LIVE Australian Open 2019 in DIRETTA: 17 gennaio. Ottimi Giorgi e Fognini! Halep che rimonta, avanti le Williams. Si salva Zverev


Buongiorno e benvenuti alla diretta live testuale della quarta giornata degli Australian Open di tennis: sul cemento outdoor di Melbourne è tempo di secondo turno per le parti alte dei due tabelloni di singolare e vedremo nuovamente in campo, naturalmente sul Centrale, sia il serbo Novak Djokovic che la romena Simona Halep. Anche per l’Italia è tempo di numeri uno: scendono in campo Fabio Fognini e Camila Giorgi, mentre ci sarà un’altra coppia maschile impegnata in doppio, quella formata da Simone Bolelli ed Andreas Seppi.

OA Sport vi propone la diretta live testuale della quarta giornata degli Australian Open di tennis: oggi, giovedì 17 gennaio, saranno ben 32 gli incontri di singolare in programma. Il programma parte all’1.00, mentre la nostra diretta inizierà alle ore 5.00. Buon divertimento con la nostra diretta live testuale in tempo reale! (Foto: lev radin shutterstock)

CLICCA QUI PER CONOSCERE L’ORDINE DI GIOCO COMPLETO

CLICCA QUI PER CONOSCERE GLI ITALIANI IN CAMPO

 

 

CLICCA QUI PER AGGIORNARE LA DIRETTA LIVE

17.14: Finisce qui la lunghissima quarta giornata degli Australian Open 2019. Un ringraziamento a tutti i lettori di OA Sport e un buon proseguimento di giornata!

17.13: MATCH MUGURUZA. Strepitosi i suoi ultimi due punti, quelli che servono per vincere la partita. Due break: primo e ultimo game, quelli che causano il 6-4 6-7(3) 7-5.

17.08: Tiene ancora la battuta la Muguruza, che chiuderà dunque l’incontro senza aver mai perso il servizio. La Konta servirà una seconda volta per restare nell’incontro, in cui è sotto 6-5.

17.05: Allunga il match la Konta, che tiene la battuta a zero: 5-5.

17.00: Nono ace della Muguruza nell’esatto istante in cui scoccano le tre. 5-4, la Konta servirà per rimanere del match.

16.58: Mentre si avvicinano le tre di notte a Melbourne, è 4-4 tra Konta e Muguruza.

16.53: 4-3 Muguruza nel terzo set. Non si vede l’ombra di un break dall’inizio del primo set.

16.48: Johanna Konta rimonta dal 15-30 e si porta sul 3 pari.

16.43: La Muguruza tiene a 30 il servizio nella profonda notte di Melbourne: 3-2.

16.40: Servizio a zero tenuto dalla Konta: 2-2.

16.37: Altro game ai vantaggi, questo lo vince la Muguruza, che si porta avanti 2-1 nel parziale decisivo.

16.31: Tiene anche la Konta: 1-1. A Melbourne sono state superate le due e mezza di notte.

16.28: Un ace regala alla Muguruza il primo game del terzo set.

16.20: SET KONTA. Si va al terzo set tra la britannica e la Muguruza: 7-3 il risultato del tie-break del secondo parziale.

16.14: Si riparte molto velocemente.

16.11: Tanto per aumentare la durata della giornata, arriva anche un po’ di pioggia a disturbare il tie-break sull’1-1. Verrà subito chiuso totalmente il tetto della Margaret Court Arena.

16.09: Si va al tie-break in questo secondo set tra Konta e Muguruza.

16.06: Velocissima la Konta nel tenere la battuta: 6-5. Di nuovo costretta a salvare il parziale la Muguruza al cambio di campo.

16.04: 5-5 con un ace per la Muguruza, che esce bene da un game in cui la Konta è stata a due punti dal terzo set.

15.58: Due palle break salvate dalla Konta in un difficile nono gioco: la britannica si porta sul 5-4 e costringe la Muguruza a servire per restare nel set.

15.53: La Muguruza rischia di complicarsi la vita, ma riesce a portarsi sul 4-4 quando a Melbourne si avvicinano le due di notte.

15.46: La Konta sventa una situazione di potenziale difficoltà servendo bene da metà settimo gioco in poi e salendo sul 4-3.

15.42: Tiene il servizio a zero la Muguruza: 3-3.

15.38: Con un paio di buoni servizi la Konta risolve ai vantaggi il quinto gioco: 3-2 per lei nel secondo set, ma la Muguruza ha vinto il primo per 6-4.

15.34: Annulla una palla break la Muguruza per portarsi sul 2-2.

15.26: La Konta non ha nessuna difficoltà nel tenere il servizio e andare in vantaggio per 2-1 nel secondo set. Sembrano essersi invertite le parti rispetto al parziale d’apertura.

15.24: Game lungo vinto dalla Muguruza, che si porta sull’1-1.

15.21: Record di spettatori che hanno varcato oggi i cancelli di Melbourne Park: sono oltre 77.000 tra sessione diurna e notturna.

15.17: La Konta tiene abbastanza agevolmente il turno di servizio che apre il secondo set. Sulla Margaret Court Arena son rimasti ben pochi spettatori: è passata l’una di notte a Melbourne.

15.14: SET MUGURUZA. La spagnola porta a casa il primo parziale col punteggio di 6-4.

15.08: La Konta salva set point per tenersi in vita nel primo set, ma la Muguruza servirà per chiuderlo al cambio di campo: è in vantaggio per 5-4.

15.02: 5-3 per la Muguruza, con la Konta che serve per restare nel set.

14.58: Tiene la battuta la giocatrice britannica, ma quella spagnola è sempre avanti di un break, sul 4-3.

14.52: La Konta interrompe un digiuno di 10 punti di fila persi in risposta e si procura una palla break, ma la Muguruza non le concede spazio ed è avanti 4-2.

14.47: La Konta accorcia le distanze: 3-2, ma c’è sempre un break tra le due.

14.45: 3-1 per la Muguruza sulla Konta nell’ultimo match di giornata

14.43: MATCH DJOKOVIC. 6-3 7-5 6-4 per il serbo, che mostra un’ottima forma in questo match contro un avversario il cui ranking, che il 28 gennaio sarà oltre il numero 200, non rende giustizia alla forza. Tsonga, comunque, potrà utilizzare il ranking protetto ancora per un po’.

