Hockey pista, Serie A1 maschile: i migliori italiani della quindicesima giornata. Bene i giovani, Federico Ambrosio inarrestabile


La quindicesima giornata della Serie A1 maschile di hockey su pista ci ha lasciato molte emozioni e una capolista solitaria, che risponde al nome dei campioni in carica del Lodi , ma ha visto anche ottime prestazioni da parte degli italiani, soprattutto più giovani. Andiamo dunque ad analizzare i migliori giocatori del Bel Paese nella nostra top-3.

3) Francesco Banini (Impredil Follonica): i toscani tornano a ruggire, surclassando Thiene con un roboante 9-1, e la firma sul risultato finale è proprio del promettente 17enne, che chiude la sfida e si iscrive nella lista dei giovani più interessanti del campionato.

2) Francesco Compagno (Lodi): Lodi è prima in classifica, da imbattuta. In un campionato all’insegna dell’equilibrio, è sicuramente un ottimo risultato, e senza qualche pareggio di troppo sarebbe già in fuga. Oggi, a conquistare un posto nella nostra speciale classifica è uno dei giovanissimi della squadra lombarda, che a 20 anni trova la prima tripletta stagionale nel 9-3 sul Sandrigo.

1) Federico Ambrosio (Forte dei Marmi): nella corsa a tre per il primo posto la squadra più in forma è proprio quella toscana, che piega 7-2 Vercelli, in una partita mai in discussione, in cui spiccano le 5 reti del bomber di origine argentina, vero trascinatore, e quinto nella classifica cannonieri. Semplicemente inarrestabile.

gianni.lombardi@oasport.it

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: FISR

Lascia un commento

scroll to top