LIVE Bayern Monaco-Olimpia Milano basket, Eurolega 2019 in DIRETTA: bavaresi vincenti 93-87, a Milano non bastano i 29 di James

Andrea Cinciarini AX Armani Exchange Olimpia Milano - Barcelona Lassa Eurolega 2018-19 Milano, 09/01/2019 Foto MarcoBrondi - Ciamillo-Castoria


Buonasera a tutti e benvenuti alla DIRETTA LIVE scritta del match di Eurolega tra Bayern Monaco e Olimpia A|X Armani Exchange Milano.

E’ la diciottesima giornata della massima competizione europea, e questo può diventare uno degli scontri che, nella battaglia per l’ottavo posto, conteranno. Le due squadre sono appaiate a quota 8 vittorie e 9 sconfitte, insieme al Panathinaikos, e sono a capo di un nutrito gruppo: ci sono ben otto squadre racchiuse in quattro punti, gli stessi che Milano, Bayern e Panathinaikos hanno di distanza dal Barcellona terzo. Nella gara di andata, finita 78-80 a favore dei bavaresi, furono fatali i 21 punti di Derrick Williams. Mancherà la presenza di Kaleb Tarczewski per infortunio: il centro sarà sostituito da Alen Omic, entrato da poco nel roster milanese e che al momento sta ambientandosi giocando pochi minuti a partita.

La palla a due di Bayern Monaco-Olimpia Milano è prevista per le ore 20:30. Vi diamo appuntamento per quell’ora con la DIRETTA LIVE di OA Sport. Credit: Ciamillo

La classifica di Eurolega

CLICCA QUI PER AGGIORNARE LA DIRETTA LIVE

Si chiude qui, dunque, la nostra DIRETTA LIVE. Un saluto ai lettori di OA Sport e un buon proseguimento di serata.

TOP SCORER – BAYERN: 18 Dedovic, Lo; MILANO: 29 James

La partita finisce senza ulteriori tiri, il Bayern batte Milano 93-87 e guadagna il 2-0 negli scontri diretti.

93-87 2/2 in lunetta per James, -13″9

93-85 2/2 per Dedovic

Micov rimanda in lunetta Dedovic, -20″5

Tripla sbagliata da James, e stavolta forse le speranze milanesi sono davvero terminate. 21″9 alla fine, deviazione di un milanese su lancio lungo, rimessa Bayern

91-85 2/2 per Dedovic

Fallo dato a James che però era da assegnare a Micov, è il quarto per il numero 2 di Milano. 35″8 alla fine, liberi per Dedovic.

89-85 3/3 JAMES! E adesso c’è time out chiamato da Radonjic.

Altra clamorosa ingenuità del Bayern, stavolta commessa da Dedovic, che regala tre tiri liberi a James fermando il cronometro a -37″6.

Si palleggia su un piede Maodo Lo, 40″2 alla fine e forse una piccola speranza per Milano ancora c’è.

89-82 Cinciarini sotto per Gudaitis, -45″2

89-80 1/2 per Micov

89-79 Lo lascia fermo Cinciarini, spara la tripla e forse mette anche la parola fine sulla partita. 1’16” alla fine, poi c’è fallo su Micov che va in lunetta

Sbaglia ancora da tre James, possesso fondamentale per il Bayern.

Fallo di Maodo Lo su James, è il terzo di squadra bavarese. -1’57”.

86-79 Rovesciata di Lucic a segno, -2’10”

Sbaglia però il libero James.

84-79 JAMES! Attacca Lucic, c’è il canestro, c’è anche il fallo, c’è il tiro libero! -2’35”.

84-77 A segno l’aggiuntivo per Williams

83-77 Gran palla di Dedovic sotto per Williams, che riesce a trovare canestro e quarto fallo di Kuzminskas. -2’46”.

81-77 Cinciarini per Kuzminskas, -4 Milano!

Micov sbaglia nuovamente la tripla del -3, per lui un insolito 0/7 da 3. Tre minuti e mezzo alla fine.

Time out, presumibilmente televisivo

Tripla di Kuzminskas sbagliata, tutti lottano sul pallone, fallo di Micov ed è il terzo di squadra per l’Olimpia nel quarto

81-75 Rischia di fare passi Micov, arriva però il sottomano che riporta Milano a due possessi. 5′ alla fine.

81-73 Kuzminskas tocca il pallone, che però finisce nelle mani di Koponen che dalla zona della lunetta segna

Pesta la linea laterale Lo prima di tirare da tre, terza persa di fila bavarese! Meno di 6 minuti alla fine.

79-73 Cinciarini! E Milano torna a -6.

