Rugby, Guinness Pro 14 2018-2019: Zebre vogliono il riscatto, Benetton Treviso per continuare a sognare


Tornano i week-end di grande rugby con il nuovo anno: riparte il Guinness Pro 14 che tra sabato e domenica vede in campo tutte e due le franchigie italiane per quanto riguarda la tredicesima giornata. 

Vuole continuare a sognare il Benetton Treviso: la franchigia veneta ha dato spettacolo a Natale imponendosi nel back-to-back, nei due derby d’Italia. Battute le Zebre entrambe le volte e guadagnati punti fondamentali in classifica: i ragazzi di Kieran Crowley sono al momento terzi nel proprio raggruppamento, posizione che vorrebbe dire una storica qualificazione ai play-off. Domani la sfida a Monigo con i Glasgow Warriors, un match fondamentale.  “Ci siamo allenati anche il 31 dicembre per preparare la partita contro Glasgow, squadra davvero forte, in una gara che sarà importantissima. Saremo in casa nostra e davanti a un pubblico come quello visto l’ultima volta sarà senz’altro un bel match. E’ bellissimo vedere il Monigo con le tribune piene, i tifosi ci hanno incitato tanto specie nei momenti chiave della partita. Spero che sarà così anche da qui alla fine della stagione” le parole dell’apertura Tommaso Allan.

Serve invece un pronto riscatto, dopo la doppia delusione, per le Zebre di Michael Bradley: al Lanfranchi di Parma arrivano i sudafricani dei Cheetahs, appuntamento proprio a puntino per ritrovare la vittoria, che nella competizione manca addirittura dal lontano 26 ottobre. Ad affrontarsi sono le ultime due squadre per quanto riguarda il raggruppamento.

gianluca.bruno@oasport.it

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: LPS/Ettore Griffoni

Lascia un commento

scroll to top