14.38: Sulla Margaret Court Arena c’è già un break, ed è quello della Muguruza, avanti 2-0 contro la Konta.

14.37: Tsonga tiene la battuta. Nonostante una buona partita, e un complessivo buono stato di forma che lascia ben sperare per un suo ritorno a livelli elevati dopo i problemi fisici, a servire per il match sul 5-4 è Djokovic.

14.34: Djokovic, nonostante un doppio fallo, si porta sul 5-3 tenendo a 30 il servizio. Tsonga serve per restare nella partita.

14.30: Tsonga tiene la battuta a 15, Djokovic resta avanti per 4-3 nel terzo set. Già in campo Johanna Konta e Garbine Muguruza per il loro incontro di secondo turno. Si può dire che avrebbero meritato di non dover disputare questa partita oltre la mezzanotte australiana.

14.27: Conferma il break Djokovic, che si porta sul 4-2.

14.23: Break di Djokovic con una grandissima risposta che muore su un piccolo pezzo di riga di fondo; il serbo è avanti 3-2 nel terzo set contro Tsonga dopo aver vinto i primi due.

14.21: Djokovic e Tsonga danno spettacolo nel quinto gioco del terzo set con il loro gioco da fondocampo. I due sono alla terza parità.

14.17: Nel mentre, Djokovic si è portato sul 2-2.

14.16: MATCH ZVEREV. Il tedesco rimette in piedi una situazione che si era fatta difficile: 7-6(5) 6-4 5-7 6-7(6) 6-1 il punteggio in suo favore, al termine di una fatica che s’era fatta eccessiva. Per lui al terzo turno ci sarà Alex Bolt, la wild card australiana che ha firmato una grande sorpresa eliminando Gilles Simon (Francia).

14.14: Evita di subire il cappotto Chardy, tenendo il servizio a zero, ma Zverev può ora servire per chiudere l’incontro dopo 3 ore e 45 minuti.

14.13: Questo è il punto con cui Djokovic ha chiuso il secondo set

14.12: 2-1 per Tsonga nel terzo set contro Djokovic

14.11: Dopo un’altra risposta fulminante di rovescio di Chardy, Zverev piazza due ace di fila e va sul 5-0, chiudendo di fatto la partita.

14.10: Chardy riesce ad annullare la palla del 5-0 di Zverev, che però se ne procura una nuova.

14.09: Zverev annulla velocemente la palla break e ha un’altra possibilità di 5-0. Djokovic, nel mentre, tiene a zero il suo servizio e pareggia sull’1-1 nel terzo set contro Tsonga.

14.08: Un altro doppio fallo di Zverev, un’altra palla break per Chardy.

14.07: Zverev, con rapidità, annulla entrambe le palle del 4-1, ma commette un doppio fallo al momento di portarsi sul 5-0. Tsonga, intanto, vince il primo game del terzo set contro Djokovic.

14.05: Due palle break per Chardy, Zverev si è un po’ distratto in questo quinto gioco

14.02: SET DJOKOVIC. Il serbo vince anche il secondo parziale per 7-5 contro Tsonga

14.01: BREAK ZVEREV. 4-0 per il tedesco, che sembra ormai potersi involare verso il terzo turno.

13.59: Due palle break per Zverev, con Chardy che sembra improvvisamente spento.

13.59: Nuovo break di Djokovic! Il serbo si porta di nuovo avanti per 6-5 e per la seconda volta potrà servire per chiudere il set.

13.57: 3-0 Zverev nel quinto set contro Chardy, mentre Tsonga annulla a rete il terzo break point a disposizione di Djokovic

13.56: Tsonga annulla due pericolose palle break a Djokovic nell’11° game, la seconda con un ace, ma nel punto successivo spedisce uno smash direttamente nelle prime file della Rod Laver Arena consegnando una terza occasione al serbo

13.54: BREAK ZVEREV. Il tedesco si avvede del troppo campo aperto lasciato da Chardy venendo a rete e si guadagna subito il 2-0.

13.53: Palla break per Zverev, grazie a un regalo di Chardy, nel secondo gioco del quinto set

13.51: Gran game di Tsonga che strappa la battuta a zero a Djokovic! Il secondo set non è finito, il francese è ancora vivo: 5-5.

13.49: Tiene la battuta Zverev, pur con qualche incertezza, nel primo gioco del quinto set. Intanto Tsonga ha ben tre palle break contro Djokovic nel decimo gioco del secondo set.

13.47: Tsonga si mantiene nel secondo set, ma Djokovic, sul 5-4, potrà ora chiuderlo al servizio.

13.46: 5-3 per Djokovic nel secondo set contro Tsonga, che serve ora per restare nel parziale.

13.45: SET CHARDY. Incredibile epilogo sulla Margaret Court Arena, il francese porta Zverev al quinto set! E c’è ancora un match da giocare su quel campo, quello tra Konta e Muguruza…

13.44: Chardy serve al corpo, Zverev non riesce a togliere la palla da una zona per lui scomoda: set point per il francese

13.43: Zverev non è aggressivo in questo punto e lo perde, si cambia campo sul 6-6 e con ancora un servizio a disposizione per Chardy

13.42: Match point per Zverev, mentre Djokovic sale sul 4-3 piazzando il break a 30 su Tsonga

13.40: Bruttissimo errore di Chardy che perde con le proprie mani il dritto e il minibreak di vantaggio: è ancora avanti 5-4, ma Zverev ha due servizi per arrivare eventualmente al match point

13.38: Chardy fulmina Zverev con la risposta! 4-2 per il francese al cambio di campo

13.38: Zverev recupera il minibreak di svantaggio insistendo sul rovescio di Chardy: 3-2 in favore del francese, ma due turni di battuta per il tedesco.

13.36: Chardy guadagna subito un minibreak di vantaggio nel tie-break del quarto set, andando sul 2-1 con due servizi.

13.35: Djokovic tiene la battuta ai vantaggi portandosi sul 3-3 nel secondo set contro Tsonga.

13.34: Zverev si riesce a guadagnare l’approdo al tie-break giocando bene gli ultimi due punti del dodicesimo game. Intanto Djokovic ha appena annullato due palle break a Tsonga.

