Ciclismo, Mikel Landa supporterà il paralimpico Eduardo Santas. La Fondazione Euskadi vicino al medagliato di Rio


Mikel Landa è il Presidente della Fondazione Euskadi che questa sera presenterà gli atleti per la prossima stagione. Tra loro c’è Eduardo Santas, un ciclista paralimpico che soffre di emiplegia (paralisi della parte destra del corpo) da quando ha quattro anni. Il 29enne spagnolo ha vinto una medaglia di bronzo nel team sprint alle Paralimpiadi di Rio 2016 ma fino a questo momento nessuna squadra gli aveva offerto un contratto, ci ha pensato Mikel Landa che si è comportato da vero campione. Il 29enne della Movistar ha espresso grandissime parole di elogio nei confronti di Santas, dichiarando a Marca che è “un esempio di forza psicologica e fisica, ha combattuto due volte in più rispetto a noi e dobbiamo imparare tantissimo da lui“.

Landa ha conosciuto la storia di questo atleta tramite il ciclista Markel Irizar e così il basco, terzo al Giro d’Italia 2015 e quarto al Tour de France 2017, ha deciso di dare un’opportunità a Edu che potrà così considerarsi a tutti gli effetti un professionista e che avrà tutto il supporto di cui avrà bisogno durante la preparazione per le Paralimpiadi di Tokyo 2020, passando anche per i Mondiali e le varie tappe di Coppa del Mondo.

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: Comunicato stampa RCS – LaPresse – D’Alberto / Ferrari

Lascia un commento

scroll to top