Ciclismo, Samuele Manfredi: “Ci sono possibilità di rivedermi in bici”



Una diretta emozionante, diversa da quelle dei giorni precedenti, visto il protagonista. Nella consueta ormai trasmissione serale dell’ex professionista Lello Ferrara su Instagram è intervenuto ieri Samuele Manfredi, sfortunato ciclista tricolore, infortunatosi gravemente in allenamento due anni fa.

Il 20enne azzurro ha deciso di non arrendersi, nonostante i mesi passati in ospedale ed una riabilitazione che ancora sta proseguendo. Alla domanda specifica sul suo possibile ritorno in bici ha risposto: “Assolutamente sì, per la gioia dei miei genitori”. 

Loading...
Loading...

Le sue parole: “Lavoro tanto, da vero ciclista, per completare il mio percorso. Lo faccio con il sorriso, la vita va affrontata così. Voglio mandare un messaggio a gli automobilisti. Pensate che i ragazzi che incontrate lungo la strada potrebbero essere i vostri figli. Non aggiungo altro”. 

Poi i ricordi dell’incidente: “Non ricordo nulla dell’incidente. Un uomo non si è fermato all’incrocio e mi ha preso in pieno. Al mio risveglio mi credevo addirittura più giovane di quello che sono e di dover fare ancora l’esame di maturità. Ho subito un trauma cranico che interessa la parte del cervello che governa il movimento”.

gianluca.bruno@oasport.it

Clicca qui per seguire OA Sport su Instagram
Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: Lapresse

Loading...

Lascia un commento

scroll to top