13.32: Scambio duro! Alla fine è Chardy a sbagliare di rovescio dopo che entrambi i giocatori si sono mossi a vicenda lungo molte zone del campo. Terzo set point annullato da Zverev.

13.32: C’è un terzo set point per Chardy che viene a rete a prendersi il punto

13.31: Chardy ha due set point contro Zverev a causa di due orrori del tedesco, che li salva entrambi (ma sul secondo, a rete, corre tantissimi rischi)

13.29: Tsonga mantiene a 30 il vantaggio nel secondo set: 3-2 su Djokovic.

13.27: Chardy vince a 15 l’undicesimo gioco: è avanti 6-5 nel quarto set. Quantomeno s’è assicurato il tie-break.

13.25: 2-2 tra Djokovic e Tsonga, il serbo è veloce nel tenere la propria battuta.

13.23: Zverev risponde presente e si porta sul 5-5 contro Chardy.

13.21: Tsonga tiene facilmente il proprio turno di servizio: 2-1 per lui nel secondo set, Djokovic ha vinto il primo per 6-3.

13.20: Chardy vince ai vantaggi il nono game e sale sul 5-4: Zverev dovrà ora servire per evitare il quinto set.

13.18: Djokovic salva una palla break e raggiunge Tsonga sul punteggio di 1-1.

13.14: Zverev con un ace salva un complesso ottavo gioco in cui era sotto 15-30, portandosi sul 4-4.

13.13: Primo turno di servizio del secondo set tenuto a zero da Tsonga sulla Rod Laver Arena.

13.11: Neanche i capitomboli fermano Djokovic.

13.10: Ce la fa Chardy a tenere il servizio, è avanti 4-3 nel quarto set contro Zverev. Il tedesco ha vinto i primi due e perso il terzo.

13.08: SET DJOKOVIC. Il serbo vince per 6-3 il primo parziale contro Tsonga. Nel frattempo continua l’infinito settimo game del quarto set tra Zverev e Chardy: sei parità e quattro palle break non convertite dal tedesco.

13.05: Tsonga fa ruzzolare a terra Djokovic con una imprendibile volée: 5-3 per il serbo, che servirà ora per il set. Intanto Zverev spreca un’altra palla break sbagliando una chiamata di Hawk-Eye.

13.03: Chardy salva due palle break sul 3-3 nel quarto set contro Zverev, ma il game è ancora in corso a causa di un errore di dritto a campo aperto del francese.

13.01: 5-2 rapido per Djokovic. Tsonga servirà per rimanere nel set al cambio di campo.

12.59: Ancora break di Djokovic. Il serbo torna avanti nel primo set. 4-2

12.55: Controbreak di Tsonga. 3-2 per Djokovic, ma ora serve il francese.

12.53: 2-1 per Chardy nel quarto set.

12.47: Subito break di Djokovic ad inizio primo set. 3-1 per il serbo.

12.43: Il francese Chardy conquista il terzo set e accorcia contro Zverev. 7-6 6-4 5-7

12.41: 1-1 tra Djokovic e Tsonga nel primo set.

12.34: 5-5 tra Chardy e Zverev. Cominciato anche il match tra Djokovic e Tsonga

12.28: 4-4 tra Zverev e Chardy nel secondo set.

12.22: Controbreak di Zverev, che accorcia sul 4-3.

12.19: Break di Chardy nel sesto game. Il francese va sul 4-2 nel terzo set.

12.13: In questo momento in campo solo Zverev-Chardy. Tra poco sulla Rod Laver Arena toccherà a Djokovic-Tsonga, mentre Konta e Muguruza attendono la sfida tra il tedesco e il francese.

12.12: Ha vinto Serena Williams! Doppio 6-2 dell’americana contro la canadese Eugenie Bouchard.

12.06: Allunga Serena Williams. 4-2 nel secondo set

12.01: Break di Serena Williams. L’americana è avanti 3-2 nel secondo set.

11.58: Alexander Zverev conquista il secondo set contro il francese Jeremy Chardy. 7-6 6-4 per il tedesco.

11.55: Bouchard si porta sul 2-1 nel secondo set.

11.48: Zverev avanti 4-3 con break contro Chardy nel secondo set. Il tedesco ha vinto il primo.

11.45: Bouchard annulla tre palle break in apertura di secondo set e tiene per la prima volta il servizio nella partita.

11.42: Eliminata la spagnola Carla Suarez Navarro. Successo in tre set per l’ucraina Yastremska per 6-3 3-6 6-1

11.37: Tutto facile per Serena Williams, che chiude il primo set sul 6-2.

11.34: Nuovo break di Williams. 5-2

11.29: Bouchard recupera uno dei break di svantaggio. Sotto 4-2.

11.27: Chardy tiene il servizio nel primo game del secondo set: 1-0 su Zverev

11.25: Serena Williams tiene il servizio e va sul 4-1 contro Bouchard nel primo set

11.23: Yastremska tiene il servizio ed è avanti 3-0 nel terzo set con Suarez Navarro

11.21: Zverev vince il tie break 7-5 e si porta sull’1-0 nel conto dei set contro Chardy

11.19: Yastremska piazza il break in avvio di terzo set: 2-0 su Suarez Navarro

11.18: Zverev si porta sul 5-3 nel tie break del primo set

11.17: L’australiano Bolt completa la rimonta e, strappando il servizio a Simon, elimina in cinque set il francese: 2-6, 6-4, 4-6, 7-6, 6-4. Bolt al terzo turno affronterà il vincente di Zverev-Chardy

11.16: Zverev avanti 3-2 senza mini break nel tie break del primo set con Chardy

11.14: Suarez Navarro tiene il servizio e pareggia il conto contro Yastremska: 6-3, 3-6

11.14: Bolt tiene il servizio e va sul 5-4 nel quinto set con Simon

11.13: Chardy tiene il servizio e trascina Zverev al tie break nel primo set

11.12: Secondo break consecutivo di Serena Williams: 3-0 su Bouchard nel primo set

11.11: Arriva il contro break di Simon! 4-4 con Bolt nel quinto set!

