LIVE Sassuolo-Juventus 0-3, Serie A calcio 2019 in DIRETTA: finisce qui, Khedira, Ronaldo ed Emre Can stendono gli emiliani


Buon pomeriggio e benvenuti in questa nuova DIRETTA LIVE, che ci porterà al Mapei Stadium di Reggio Emilia, dove il Sassuolo padrone di casa affronterà la Juventus, nella sfida valida per la ventitreesima giornata di Serie A.

Sulla carta non c’è storia, i bianconeri partono nettamente con i favori del pronostico, in virtù della prima posizione in classifica, ma anche del 2-1 della gara d’andata, dove nella gara che ha sbloccato Cristiano Ronaldo allo Juventus Stadium.

I padroni di casa, però, cercheranno in tutti i modi di rendere la vita difficile alla “Vecchia Signora”, grazie anche alla vena realizzativa di Khouma Babacar, capocannoniere dei neroverdi con 6 reti.

CLICCA QUI PER AGGIORNARE LA DIRETTA

19.56 FINISCE QUI. La Juventus vince 3-0 ed esce dalla mini-crisi. Khedira, Ronaldo ed Emre Can affondano il Sassuolo. Ora il Napoli è distante 11 punti. Grazie per aver seguito la sfida con la DIRETTA LIVE di OA Sport, da noi l’augurio di una buona serata.

94′ Non succede più nulla, si attende il triplice fischio.

92′ La Juventus preferisce non rischiare, e prolunga ulteriormente il possesso palla.

91′ Magnani rischia l’autorete, deviando in angolo un cross basso di De Sciglio.

90′ Saranno 5 i minuti di recupero.

89′ Altra bella azione della Juventus, con l’arbitro che ferma tutto per fuorigioco di Dybala.

86′ EMREEEE CAAAAAN! Entra e segna! Azione perfetta della Juventus, con Ronaldo che allarga verso il neo-entrato, il quale di sinistro la piazza sul palo lontano.

85′ Esce anche Matuidi, al suo posto entra Emre Can.

83′ E’ il momento di Dybala, che rileva Bernardeschi.

82′ Prolungato possesso palla per la Juventus, che cerca di perdere tempo.

79′ Ultimo cambio per il Sassuolo, con Magnanelli che sostituisce Bourabia.

77′ Cerca spazio il Sassuolo, ma le energie scarseggiano, e la Juventus difende molto bene.

75′ Ottimo intervento di Szczesny, che esce sul cross di Locatelli e blocca.

73′ Arriva la reazione del Sassuolo, con Berardi che prova di destro, palla fuori.

70′ CRISTIANOOOOOO RONALDOOOOO!! Il calcio d’angolo di Pjanjc trova il fuoriclasse portoghese a centro area, che di testa sigla la rete del 2-0

69′ Bernardeschi conquista un calcio d’angolo, ma si lamenta per un tocco di mano precedente. Mazzoleni si consulta con il VAR.

67′ Esce Khedira, autore del gol, entra Bentancur.

66′ De Sciglio! Il terzino prova la botta sugli sviluppi di un calcio d’angolo, palla out.

64′ OCCASIONE JUVENTUS!! Mandzukic fa da sponda su un cross, ma nessun compagno riesce a mettere in rete.

63′ Attacca il Sassuolo, con Locatelli che risolve la mischia, ma spedisce la sfera alle stelle.

60′ Cristiano Ronaldo sbaglia il controllo al limite dell’area, tocca con un braccio, e l’arbitro concede una punizione in favore del Sassuolo.

58′ Esce anche Babacar, lo rileva Boga.

56′ Inizia la girandola delle sostituzioni. Esce Djuricic, al suo posto Matri.

55′ INCREDIBILE PASTICCIO DI SZCZESNY!! Il portiere sbaglia l’uscita e regala il pallone a Berardi, che a porta vuota non riesce ad insaccare. Errore imperdonabile.

52′ Segna Cristiano Ronaldo, che dribbla anche il portiere e segna, ma è netta la posizione di fuorigioco del portoghese.

51′ Prova l’imbeccata Bernardeschi, troppo forte il passaggio che diventa preda di Consigli.

50′ Sta sbagliando molti passaggi il Sassuolo, che creano spazi per le offensive juventine.

48′ OCCASIONISSIMA! Mandzukic anticipa tutti su un cross e di testa va vicinissimo al raddoppio.

47′ Si rivede Ronaldo! Gran conclusione stroncata da Djuricic.

19.05 INIZIA IL SECONDO TEMPO

18.49 FINISCE IL PRIMO TEMPO

47′ BERNARDESCHI! Ottimo il sinistro dell’ex fiorentino, respinto da Consigli.

45′ Il recupero sarà di 3 minuti.

44′ Locatelli si fa vedere con un buon cross, allontanato anche questo dalla retroguardia bianconera.

42′ Improvvisa accelerazione Juve! Bernardeschi viene fermato in rimessa laterale.

40′ BERARDI! In controbalzo il mancino cerca una conclusione molto potente, ma di poco alta.

39′ Ammonito anche Bourabia, mentre Babacar conquista un calcio d’angolo.

