Ciclismo, come sta Samuele Manfredi? Le novità sul 18enne: positivi i test di reattività



Giungono delle novità positive in merito alle condizioni fisiche di Samuele Manfredi, il diciottenne che lo scorso 10 dicembre si era scontrato con un macchina mentre pedalava in salita a Toirano. Il ciclista della Groupama-FDJ riportò un grave trauma cranica e diverse ferite, venendo posto in coma farmacologico.

Il ragazzo, monitorato dallo staff medico guidato dal dottor Valterio Valsania all’Ospedale Santa Corona di Pietra Ligure, si è sottoposto a ulteriori test di reattività come ha fatto sapere la sua squadra tramite i profili social e i risultati sono stati incoraggianti. Il ciclista rimane in coma farmacologico e la situazione resta comunque grave ma quantomeno si iniziano a vedere dei segnali di miglioramento che fanno ben sperare.

Loading...
Loading...

 

[embedit snippet=”adsense-articolo”]

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: Lapresse

Loading...

Lascia un commento

scroll to top