11.08: Suarez Navarro piazza il break, 4 games consecutivi per la spagnola che va sul 5-3 nel secondo set contro Yastremska

11.07: Zverev fatica ma tiene il servizio e si porta sul 6-5 nel primo set contro Chardy

11.05: Subito break per Serena Williams che poi tiene anche il servizio: 2-0 su Bouchard nel primo set

11.03: Bolt tiene il servizio e si porta avanti 4-2 nel quinto set contro Simon

11.00: Zverev avanti 5-4 nel primo set, servizio Chardy

10.57: Contro break anche di Suarez Navarro che pareggia il conto nel secondo set contro Yastremska: 3-3

10.56: Contro break di Chardy e dunque Zverev ora conduce 4-3 nel primo set

10.52: Yastremska tiene il servizio e si porta sul 3-1 nel secondo set

10.52: Arriva il break dell’australiano Bolt che si porta sul 2-1 nel quarto set

10.50: Zverev mantiene il break di vantaggio ed è avanti su Chardy 4-2 nel primo set

10.50: break di Yastremska che si porta sul 2-1 nel secondo set contro Suarez Navarro

10.47: Nessun break nel quinto set: Simon-Bolt sono sull’1-1

10.44: Tra poco Serena Williams scenderà in campo con la canadese Bouchard

10.41: Il francese Pouille tiene anche l’ultimo servizio e batte in quattro set il tedesco Marterer: 7-6, 7-6, 5-7, 6-4. Il transalpino affronterà l’outsider australiano Popyrin che ha appena eliminato Thiem

10.39. Yastremska tiene il servizio e vince il primo set 6-3 contro Suarez Navarro

10.38: Subito il break di Zverev che si porta sul 2-0 nel primo set contro Chardy

10.36: Che rimonta di Bolt! Vince 108 il tie break e trascina Simon al quinto set!

10.35: Pouille tiene il servizio a 0 e si porta sul 5-3 contro Marterer. Il francese è avanti 2-1 nei set

10.35: Tie break tiratissimo: 8-8 tra Simon e Bolt

10.32: Bolt non molla: 6-6 nel tie break del quarto set

10.31: Iniziata la sfida tra Zverev e Chardy

10.30: Simon avanti 5-4 nel tie break con Bolt

10.26: Simon avanti 3-1 nel tie break

10.25: Tie break tra Bolt e Simon nel quarto set

10.24: Yastremska parte fortissimo e si porta sul 4-1 contro la spagnola Suarez Navarro

10.20: Medvedev strappa ancora il servizio a Harrison e con un triplo 6-3 supera il turno. Sarà il belga Goffin il suo avversario al prossimo turno

10.13: Sotto 2-4 nel terzo set, Simona Halep non sbaglia praticamente più nulla, vince 4 games consecutivi e batte 6-3, 6-7, 6-4 una contrariata Kenin. La rumena si appresta ad affrontare la mina vagante del torneo, Venus Williams al terzo turno in quello che sarà l’incontro clou del prossimo turno nel torneo femminile

10.12: Arriva anche nel terzo set il break di Medvedev che ora si trova avanti 4-3 e servizio contro Harrison

10.11: Halep a due punti dal match: 30-0

10.08: E arriva il break di Simona Halep che va sul 5-4 e tra poco servirà per il match

10.07: Le campionesse si vedono nei momenti difficili: Halep ha tenuto il servizio del 4-e e ora è avanti 15-40 sul servizio Kenin

10.05: Ancora una volta Thiem ha deluso in un Grande Slam, in questa occasione, però, non era al meglio fisicamente

10.03: Alla Margaret Court Arena si stanno scaldando il numero 4 al mondo Alexander Zverev e il francese Chardy, mentre alla 1573 Arena tra poco saranno in campo per il torneo femminile la spagnola Suarez Navarro e l’ucraina Yastremska

10.02: Questi i parziali delle gare del torneo maschile attualmente in corso: Bolt (Aus)-Simon (Fra) 2-6, 6-4, 4-6, 4-3. Pouille (Fra)-Marterer (Ger) 7-6, 7-6, 5-7. Harrison (Usa)-Medvedev (Rus) 3-6, 3-6, 2-2

10.01: Il tedesco Marterer si aggiudica il terzo set 7-5 contro il francese Pouille che aveva vinto al tie break i due set precedenti e allunga il match al quarto set

10.00: Arriva il contro break di Simona Halep che sfrutta un paio di errori di troppo di Kenin che resta comunque in vantaggio 4-3 nel terzo set!

09.57: SI RITIRA THIEM! L’austriaco aveva accusato problemi muscolari nel secondo set e ha preferito non proseguire (era apparso spento e poco mobile negli ultimi punti giocati). Popyrin dunque vionce 7-5, 6-4, 2-0 e ritiro contro Thiem e, a sorpresa, vola al terzo turno dove troverà il vincente di Pouille-Marterer

09.56: Rottura prolungata per l’austriaco Thiem che si fa rimontare anche nel secondo game del terzo set e perde il turno di battuta contro l’australiano Popyrin che va sul 2-0 ed è avanti 2-0 anche nei set

09.55: Arriva il break di Kenin! La statunitense va sul 4-2 nel terzo set e ora Halep è con le spalle al muro: serve assolutamente un break alla numero uno al mondo per restare nel match

09.54: Medvedev, al momento, sembra non avere problemi: vince 6-3 anche il secondo set contro lo statunitense Harrison e viaggia veloce verso il terzo turno dove lo attende il belga Goffin

09.52: Shapovalov tiene il servizio a 0 e si aggiudica l’incontro in tre set contro il giapponese Daniel: 6-3, 7-6, 6-3. Il canadese attende il vincente della sfida tra Djokovic e Tsonga per conoscere il suo avversario al terzo turno

09.50: Questi i parziali delle gare del torneo maschile attualmente in corso: Bolt (Aus)-Simon (Fra) 2-6, 6-4, 4-6, 2-3. Pouille (Fra)-Marterer (Ger) 7-6, 7-6, 5-5. Daniel (Jpn)-Shapovalov (Can) 3-6, 5-7, 3-5. Popyrin (Aus)-Thiem (Aut) 7-5, 6-4. Harrison (Usa)-Medvedev (Rus) 3-6, 3-6

