norvegia. Tra le donne vince la Svezia con Ingemarsdotter e Dahlqvist


Buongiorno e benvenuti alla diretta live testuale delle team sprint in tecnica classica della Coppa del Mondo di sci di fondo in programma a Lahti, in Finlandia: oggi, domenica 10 febbraio, alle ore 11.30 scatteranno le semifinali femminili, seguite alle ore 12.20 dalle maschili, mentre per le finali bisognerà attendere le 13.30 per le donne e le 14.00 per gli uomini.

L’Italia sarà al via soltanto nella gara maschile, con due coppie inserite entrambe nella seconda semifinale, che partirà alle ore 12.45: essendo questo lo stesso format di gara che sarà presente agli imminenti Mondiali, c’è grande attesa per la coppia formata da Federico Pellegrino e Francesco De Fabiani. Al via anche Maicol Rastelli e Stefan Zelger.

OA Sport vi propone la diretta live della team sprint in tecnica classica della Coppa del Mondo di sci di fondo: oggi, domenica 10 febbraio, le semifinali inizieranno alle ore 11.30 e per questo motivo la nostra diretta inizierà attorno alle ore 11.15. Buon divertimento con la nostra diretta live testuale in tempo reale! (Foto: Valerio Origo)

CLASSIFICA DI COPPA DEL MONDO MASCHILE – CLASSIFICA DI COPPA DEL MONDO FEMMINILE – DIRETTA LIVE SPORT INVERNALI DI OGGI (10 FEBBRAIO)

 

 

CLICCA QUI PER AGGIORNARE LA DIRETTA LIVE

14.21 Si chiude dunque questa nostra DIRETTA LIVE di oggi. Un saluto a tutti e grazie per averci seguito!

14.20 Sesto posto per l’Italia, con Federico Pellegrino che ha tagliato il traguardo a 5″4 da Klaebo

14.19 Vittoria di Norvegia I con Johannes Klaebo ed Emil Iversen! Netta la superiorità di Klaebo in uno sprint in cui era ampiamente davanti. Eirik Brandsdal consegna la doppietta alla Norvegia battendo in volata Ristomatti Hakola, ed è stata una prova di forza impressionante la sua.

14.18 E prova a scappare via Klaebo, con Hakola (Finlandia I) che prova a tenerne il ritmo! Pellegrino in sesta posizione

14.18 Da cinque che erano i candidati alla vittoria sono diventati sei, guidati da Klaebo e acclamati da una rumorosa folla!

14.16 Comincia l’ultima frazione, sono in cinque a giocarsi la vittoria e Federico Pellegrino è lì!

14.15 Comincia a farsi piuttosto seria la lotta, con Iversen e Skar che cercano di creare un vuoto norvegese, ma Calle Halfvarsson, con Svezia I, cerca di partecipare all’azione. Prova a tenere De Fabiani

14.13 Quarto e penultimo cambio, con questa classifica: Norvegia I-Italia I-Svezia I

14.12 Pellegrino e Klaebo affiancati a guidare il gruppo, dal quale cominciano a staccarsi un paio di team (Svezia II e uno dei due russi)

14.10 Parte la quarta frazione, ed è Federico Pellegrino a mettersi subito alle spalle di Johannes Klaebo seguito da Teodor Peterson (Svezia II)

14.09 Lotta serrata ai piani alti, con De Fabiani che si mette a seguire da vicino Iversen

14.07 Klaebo prova a innestare le marce alte, ma Pellegrino non molla e consegna a Francesco De Fabiani la terza posizione, in mezzo c’è anche Russia I

14.05 Avvenuto il primo cambio, con De Fabiani che lascia il passo a Federico Pellegrino in settima posizione, ma il gruppo è ancora totalmente compatto. I team svedesi e norvegesi guidano le danze.