Tripla di James dall’angolo, sbagliata. Poteva essere il -5 di Milano, dall’altra parte però Williams perde il secondo pallone consecutivo del Bayern.

Cronometro riposizionato: sono 7’12” i minuti da giocare.

Altra interruzione, ancora una volta per cronometro della partita fermato. Evidentemente o c’è un problema al tavolo o uno dei cronometristi non sembra del tutto dentro la partita.

79-71 Clamoroso step back di Mike James che segna da tre, 5/7 per lui e Milano ancora nella partita (7’22” da giocare nel quarto)

79-68 Segna Jovic dalla media, Pianigiani chiama minuto di sospensione

Un altro minuto senza canestri, con diversi errori da entrambi i lati del campo

Primo minuto senza canestri, con la difesa del Bayern che chiude ogni varco all’attacco dell’Olimpia

Cominciano gli ultimi dieci minuti con una stoppata di Kuzminskas su Radosevic

77-68 1/2 per Jovic, ed è così che termina la terza frazione di gioco.

C’è il fallo ai danni di Burns, ci sono anche i liberi per Jovic (due, però). Aggiunti due decimi al tempo.

Un arbitro vede fallo di Burns su Jovic prima della sirena, un altro lo vede dopo: si va a rivedere al replay. Se è fallo, saranno tre liberi per Jovic.

76-68 3/3 per James, Cinciarini e Kuzminskas giocano l’ultimo possesso difensivo del quarto per Milano (23″ rimasti).

Dangubic commette fallo sul tiro da tre di James, regalandogli tre tiri liberi.

76-65 2/2 per Koponen, 31″2 per chiudere il quarto

Fallo di Bertans su Koponen, è il quarto per lui. Finlandese in lunetta.

74-65 2/2 per Burns

Quarto fallo di Ogunsipe, liberi per Burns

74-63 Maodo Lo da tre, proprio allo scoccare dell’ultimo minuto del periodo

71-63 Passaggio schiacciato a terra di James per Brooks che appoggia a canestro

71-61 2/2 per James. Bertans dentro per Micov.

James guadagna il fallo di Ogunsipe (terzo) e i liberi. 1’46” alla chiusura del periodo

James penetra e trova il fallo di Barthel, il Bayern esaurisce adesso (2’05” a fine terzo quarto) il bonus. Dentro Burns.

71-59 2/2 per Barthel

Fallo di Gudaitis su Barthel che va in lunetta. Per il lituano è il terzo.

69-59 Gran palla di James per Brooks che inchioda la schiacciata, time out Radonjic con 2’40” da giocare nel periodo

69-57 Primi due di Omic da giocatore di Milano in Eurolega

69-55 2/2 per Lo

Altro fallo di Jerrells, nuovi liberi per Lo

67-55 Tripla di James, è a quota 4/5 da tre. 4′ a fine terzo quarto.

67-52 1/2 per Lo

Milano ha esaurito il bonus, il terzo fallo di James manda in lunetta Maodo Lo

Azione molto lunga, tra falli, rimesse e discussioni al tavolo, per Milano, poi James con un secondo a disposizione lancia in aria la palla, non tocca il ferro: possesso Bayern

66-52 Barthel trascina il Bayern in questo momento

64-52 Transizione veloce chiusa da Dedovic, Bayern sul +12, time out Pianigiani con poco più di 6’20” da giocare nel quarto

62-52 Ancora Barthel, stavolta col semigancio

Un paio di falli di Micov e Bertans in pochi secondi. 7’01” a fine terzo quarto.

60-52 Stoppata irregolare di Barthel

60-50 Barthel piazza la decima tripla della serata bavarese

Gudaitis arpiona un rimbalzo in attacco da tripla sbagliata da Micov e viene spinto da Radosevic, che commette il suo terzo fallo. Poi Micov è stoppato da Lucic.

57-50 Dedovic fa saltare Bertans e poi appoggia a canestro

55-50 Gran tripla di Bertans! Milano torna a -5 dopo parecchio tempo.

55-47 2/2 per Jovic

Secondo fallo di James, subito liberi per Jovic

53-47 Gudaitis salva una palla complicata arrivata dalle mani di James e la converte in appoggio al vetro

Riprende in questo momento il gioco.

Squadre di nuovo sulle rispettive panchine, tra poco si ricomincia!

Poco più di due minuti all’inizio del terzo periodo di gioco

Nell’altro match in corso in questo momento il Gran Canaria è avanti 39-42 all’intervallo sul campo del Baskonia Vitoria.

Una statistica risalta tra tutte, ed è quella che sta finora decidendo la partita: il 9/12 da tre da parte del Bayern.