09.49: Kenin continua a mettere in difficoltà la numero uno Halep: è avanti 3-2 nel terzo set, servizio Halep

09.47: ATTENZIONE! L’australiano Popyrin piazza tre punti consecutivi e strappa il servizio all’austriaco Thiem e si aggiudica anche il secondo set. Ora Popyrin è avanti 2-0 (7-5, 6-4)

09.46: Venus Williams domina anche l’ultimo game del terzo set e batte 6-3, 4-6, 6-0 Cornet. La statunitense al terzo turno affronterà la vincente di Halep-Kenin

09.45: Venus Williams ha spiccato il volo: ha strappato per due volte il servizio alla francese Cornet ed è avanti 5-0 e 30-0 nel terzo set

09.43: Il belga Goffin stavolta non spreca le occasioni e batte in quattro set in rimonta il rumeno Copil: 5-7, 7-5, 6-2, 6-4. Goffin affronterà al terzo turno il vincente della sfida tra Harrison (Usa) e Medvedev (Rus)

09.42: Il serbo Krajnovic batte 6-4, 7-6, 7-6 il russo Donskoy e si qualifica per il terzo turno dove affronterà il croato Coric in un derby molto interessante

09.40: Krajnovic a due punti dal match: è 5-2 nel tie break del terzo set contro Donskoy

09.39: Copil annulla ben cinque match ball a Goffin, tiene il servizio e si regala una speranza di restare nel match. Ora Goffin andrà a servire per il match sul 5-4 del quarto set

09.38: Shapovalov vola sul 4-1 nel terzo set contro Daniel e si avvicina al terzo turno

09.36: Thiem tiene il servizio a 0 e pareggia il conto nel secondo set contro il padrone di casa Popyrin: 4-4 ma l’australiano è avanti 1-0 nei set

09.33 Halep sta faticando moltissimo contro una pimpante Cornet che la sta facendo correre: 40-15 Kenin nel terzo game del set decisivo

09.30: Questi i parziali delle gare del torneo femminile in corso: Cornet (Fra)-Williams 3-6, 6-4, 0-2; Halep (Rou)-Kenin (Usa) 6-3, 6-7, 1-1

09.29: Questi i parziali delle gare del torneo maschile attualmente in corso: Donskoy (Rus)-Krajinovic (Srb) 4-6, 6-7, 4-5. Goffin (Bel)-Copil (Rou) 5-7, 7-5, 6-2, 4-2. Bolt (Aus)-Simon (Fra) 2-6, 6-4, 4-6. Pouille (Fra)-Marterer (Ger) 7-6, 7-6, 1-2. Daniel (Jpn)-Shapovalov (Can) 3-6, 5-7. Popyrin (Aus)-Thiem (Aut) 7-5, 3-2. Harrison (Usa)-Medvedev (Rus) 3-6, 0-3

09.28: C’è stato l’intervento del fisioterapista su Thiem che probabilmente ha qualche problema fisico.

09.27: Nel frattempo continua a soffrire Dominic Thiem nella Melbourne Arena: l’australiano Popyrin avanti 3-2 nel secondo set (senza break) contro il n.8 del mondo, dopo aver vinto il primo 7-5.

09.24: Fabio Fognini si è qualificato al terzo turno, superando in maniera brillante Leonardo Mayer in tre set (7-6 6-3 7-6). Riviviamo gli HIGHLIGHTS DEL CONFRONTO DEL LIGURE: (CLICCA QUI PER GUARDARE LE IMMAGINI)

09.22. Perde il secondo set anche Venus Williams, con una Cornet molto più presente in campo e con un dritto a tratti devastante: 6-4 per la transalpina e si va al terzo parziale.

09.20: David Goffin si impone anche nel terzo set contro il rumeno Copil: 5-7 7-5 6-2 per il belga.

09.18: Shapovalov si porta a casa anche il secondo set al tie-break contro il giapponese Taro Daniel al tie-break 7-6 (2)

09.14: Thiem si salva, recuperando dallo 0-40 e pareggia sull’1-1 nel secondo set.

09.11: ATTENZIONE! La n.1 del mondo Simona Halep perde al tie-break il secondo set contro la statunitense Kenin (7-5) e ora si va al terzo e può accadere di tutto.

09.08: Fase di rottura prolungata per Thiem che ha perso gli ultimi 13 punti giocati contro l’australiano Popyrin: 1-0 per il padrone di casa in questo secondo set (senza break).

09.04: Gran dritto quello che sta mettendo in mostra la francese Cornet contro Venus Williams in questo secondo set, dopo aver perso il primo 6-3. Transalpina avanti 5-4 e Williams costretta a servire per rimanere nella frazione

09.05: Bravo il giovane australiano ad approfittare dei momenti di follia di Thiem e il padrone di casa si aggiudica a sorpresa il primo parziale contro l’austriaco 7-5.

09.04: Momento molto difficile per Thiem! Tre errori non forzati in questo dodicesimo game e 3 palle break per l’australiano Popyrin.

09.01: Molto nervoso Thiem nella Melbourne Arena: racchetta scagliata più volte a terra e Popyrin avanti 6-5 nel primo set, dopo che l’austriaco ha sciupato due break point. Ora l’austriaco serve per rimanere nel parziale.

08.59: Il belga Goffin ha recuperato il set di ritardo, aggiudicandosi il secondo (7-5) e partendo molto forte nel terzo: avanti 4-2 il n.22 del mondo.

08.56: Ottima la figura che sta facendo il giovane australiano Popyrin (n.149 del mondo) nella Melbourne Arena: 5-5 contro il n.8 del mondo Thiem nel primo set, mettendo in mostra un gran dritto.

08.55: 5-5 tra Halep e Kenin nel secondo set sul Centrale: la rumena sta faticando più del dovuto nel parziale contro la statunitense, dopo aver vinto nel primo 6-3.

08.52: Grande carattere del giovane australiano, di chiare origini russe, Popyrin (n.149 del mondo) che annulla tre palle break al n.8 del ranking Dominic Thiem nel nono game e costringerà l’austriaco a servire per rimanere nel primo set (5-4).

08.50: Due set a zero avanti il serbo Krajinovic contro il russo Donskoy: il giustiziere di Marco Cecchinato si impone anche nel secondo set al tie-break (10-8).