14.03 Ci si avvicina al primo cambio con il gruppo compatto e Francesco De Fabiani a metà di esso.

14.00 Cominciata la finale maschile a Lahti con l’Italia rappresentata da Federico Pellegrino e Francesco De Fabiani!

13.57 Questa la composizione della finale maschile: Norvegia I e II, Russia I e II, Svezia I e II, Italia I, Finlandia I, Germania I, Svizzera I

13.53 Tra poco la finale maschile, con Italia I composta da Federico Pellegrino e Francesco De Fabiani

13.50 Terzo posto per Svezia II con Evelina Settlin e Hanna Falk

13.49 Svezia I vince con Maja Dahlqvist che stacca nettamente Maiken Caspersen Falla nel finale! 18’24″96 il tempo della coppia svedese formata anche da Ida Ingemarsdotter, che a inizio gara sembrava quasi spacciata!

13.47 Falla-Dahlqvist scappano, il duello finale è qui!

13.46 Falla si riporta nella scia di Eide, ma non sono solo loro in battaglia perché prova a uscire fortissima Dahlqvist!

13.44 Seguita ad avere un buon margine di vantaggio Norvegia II, che all’ultimo cambio vede Anna Svendsen ancora con un margine di vantaggio sui tre secondi sulle altre

13.42 Prova a scappare via Maiken Caspersen Falla assieme a Mari Eide, Norvegia I e II al quarto cambio ci arrivano con tre secondi di vantaggio sul resto delle coppie

13.40 Ingemarsdotter è riuscita a riportare Svezia I a contatto con le atlete che stanno ora combattendo per il successo.

13.39 Poco prima dell’ingresso nella quarta frazione Anna Svendsen (Norvegia II) si porta davanti per dare il cambio a Mari Eide

13.37 Caduta poco prima del cambio per Maja Dahlqvist, che costringe Ida Ingemarsdotter a dover recuperare alcuni secondi. Problemi, dunque, per Svezia I.

13.36 Nessuno scossone ancora, le due russe comandano il gruppo che si allunga in vista del secondo cambio.

13.33 Gruppo delle formazioni finaliste pressoché compatto al primo cambio.

13.30 Partita la finale femminile della team sprint di Lahti!

13.27 Questa la composizione della finale femminile: Norvegia I e II, Svezia I e II, Finlandia I e II, Russia I e II, Germania I e Svizzera.

13.23 Eccoci dunque vicini al momento della finale femminile, in cui la presenza scandinava è davvero preponderante.

13.10 Appuntamento alle 13.30 con la finale femminile. Alle 14.00 la finale femminile con De Fabiani e Pellegrino.

13.07 Vince Russia 1 davanti a Finlandia 1. Pellegrino chiude quarto ed il crono di 19’31″77 spedisce lui e De Fabiani in finale! Ripescate da questa semifinale anche Norvegia 2, terza al fotofinish su Pellegrino, e Svizzera 1. Avanti dalla prima serie Svezia 2, Svezia 1 e Russia 2. Fuori Rastelli e Zelger, ottavi con il tempo di 19’50″04.

13.03 BRAVISSIMO DE FABIANI! Dà il cambio a Pellegrino in seconda posizione! Un po’ al gancio Rastelli, settimo ma leggermente staccato dai primi sei.

13.00 A due terzi di gara Pellegrino è attentissimo ed è nelle prime posizioni del gruppo, mentre accusa un po’ di fatica ed è in coda Zelger.

12.57 Siamo a metà gara: gruppo compatto, bene Rastelli e De Fabiani, nella pancia del gruppo, che ha perso la sola Polonia.

12.53 Il ritmo continua ad essere basso, gruppo compatto. Guida la Polonia, Pellegrino e Zelger si sono coperti bene.

12.50 Primo giro molto lento, De Fabiani e Rastelli controllano agevolmente: gruppo compatto. Ora in pista Pellegrino e Zelger.

12.45 Finalmente la seconda semifinale: c’è grande attesa per la coppia formata da Federico Pellegrino e Francesco De Fabiani. Al via anche Maicol Rastelli e Stefan Zelger. Avversarie Finlandia 1, Norvegia 2, USA 1, Russia 1, Francia 2, Svizzera 1, Polonia, Slovenia, USA 2 e Svizzera 2.

12.41 Vince Norvegia 1 in 19’22″32, avanti anche la Germania 1. Tempi di ripescaggio: Svezia 2 19’23″32, Svezia 1 19’24″21, Russia 2 19’34″00, Gran Bretagna 19’36″17, Germania 2 19’42″85, Francia 1 19’43″00. Fuori Finlandia 2, Repubblica Ceca e Cina.

