Australian Open 2019, Camila sei mitica! Giorgi stende Swiatek 6-2 6-0 e vola al terzo turno! Ora Karolina Pliskova

Italy's Camila Giorgi hits a return against Germany's Angelique Kerber during their women's singles second round match at the Sydney International tennis tournament in Sydney on January 8, 2019. (Photo by DAVID MOIR / AFP) / --IMAGE RESTRICTED TO EDITORIAL USE - NO COMMERCIAL USE--


Camila Giorgi mai così bella: l’azzurra, testa di serie numero 27, spazza via la malcapitata qualificata polacca Iga Swiatek nel secondo turno degli Australian Open con il punteggio di 6-2 6-0 in un’ora scarsa di gioco e si regala la sfida contro la ceca Karolina Pliskova, numero 7 del seeding.

La sfida dura in pratica tre giochi, giusto il tempo per l’italiana di carburare: la sveglia arriva proprio nel terzo game. La polacca cerca di mettere paura all’azzurra giocando in maniera aggressiva e strappa la battuta a zero. Al cambio di campo però l’azzurra appare trasformata e ottiene subito il controbreak. Per la polacca è l’inizio della fine: Giorgi diventa una furia, implacabile al servizio, devastante in risposta. Swiatek prova a restare aggrappata alla partita ma l’italiana è cinica e capitalizza tutte le occasioni: è 6-2 in 28 minuti.

Nel secondo parziale Giorgi vince sette dei primi otto punti e sale subito 2-0, confermando rapidamente lo strappo. I turni al servizio della polacca divengono autentiche battaglie, dalle quali però esce sempre vittoriosa l’azzurra: servono ben 14 punti giocati nel quarto game a Giorgi per il doppio break, confermato col successivo turno in battuta. Anche quello che sarà il sesto ed ultimo gioco è lunghissimo: servono 18 punti, ma al terzo match point Giorgi chiude 6-0 e vola al terzo turno.

Saldo positivo (17 contro 14) per l’azzurra tra vincenti e gratuiti, neutro quello invece tra ace e doppi falli (2 per ogni voce). Giorgi serve il 61% di prime e vince il punto nel 77% dei casi. Bene anche con la seconda l’italiana, con cui centra otto punti su quattordici: in totale sono 58 contro 34 i punti vinti dall’azzurra nel corso del match.

 

 

roberto.santangelo@oasport.it

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: LaPresse

 

Lascia un commento

scroll to top