08.48: 4-4 tra Halep e Kenin nel secondo sulla Rod Laver Arena: la n.1 del mondo, avanti di un set, ha sprecato un break nel secondo parziale e ora si trova a lottare punto a punto con l’americana.

08.45: Nel frattempo avanti di un set il francese Pouille: 7-6 (8) per il transalpino contro il tedesco Marterer.

08.41: L’australiano Bolt recupera il set di svantaggio contro il francese Gilles Simon: il padrone di casa si impone 6-4 nel secondo set.

08.40: Halep che subisce, dunque, ritorno di Kenin e l’americana impatta sul 3-3 nel secondo set dopo aver perso il primo.

08.38: Halep perde il servizio contro Kenin e ora la statunitense, sotto 2-3, può pareggiare i conti nel secondo set. Il primo parziale è stato ad appannaggio della rumena (6-3).

08.35: “Sono riuscito ad essere lucido nei punti importanti“, queste le parole di Fabio Fognini dopo il successo contro l’argentino Leonardo Mayer (clicca qui per leggere le intere dichiarazioni del tennista ligure).

08.33: La n.1 del mondo Simona Halep avanti di un break nel secondo set (3-1) contro la statunitense Kenin. La rumena continua a controllare il gioco dopo aver vinto il primo parziale. In caso di vittoria, la 27enne nativa di Costanza se la vedrà contro la vincente della sfida tra Cornet e Venus Williams, con l’americana in vantaggio di un set.

08.30: Shapovalov si impone nel primo set (6-3) contro il giapponese Daniel, mantenendo il break conquistato nel parziale. Sempre spettacolare il rovescio del  canadese.

08.28: Il profilo twitter degli Australian Open ci propone le statistiche impressionanti di un Tomas Berdych, tornato a giocare dopo un periodo di inattività e tirato a lucido.

08.26: Il canadese Denis Shapovalov avanti di un break nel primo set contro il giapponese Daniel. Il n.27 del mondo servirà per far propria la frazione.

08.23: Si impone con grande forza morale il portoghese Sousa! Il lusitano supera il tedesco Kohlschreiber (n.32 del mondo) con il punteggio di 7-5 4-6 7-6 (4) 5-7 6-4. Sarà dunque lui il rivale del nipponico Nishikori.

08.21: Il portoghese Sousa serve per il match contro il tedesco Kohlschreiber: il lusitano avanti 5-4 nel quinto set. Il vincitore di questa sfida affronterà il giapponese Kei Nishikori (n.9 del mondo).

08.18: Apprezziamo le movenze “morbide” di Venus Williams nel match contro la francese Cornet:

08.16: Vincono il primo set Simona Halep e Venus Williams. La rumena (n.1 del mondo) si è imposta contro la statunitense Kenin nel primo parziale 6-3, stesso punteggio per la statunitense contro la francese Cornet (6-3).

08.14: Ritornando alla cronaca si continua a lottare sul campo n.8 tra il tedesco Kohlschreiber e il portoghese Sousa: 4-3 avanti il lusitano nel quinto set con un break di vantaggio.

08.11: “Sto giocando il mio miglior tennis”, queste le prime parole di Camila Giorgi dopo la vittoria nel secondo turno contro la polacca Iga Swiatek, qualificata (clicca qui per leggere le dichiarazioni della tennista italiana).

08.09: Nuovo break di Venus Williams contro Alize Corner: ottima palla corta dell’americana e la francese deve cedere ancora il servizio. 5-3 per l’americana nel primo set.

08.08: Nella Melbourne Arena fase di riscaldamento tra il giovanissimo Popyrin, due anni fa n.1 al mondo a livello juniores, e l’austriaco Thiem (n.8 del mondo)

08.07: Nel frattempo la statunitense Kenin si esibisce in un servizio “no-look”

08.05: Simona Halep che mantiene sul Centrale il break di vantaggio (4-2) contro la statunitense Kenin mentre la francese Cornet conquista il controbreak nel match che la vede opposta a Venus Williams: 4-3 per l’americana ma con la transalpina al servizio.

08.03: Sotto di un set il n.22 del mondo David Goffin, un po’ a sorpresa, contro il rumeno Marius Copil: 7-5 per il n.60 del ranking.

08.01: Il francese Gilles Simon (n.30 del mondo) vittorioso del primo set (6-2) nella sfida contro l’australiano Bolt (n.155 ATP).

07.58: Nuova interruzione per pioggia nel match tra Kohlschreiber e Sousa. Tuttavia si tratta di poche gocce che non dovrebbero interrompere lungamente la partita però non deve essere facile per i due giocatori dover fronteggiare questi continui stop sul Court 8.

07.55: Di fatto, sono stati disputati due turni in questi Australian Open e due semifinali dell’edizione passata sono usciti di scena: Kyle Edmund al primo round, sconfitto dal ceco Tomas Berdych, e il coreano Chung ko contro il francese Herbert, in evidenza in queste prime due uscite.

07.53: Si è ripreso a giocare tra il tedesco Kohlschreiber e il portoghese Sousa: avanti 3-1 nel quinto set il lusitano che sembra avere qualcosa in più in questa fase.

07.50: Nel frattempo nel tabellone femminile sono iniziati i match della numero 1 del mondo Simona Halep, avanti 2-1 nel primo set contro la statunitense Kenin (numero 37 WTA). Ottimo inizio anche per Venus Williams (n.36 WTA) contro la francese Alize Cornet (n.46 del mondo), in vantaggio 4-1 nel primo parziale

07.46: Nel frattempo si gioca in fasi alterne tra il tedesco Kohlschreiber e il portoghese Sousa per via della pioggia che sta cadendo a Melbourne. Il lusitano avanti nel quinto set con un break di vantaggio (2-1).

07.43: Successo per il croato Borna Coric (n.12 del mondo) 6-4 6-3 6-4 contro il magiaro Fucsovics (n.38 del ranking). Coric affronterà al terzo turno il vincente della sfida tra il russo Donskoy e il serbo Krajinovic, giustiziere quest’ultimo del nostro Marco Cecchinato. Avanti Krajinovic nel primo set (6-4).