12.35 Forza Klaebo a due terzi di gara, si stacca solo Finlandia 2.

12.31 Si stacca solo la Cina: classica selezione da dietro a  metà gara.

12.28 Il ritmo non sale neppure nella seconda frazione: tutti assieme ad un terzo di gara.

12.24 Gruppo compatto al primo cambio, guida Norvegia 1, primo giro letargico.

12.20 In partenza la prima semifinale maschile: in gara Norvegia 1, Svezia 1, Francia 1, Svezia 2, Germania 1, Germania 2, Russia 2, Finlandia 2, Gran Bretagna, Estonia, Rep. Ceca e Cina.

12.15 Vince Norvegia 1 davanti a   Svezia 1! Ripescate per la finale anche Svizzera, Norvegia 2, Russia 1 e Finlandia 1. Russia 2 e Germania 1 ripescate dalla prima semifinale, dove erano passate già Svezia 2 e Finlandia 2!

12.12 Forza Ida Ingemarsdotter, che allunga il gruppetto, vedremo se Maja Dahlqvist saprà finalizzare il gran lavoro della compagna.

12.09 A due terzi di gara situazione identica: questa semifinale però è molto più veloce e passeranno in sei, se non in otto alla finale.

12.06 Accelera Anna Svendsen, che selezione a metà gara! Restano in sei, si staccano anche USA 2 e Slovenia.

12.03 Prende il comando delle operazioni Maiken Caspersen Falla e cala il ritmo: gruppo nuovamente compatto ad un terzo di gara, staccata solo la Cina.

11.59 Al primo cambio in testa Svezia 1 con Ida Ingemarsdotter. Ritmo elevato, c’è già selezione: naufraga la Cina.

11.55 In partenza la seconda semifinale femminile con Svizzera, Norvegia 1, Svezia 1, Norvegia 2, Slovenia 2, Russia 1, Finlandia 1, USA 2 e Cina.

11.50 Vince Svezia 2 in 18’36″74, va in finale anche Finlandia 2, a 3″47. Tempi di ripescaggio: Russia 2 18’42″93, Germania 1 18’43″65, Slovenia I 18’47″14, USA 1 18’47″52, Bielorussia 18’53″08, Germania 2 18’55″18. Eliminata la Rep. Ceca, nona in 19’41″84

11.47 Forza notevolmente Evelina Settlin, che fa selezione! Messe in fila tutte le avversarie, Germania 1, Finlandia 2 e Russia 2 le più immediate inseguitrici, che però perdono contatto dalla svedese!

11.44 Due terzi di gara e Svezia 2 è sempre in testa, mentre il gruppo conta ancora otto unità. Si stacca solo la Repubblica Ceca.

11.40 A metà gara davanti Svezia 2, davanti a Russia 2, ma il gruppo è ancora praticamente compatto. Non c’è neanche selezione da dietro.

11.35 Prova a forzare Tatiana Aleshina, Russia 2, ma risponde Svezia 2 con Evelina Settlin, che si trascina dietro tutto il gruppo.

11.30 In gara nove coppie: Svezia 2, USA 1, Germania 1, Slovenia 1, Finlandia 2, Germania 2, Russia 2, Bielorussia e Rep.Ceca. Le prime due in finale, saranno sei i migliori tempi ripescati tra le due semifinali.

11.25 L’Italia sarà al via soltanto nella gara maschile, con due coppie inserite entrambe nella seconda semifinale, che partirà alle ore 12.45: essendo questo lo stesso format di gara che sarà presente agli imminenti Mondiali, c’è grande attesa per la coppia formata da Federico Pellegrino e Francesco De Fabiani. Al via anche Maicol Rastelli e Stefan Zelger.

11.20 Buongiorno e benvenuti alla diretta live testuale delle team sprint in tecnica classica della Coppa del Mondo di sci di fondo in programma a Lahti, in Finlandia: oggi, domenica 10 febbraio, alle ore 11.30 scatteranno le semifinali femminili, seguite alle ore 12.20 dalle maschili, mentre per le finali bisognerà attendere le 13.30 per le donne e le 14.00 per gli uomini.

Lascia un commento

scroll to top