TOP SCORER – MILANO: 12 Gudaitis; BAYERN: 10 Koponen, Dedovic

Sbaglia l’ultimo tiro da tre del quarto Micov, al termine dei primi venti minuti il Bayern è avanti 53-45.

53-45 1/2 per Lo

Fontecchio in campo per i secondi finali, Maodo Lo lo batte subito e costringe al fallo, Pianigiani lo toglie dal campo per rimettere James. 6″4 da giocare in questo secondo periodo.

Si riprenderà con 25 secondi per arrivare all’intervallo lungo.

52-45 Terza tripla della serata per Mike James, piccolo riavvicinamento di Milano che però basta a Radonjic per chiamare time out.

52-42 1/2 per Ogunsipe

Primo fallo di Gudaitis, lunetta per Ogunsipe. 35″7 all’intervallo.

51-42 Micov a segno, meno di un minuto nel secondo periodo

51-40 Vola Dangubic sulla tripla di Lucic, il suo tap in è semplicemente una schiacciata che fa esplodere l’Audi Dome

49-40 2/2 per Gudaitis, che è a quota 8/8 dalla lunetta

Dangubic commette un altro fallo tre secondi dopo, liberi per Gudaitis

Fallo di Radosevic che, a 1’30” dalla fine del secondo quarto, esaurisce il bonus bavarese.

Brooks e Gudaitis commettono praticamente insieme infrazione di tre secondi, negando a James una tripla che sarebbe stata vitale.

Il cronometro della partita viene portato a 2’24” dall’intervallo.

Ecco l’accaduto: si sono fermati, a un certo punto, sia il cronometro dei 24 che (più a lungo) il cronometro della partita. Il che significa che non mancano 2’49”, ma decisamente meno tempo.

Nuova sosta, stavolta perché c’è qualche problema al tavolo

49-38 Serie di nefandezze cestistiche da una parte e dall’altra, alla fine contropiede due contro nessuno di Lo e Williams che inchioda una schiacciata ideale per far felici i fotografi. 2’49” all’intervallo.

47-38 Dedovic da tre, time out Milano. Queste percentuali del Bayern (9/10 da tre) evidentemente non potranno durare per tutta la partita. 3’47” a fine secondo quarto.

Lucic sbaglia l’aggiuntivo

44-38 Tripla con fallo di Lucic, che riceve un gran passaggio di Dedovic e va in lunetta a causa del fallo di Bertans. 8/9 da tre per il Bayern finora

41-38 Tutto il Bayern si dimentica Jerrells che ringrazia e va a segno

41-36 Dedovic batte Kuzminskas, penetra sopra Gudaitis e segna

39-36 Barthel manda in lunetta Gudaitis, che fa 2/2

39-34 Lucic per Jovic, la palla balla per un paio di secondi sul ferro e poi entra.

37-34 2/2 per Jerrells

Jerrells parte dritto al ferro, Barthel commette fallo e manda in lunetta il play che concretizzò lo scudetto della stagione 2013-2014 dell’Olimpia.

37-32 Aggiuntivo realizzato da Williams. Meno di 6′ all’intervallo.

36-32 Barthel per Williams, che si gira, segna e subisce il fallo di Kuzminskas (secondo per lui).

34-32 Semigancio vincente di Kuzminskas

34-30 Gran canestro di Jovic che con varie finte fa saltare James

32-30 Gran virata di Kuzminskas!

32-28 Koponen sbaglia il primo tiro da tre, non il secondo sul tap out di Barthel.

29-28 Jerrells per Gudaitis solo, palla dentro il canestro senza tanti compromessi, time out Bayern!

29-26 Costruisce con pazienza Milano, e porta Bertans ad appoggiare il -3.

29-24 Koponen piazza un’altra tripla con un gran assist dalla linea di fondo di Lo: è 6/6 Bayern da tre. 8′ e poco più all’intervallo.

26-24 Persa di Williams, Bertans corre, serve Jerrells che finta la tripla, manda al bar il suo dirimpettaio: penetrazione vincente!

Fallo in attacco di Kuzminskas. Nel frattempo è stato valutato da due il precedente tiro di Dangubic, quindi rimane 5/5 da tre il Bayern.

Dangubic sbaglia il primo tiro da tre bavarese della partita (tra i più semplici, peraltro: era liberissimo). Primo fallo di Lo.

26-22 Diventa 5/5 il conteggio dei tiri da tre del Bayern, anche Koponen si iscrive alla lista

Comincia il secondo quarto, e inizia con il Bayern ancora perfetto da tre (4/4).

