Salto con gli sci, Coppa del Mondo Zakopane 2019: Ryoyu Kobayashi per il riscatto a casa di Kamil Stoch, Dawid Kubacki e Piotr Zyla

Kamil Stoch | Credits: Marcin Kadziolka / Shutterstock


Dopo lo spettacolare weekend di Predazzo, la Coppa del Mondo di salto con gli sci maschile si trasferisce a Zakopane (Polonia) dal 18 al 20 gennaio per la decima tappa della stagione. Il trampolino HS134 polacco ospiterà una gara individuale ed una gara a squadre (la seconda stagionale) in cui il team padrone di casa proverà a bissare il successo ottenuto a Wisla nella prima tappa.

Il fine settimana di Zakopane sarà molto importante per verificare i valori messi in campo dai protagonisti del circuito, specialmente dopo la battuta di arresto di Ryoyu Kobayashi in gara-2 a Predazzo. Il nipponico aveva semplicemente sbaragliato la concorrenza nella prima gara in programma in Val di Fiemme, eguagliando il primato di 6 vittorie consecutive nel circuito maggiore, ma ha faticato oltremodo in entrambe le serie di salti della competizione domenicale chiudendo in una deludente settima piazza assoluta. Il polacco Dawid Kubacki ha sfruttato l’occasione della vita per aggiudicarsi la prima gara della carriera in Coppa del Mondo ed ora si presenta all’appuntamento casalingo in uno stato di forma eccezionale e con la consapevolezza di poter stare tra i migliori con continuità.

L’uomo più atteso però sarà sicuramente Kamil Stoch, nativo di Zakopane e vincitore in quattro occasioni sul trampolino di casa, anche se ha completamente bucato la gara della passata stagione con un pessimo 38° posto. Il detentore della Sfera di Cristallo è reduce dal doppio podio (due volte terzo) della Val di Fiemme in cui è parso in ripresa dopo una Tournée abbastanza sottotono, anche se continua a pagare una velocità troppo bassa in in-run rispetto agli avversari più accreditati (in media paga 1 km/h rispetto al connazionale Kubacki). I pretendenti alla vittoria e al podio di tappa non mancano, tra cui l’austriaco Stefan Kraft (in grande crescita nelle ultime settimane e 1° a Zakopane nel 2016), i norvegesi Robert Johansson e Andreas Stjernen, i tedeschi Markus Eisenbichler, David Siegel e Stephan Leyhe, ed il padrone di casa Piotr Zyla (sceso in terza piazza nella generale ma in leggera ripresa dopo una Tournée da incubo).

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Credits: Marcin Kadziolka / Shutterstock

Lascia un commento

scroll to top