7.41: Nel tabellone femminile la cinese Zhang (n.42 del mondo) supera 6-3 7-5 la ceca Kristyna Pliskova (n.101 del ranking) con il punteggio di 6-3 7-5. Al terzo turno la giocatrice asiatica se la vedrà contro la testa di serie n.6 Elina Svitolina.

07.38: Esce di scena il semifinali del 2018 Hyeon Chung (n.25 del mondo): il coreano è stato sconfitto con il punteggio di 6-2 1-6 6-2 6-4 dal transalpino Herbert e deve salutare anzitempo Herbert. Al prossimo incontro sarà il transalpino ad affrontare Milos Raonic, che come detto ha sconfitto in una sfida di 4 tie-break lo svizzero Stan Wawrinka.

07.35: Si è imposto il canadese Milos Raonic (n.17 del mondo) contro lo svizzero Stan Wawrinka: sfida infinta durata 4 ore e vinta 6-7 (4) 7-6 (6) 7-6 (11) 7-6 (5). Raonici attende al terzo turno il vincente della sfida tra il coreano Chung (testa di serie n.24) e il francese Herbert.

07.34: La vincitrice degli US Open 2018 Naomi Osaka si impone 6-2 6-4 contro la slovena Tamara Zidansek (n.78 WTA). La n.4 WTA affronterà al terzo turno l’insidiosa giocatrice di Cina Taipei Hsieh (n.27 del mondo).

07.32: Inizia a piovere a Melbourne e la partita tra Kohlschreiber e Sousa viene interrotta.

07.30: In corso un match interessante tra il tedesco Kohlschreiber e il portoghese Sousa: i due sono al quinto set.

07.27 Fabio Fognini batte in tre set l’argentino Leonardo Mayer e vola al terzo turno, dove troverà lo spagnolo Pablo Carreno Busta.

FINE MATCH. FOGNINI BATTE MAYER 7-6 6-3 7-6!!!!!

7-5 HA VINTO FABIOOOOOOOOOOOOOOOOOOO!!!!

6-5 MATCH POINT!

5-5 Servizio e dritto.

4-5 Altra risposta lunga di Fognini.

4-4 Prima pesante dell’argentino.

4-3 Fuori giri col dritto Mayer!

3-3 ALTRO GRAN PASSANTE DI FOGNINI!

2-3 Palla corta e passante STUPENDO!

1-3 Servizio e dritto.

1-2 Seconda profonda dell’azzurro.

0-2 In rete il dritto di Fognini.

0-1. Risposta in rete di Fognini.

6-6. Si va al tiebreak.

40-0 Stesso copione.

30-0 Altra risposta sparacchiata fuori.

15-0 Errore gratuito di Mayer.

5-6 L’argentino si assicura il tiebreak

40-30 Risposta out Fognini.

30-30 Ace.

15-30 Altro vincente di dritto del ligure!

15-15 Dritto vincente di Fognini!

15-0 Ace.

5-5. Gratuito di Mayer.

40-0 Prima vincente.

30-0 Due vincenti di Fabio, che reagisce!

4-5 Fognini servirà per restare nel set.

40-0 Ace.

30-0 Altra risposta in rete.

15-0 Passaggioa  vuoto di Fognini.

4-4 Controbreak Mayer.

30-40 Altro dritto lungo.

30-30 Dritto lungo di Fognini.

30-15 Out il dritto di Mayer.

15-15 Il falco dà torto  a Fognini.

4-3 Si salva ai vantaggi Mayer.

Vantaggio Mayer. Dritto in corridoio di Fognini.

40-40 Risposta magnifica di Fognini!

40-30 Scambio dominato da Mayer.

30-30 …che si salva con la prima al corpo.

15-30 Altro errore dell’argentino…

15-15 Un gratuito ed un gran vincente di dritto di Fognini.

4-2 Fognini conferma il break!

40-15 Doppio fallo.

40-0 Rapidissimo e solidissimo al servizio Fognini!

06.54 Wawrinka è avanti 5-2 con Raonic nel quarto set.

3-2 Mayer recupera e resta in scia.

40-30 Stecca col dritto Fognini.

30-30 Bel dritto di Mayer.

15-30 Ancora molto bene in risposta Fabio.

3-1 In un minuto scarso Fognini conferma il break!

2-1 BREAKKKKKKK!!!!!! Fognini avanti 2-1 e servizio!

Vantaggio Fognini. PALLA BREAK!

40-40 Gran rovescio lungo linea dell’azzurro.

40-30 Altra risposta out e il falco dà torto a Fognini.

30-30 Dritto vincente, poi risposta out per Fabio.

15-15 Un gratuito per parte.

06.40 Il gioco non è ancora ripreso su tutti i campi.

1-1 Gran prima del ligure.

40-30 Gran dritto di Fabio!

30-30 Gratuito di dritto di Mayer.

15-30 Primo momento difficile per Fognini

0-1 Tiene a 15 il servizio Mayer in apertura di terza frazione

FINE SECONDO SET. FOGNINI-MAYER 7-6 6-3.

6-3 SECONDO SET VINTO DA FABIO!

40-30 Rovescio in rete di Fognini.

40-15 DUE SET POINT!

30-15 Altra gran prima dell’azzurro.

15-15 Errore forzato di Fognini

15-0 Prima vincente.

5-3 Fognini va a servire per il set.

40-30 Ancora una prima al corpo.

30-30 Fognini a due punti dal set.

5-2 Fognini. Ace e break confermato.

40-15 A suon di ace e prime Fognini costruisce il suo margine.

06.23 Il terzo set è di Raonic: 13-11 al tiebreak con Wawrinka.

4-2 Prima al corpo.

40-30 Prima vincente.

30-30 Cede col rovescio Mayer.

30-15 Si aggrappa alla prima Mayer.

06.20 Si riparte con Fognini avanti 7-6 4-1. Serve Mayer.

06.19 Wawrinka e Raonic sono sul 9-9 nel tiebreak del terzo set.

06.18 In corso il riscaldamento degli atleti.

06.12 Dopo 50 minuti dall’ultimo punto giocato rientrano in campo Fognini e Mayer.

06.09 Raonic è avanti 4-3 su Wawrinka nel tie break del terzo set.

06.03 Riprende Wawrinka-Raonic, con gli atleti al terzo tiebreak dopo che i primi due sono stati equamente divisi.

05.57 Si sta riprendendo il gioco sui tre campi col tetto chiuso, non sugli altri campi, tra cui quello di Fabio Fognini, ancora negli spogliatoi.