38′ Ronaldo cerca Mandzukic sul secondo palo, il croato alza troppo sopra la traversa.

37′ Ci prova Khedira da fuori, ben murato dalla difesa.

35′ Non c’è spazio a centrocampo, Pjanjc è imbrigliato ottimamente dagli avversari.

32′ Le due squadre non si stanno risparmiando interventi molto duri, come quelli di Khedira e Djuricic.

31′ Ci prova Ronaldo su punizione, palla sulla barriera.

30′ Prima ammonizione anche il Sassuolo, con Magnani che entra nel taccuino dell’arbitro.

29′ Fase di stallo della partita, Djuricic prova un lancio lungo, fin troppo.

28′ Secondo cartellino della partita, questa volta all’indirizzo di Alex Sandro.

25′ Gli attaccanti della Juventus si invertono più volte di posizione, creando molti spazi nella difesa emiliana.

23′ KHEDIRAAAAA!! Juventus in vantaggio! Gran gol per il centrocampista della Nazionale tedesca, che si fa trovare pronto e fulmina di rimbalzo Consigli.

22′ Babacar svetta più in alto di tutti, ma non impensierisce Szczesny, che blocca senza difficoltà.

21′ Guadagna un calcio d’angolo il Sassuolo

19′ MATUIDI! Si vede la Juventus, il tiro del francese non ottiene però l’effetto sperato.

18′ Prolungato possesso palla per la Juventus, gli uomini di Allegri vogliono sbloccarsi.

17′ E’ il Sassuolo a fare la partita, molto in difficoltà la Juventus.

15′ Che bomba di Locatelli! Il centrocampista riceve al limite e scaglia un potente destro verso la porta, ma fa buona guardia Szczesny.

12′ BABACAR! Ottimo lo spunto dell’attaccante del Sassuolo, che trova un calcio d’angolo.

10′ Prova il cross Lirola, spazza via Rugani.

9′ Si accende Cristiano Ronaldo! CR7 prova il dribbling su Peluso, ma viene fermato.

8′ Bella punizione di Pjanic, che sceglie il cross in mezzo, allontanato dalla difesa.

6′ Arriva il primo cartellino giallo della partita, che viene rifilato a Pjanic, per aver steso Locatelli.

4′ ATTENZIONE! Viene consultato il VAR per l’intervento di Szczesny su Djuricic, ma non viene concesso il rigore.

3′ Ancora Sassuolo. Djuricic riesce a sfuggire alla difesa e conclude a tu per tu con Szczesny, ma troppo sul portiere.

2′ Ci prova Sensi! Il centrocampista riceve e prova dalla distanza, ma la palla esce sulla sinistra.

1′ subito Rugani vuole il lancio lungo. La Juventus guadagna una punizione sulla sinistra.

18.01 SI PARTE!

17.59 Le squadre fanno il loro ingresso sul terreno di gioco.

17.57 Si preparano ad entrare in campo le due squadre!

17.55 L’arbitro della sfida è Paolo Mazzoleni, 44enne della sezione di Bergamo, internazionale dal 2011.

17.50 Anche per le scommesse i bianconeri sono ampiamente favoriti, con una quota di 1.50, mentre il successo dei ragazzi allenati da De Zerbi è quotato addirittura 7. Il pareggio è a 4.20.

17.45 A Sassuolo la temperatura è di 7 gradi, ma la visibilità non è delle migliori, poichè c’è nebbia e sono previste precipitazioni.

17.35 La Juve proverà a ritrovare una vittoria che manca dal 27 gennaio (2-1 alla Lazio), mentre il Sassuolo nel 2019 ha conquistato solamente risultati utili, pareggiando con Inter e Genoa, sconfiggendo il Cagliari.

17.30 Prosegue dunque l’emergenza difesa per Allegri, che deve ancora fare a meno di Bonucci e Chiellini, e conterà su Rugani e Caceres.

17.20 Sarà una partita speciale per Cristiano Ronaldo, che ritrova la squadra cui ha segnato il primo gol in Serie A.

17.10 Ecco gli altri risultati di giornata:
Bologna-Genoa 1 – 1
Atalanta-Spal 2 – 1
Sampdoria-Frosinone 0 – 1
Torino-Udinese 1 – 0

17.00 Queste le formazioni ufficiali:

Sassuolo (4-3-2-1): Consigli; Lirola, Magnani, Peluso, Rogerio; Magnanelli, Sensi, Locatelli; Berardi, Djuricic; Babacar. A disposizione: Satalino, Demiral, Magnanelli, Lemos, Matri, Scamacca, Odgaard, Boga, Ferrari, Di Francesco, Adjapong, Brignola. Allenatore: De Zerbi

Juventus (4-3-3): Szczesny; De Sciglio, Rugani, Caceres, Alex Sandro; Khedira, Pjanic, Matuidi; Bernardeschi, Mandzukic, Cristiano Ronaldo. A disposizione: Pinsoglio, Perin, Dybala, Barzagli, Kean, Cancelo, Can, Bentancur, Spinazzola. Allenatore: Allegri

Foto: Cristiano Barni – Shutterstock

Lascia un commento

scroll to top