TOP SCORER – BAYERN: 8 Lo; MILANO: 8 James

James si libera di Lo, ma non trova il canestro sulla sirena del primo quarto. Dopo i primi 10 minuti Bayern avanti 23-22.

23-22 Punti numero 7 e 8 per Maodo Lo che sta davvero trascinando il Bayern. Siamo nell’ultimo minuto del quarto.

21-22 Micov contro Dangubic, il duello lo vince ovviamente il milanese. Torna avanti l’Olimpia.

21-20 Circolazione veloce e rapida in transizione per il Bayern, Maodo Lo rimane solo nell’angolo: tripla.

0/2 per Radosevic

Nuovo viaggio in lunetta per il Bayern, per fallo di James su Radosevic. Nel frattempo esordisce in Eurolega in maglia Milano Alen Omic, ex Buducnost. 2’03” a fine primo quarto.

18-20 1/2 per Koponen.

Si butta dentro Koponen, subendo il fallo di Bertans e guadagnando due tiri liberi. Bertans esce per Della Valle.

17-20 Vola dentro l’area James, torna a +3 Milano

Ogunsipe commette il proprio secondo fallo esaurendo il bonus del Bayern: da ora (3’15” a fine primo periodo) Milano potrà sempre andare in lunetta

17-18 Lo schiaccia il pallone nel pitturato per Ogunsipe, che è solo: schiacciata inevitabile

15-18 2/2 per Gudaitis, 3’47” a fine primo quarto.

Penetrazione di Gudaitis, Ogunsipe cerca di fermarlo, ma lo fa fallosamente. Altri tiri liberi per il lituano.

15-16 Maodo Lo ha il fuoco acceso: tripla per lui e Bayern a -1.

12-16 Lo per Dedovic, si riavvicina il Bayern

C’è time out televisivo all’Audi Dome.

10-16 Si mette in proprio James e ha ragione lui, 2/2 dall’arco! Siamo a metà primo quarto.

10-13 Bel canestro di Jovic dalla media

8-13 James per Gudaitis, è schiacciata restituita!

8-11 Il Bayern trova il modo, un po’ fortunosamente, di aggirare l’ostacolo lituano mandando Lucic a schiacciare dalla linea di fondo

Gudaitis è ovunque: due rimbalzi in attacco, presenza sotto canestro e adesso una stoppata su Barthel

6-11 Liberi per Gudaitis per fallo di Dedovic, il lituano fa 2/2 con 7’10” da giocare nel primo quarto.

6-9 Realizza l’aggiuntivo Bertans

6-8 Finisce la gara del tiro da tre, comincia quella di Bertans che penetra, segna e va in lunetta

6-6 A segno ancora da tre Dedovic

3-6 Altra tripla, stavolta di Bertans, che nemmeno muove la retina

3-3 Risponde subito Jovic, anche lui dall’arco

0-3 Primo tiro da tre a segno per Mike James

Si riprende a giocare.

Piccoli problemi con il cronometro, anzi con tutti e due, che vanno (o non vanno) ognuno per conto proprio. Pausa.

Primo possesso per Milano

20:30 Suona la Devotion, poi la palla a due!

20:29 QUINTETTI – MILANO: James Bertans Micov Brooks Gudaitis; BAYERN: Dedovic Jovic Lucic Barthel Radosevic

20:25 Presentazione in corso all’Audi Dome, siamo davvero vicini all’inizio!

20:20 Dieci minuti ci separano dall’inizio di questo incontro all’Audi Dome, agli ordini della terna arbitrale composta da Juan Carlos Garcia, Ioannis Foufis e Arturas Sukys.

20:15 Ci sono più nomi passati in Italia nel roster del Bayern: Petteri Koponen (Virtus Bologna), Nihad Dedovic (Virtus Roma), Leon Radosevic (Olimpia Milano)-.

20:10 Mentre si aspetta questo match tra Bayern e Milano, importante per la classifica di entrambe, arriva il primo risultato della serata: il Maccabi Tel Aviv espugna Mosca, battendo il CSKA per 76-93 con un’ottima prova di squadra.

20:05 Veniamo subito alla questione assenti: ce ne sono due da una parte e dall’altra. Per il Bayern non ci saranno Milan Macvan, infortunato di lungo corso, e nemmeno Devin Booker (solo omonimo, sebbene in tutto e per tutto, del giocatore dei Phoenix Suns). Milano, invece, dovrà fare a meno di Nemanja Nedovic e Kaleb Tarczewski.

20:00 Buonasera, e benvenuti alla DIRETTA LIVE del match tra Bayern Monaco e Olimpia A|X Armani Exchange Milano, valevole per il 18° turno della stagione 2018-2019 di Eurolega.

Lascia un commento

scroll to top