05.51 Nishikori ringrazia i tifosi:

05.46 Alcuni risultati della notte:

05.45 Operazioni abbastanza lunghe, soprattutto sui campi laterali non sono molto attrezzati… Ancora qualche minuto prima della ripresa.

05.35 La pioggia sembra essere già cessata. Si asciugano i campi, la ripresa non dovrebbe essere lontana.

05.30 I due giocatori vengono fatti rientrare negli spogliatoi. Gioco sospeso su tutti i campi tranne il Margaret Court, dove è stato chiuso il tetto.

Nel momento migliore dell’azzurro arriva la pioggia.

4-1 Scappa via Fognini!

40-30 Stecca Fognini.

40-15 Errore gratuito di Mayer, che affossa in rete.

30-15 Risale da 0-15 Fabio.

3-1 BREAK A ZERO DI FOGNINI! SCAPPA VIA IL LIGURE!

0-40 Altro errore di dritto. Tre palle break per Fognini.

0-30 Due errori in lunghezza per Mayer, che cambia racchetta.

2-1 Lungo il recuperp di Mayer.

40-15 Dritto vincente.

30-15 Bello scambio vinto da Fognini.

1-1 Ace di seconda.

40-15 Ancora col servizio l’argentino.

30-0 Riprende a martellare al corpo Mayer.

1-0 Altro errore gratuito di Mayer.

40-30 Vincente di rovescio di Mayer.

40-15 Dritto fuori misura.

30-15 Out la risposta.

15-15 Un vincente per parte.

PRIMO SET. FOGNINI-MAYER 7-6 (3)

7-3 PRIMO SET FOGNINI!!!

6-3 Risposta out.

6-2 Rovescio stupendo di Fognini!

5-2 Allunga Fabio.

4-2 Prima vincente di Fognini.

3-2 Servizio e dritto vincente.

3-1 Dritto lungo dell’argentino in uscita dal servizio.

2-1 Dritto in corridoio dell’azzurro.

2-0 Conferma il minibreak.

1-0 Minibreak Fognini!

6-6. Grande scambio vinto da Fognini. Ed è subito tie break.

Vantaggio Fognini. Sbaglia anche Mayer.

Parità. Dritto lunghissimo di Fognini.

40-30 Risposta fortunata, per Fognini è impossibile salvarsi.

40-15 Ace!

30-15 Fognini sta servendo solo seconde…

5-6 Ace Mayer a 202 km/h

40-15 Dritto lungo dell’argentino.

40-0 Ace.

30-0 Altra prima pesante.

15-0 Seconda potente di Mayer.

5-5 Sbaglia Mayer.

40-15 Meraviglioso lob al volo di Fognini!

30-0 Due punti molto rapidi dell’azzurro.

4-5 Ora Fognini servirà per restare nel set.

Vantaggio Mayer. Ancora col servizio il sudamericano.

Parità. Gran prima di Mayer che si salva.

30-40 Smash complicato di Mayer in rete.

30-30 Dritto vincente di Mayer.

15-30 Strepitosa risposta vincente!

15-15 Un vincente per parte.

4-4 Mitico Fabio! Ancora una volta in un minuto scarso tiene la battuta!

4.32 Non si è ancora concluso nessun match al maschile. Intanto al prossimo turno Camila Giorgi affronterà la ceca Karolina Pliskova, numero 7 del seeding.

3-4 Errore di Fognini e l’argentino ringrazia.

40-30 Servizio e dritto dell’argentino.

30-15 Riprende a martellare col servizio al corpo Mayer.

4.30 I risultati femminili della notte: C. Giorgi (Italia, 27) – I. Swiatek (Polonia, Q) 6-2 6-0
M. Brengle (USA) – Ka. Pliskova (Repubblica Ceca, 7) 6-4 1-6 0-6
L. Siegemund (Germania) – S. Hsieh (Cina Taipei, 28) 3-6 4-6
Q. Wang (Cina, 21) – A. Krunic (Serbia) 6-2 6-3
B. Andreescu (Canada, Q) – A. Sevastova (Lettonia, 13) 3-6 6-3 2-6
E. Mertens (Belgio, 12) – M. Gasparyan (Russia) 6-1 7-5
V. Kuzmova (Slovacchia) – E. Svitolina (Ucraina, 6) 4-6 1-6
A. Potapova (Russia) – M. Keys (USA) 3-6 4-6

3-3 Si adatta Fognini e in meno di un minuto con due ace ed altrettante prime vincenti impatta il punteggio.

2-3 Ancora un ace di Mayer.

40-0 Sforna ace Mayer, che sfiora il perfect game.

2-2 Fognini si salva ai vantaggi.

Parità. Fognini cancella un break point.

30-15 Fa tutto Fabio Fognini: prima vincente, ace e doppio fallo.

1-2 Mayer tiene invece a zero il secondo turno al servizio.

1-1 Fognini molto solido al servizio, cede un solo 15 sul 40-0 ed impatta. Fabio appare subito in palla.

0-1 NOOOOO!!! Fognini in apertura non sfrutta due palle break e si fa rimontare dal 15-40!

4.05 Stupenda Camila Giorgi: l’azzurra annienta la polacca Iga Swiatek per 6-2 6-0 in un’ora di gioco ed accede al secondo turno. Ora in campo Fabio Fognini.

4.00 Buongiorno e benvenuti alla diretta live testuale della quarta giornata degli Australian Open di tennis: sul cemento outdoor di Melbourne è tempo di secondo turno per le parti alte dei due tabelloni di singolare e vedremo nuovamente in campo, naturalmente sul Centrale, sia il serbo Novak Djokovic che la romena Simona Halep. Anche per l’Italia è tempo di numeri uno: scendono in campo Fabio Fognini e Camila Giorgi, mentre ci sarà un’altra coppia maschile impegnata in doppio, quella formata da Simone Bolelli ed Andreas Seppi.

Lascia un commento

scroll to top