LIVE MotoGP, GP Valencia 2018 in DIRETTA: pazzesca vittoria di Andrea Dovizioso, Valentino Rossi cade nel finale


CLICCA QUI PER IL VIDEO DELLA CADUTA DI VALENTINO ROSSI

Buongiorno e benvenuti alla DIRETTA LIVE del GP di Valencia 2018, ultima tappa del Mondiale MotoGP. Al circuito Ricardo Tormo si conclude la stagione, si correrà sul bagnato e tutti i piloti si daranno battaglia per andare a caccia della vittoria di lusso con cui chiudere l’annata nel migliore modo possibile.

Si preannuncia come sempre grande spettacolo con tanti pretendenti al gradino più alto del podio: Marc Marquez non vuole lasciare nulla al caso e nonostante la dislocazione della spalla sinistra punterà al successo, sul bagnato Valentino Rossi ha fatto capire di poter essere della partita anche se deve recuperare dalla 16^ posizione, Danilo Petrucci si trova sempre alla grande in queste condizioni, Maverick Vinales scatterà dalla pole position mentre Andrea Dovizioso sembra faticare più del dovuto.

OA Sport vi propone la DIRETTA LIVE del GP di Valencia 2018, ultima tappa del Mondiale MotoGP: cronaca in tempo reale, minuto dopo minuto, giro dopo giro, per non perdersi davvero nulla. Si inizia alle ore 14.00. Buon divertimento a tutti.

La griglia di partenza del GP di Valencia





CLICCA IL TASTO F5 DA DESKTOP O FAI REFRESH SUI TUOI DISPOSITIVI MOBILE PER AGGIORNARE LA PAGINA

CLICCA QUI PER IL VIDEO DELLA CADUTA DI VALENTINO ROSSI

Grazie a tutti per averci seguito. Appuntamento a martedì con i test.

ANDREA DOVIZIOSO HA VINTO IL GP DI VALENCIA 2018, ultima tappa del Mondiale MotoGP. Successo per il vicecampione del mondo al termine di una gara pazza, interrotta a metà a causa della forte pioggia e poi ripresa dopo che erano caduti i vari Marquez, Petrucci, Iannone, Vinales. Il pilota della Ducati chiude la stagione in bellezza. Ottimo secondo posto per Alex Rins su Suzuki, primo storico podio per la KTM con P. Espagarò. Valentino Rossi ha lottato a lungo per la vittoria ma è caduto nel finale e ha chiuso in 13esima piazza. Michele Pirro ottimo quarto davanti a Dani Pedrosa che chiude qui la carriera.

ULTIMO GIRO. Tutto invariato in pista.

12/14 Situazione ormai chiara. Dovizioso vede la vittoria, Rins secondo davanti a P. Espargarò. Michele Pirro ottimo quarto, Pedrosa quinto. Valentino Rossi tredicesimo, ha dei problemi alla moto.

ULTIMI TRE GIRI. Dovizioso, Rins, P. Espargarò vedono il podio. Michele Pirro addirittura quarto! Valentino Rossi scivola in tredicesima piazza.

NOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO! VALENTINO ROSSI CADE! Non ci voleva. Curva 12 letale per il Dottore, aveva il secondo posto in tasca. La classica caduta già vista in questa gara. Vale scivola in settima piazza. Dovizioso primo davanti a Rins e P. Espargarò.

9/14 Dovizioso lanciato verso la vittoria! Tre secondi di vantaggio su Valentino Rossi che sembra avere spento il sogno di lottare per la vittoria.

8/14 Dovizioso ha allungato ulteriormente: 2.5 secondi su Valentino Rossi. Torna a piovere con forza, cade Bautista.

7/14 Dovizioso guadagna un paio di decimi su Rossi, ora i due italiani sono separati da un paio di secondi. Rins terzo ormai attardato, P. Espargarò quarto, Pirro è quinto dopo aver sorpassato Pedrosa!

6/14 ROSSIIIIIIII! Ha sorpassato Rins e ora è a 1.7 secondi da Dovizioso. Il Dottore vuole provarci.

5/14 DOVIZIOSO PROVA AD ANDARE VIA! Andrea al comando con 1.2 secondi su Rins che ha invece quattro decimi di margine su Valentino Rossi.

4/14 Dovizioso cerca di allungare ma Rins e Rossi non mollano: si giocano la vittoria. Pirro è sesto!

3/14 I tre sono insieme dopo aver girato in 1:43., Dovizioso prova ad alzare il ritmo ma non riesce a fare la differenza. Espargarò quarto, ha sorpassato Pedrosa.

2/14 Si completa la seconda tornata, ne servono almeno sette per omologare il risultato. Dovizioso sempre primo con quattro decimi su Rins che ne conserva altrettanti su Rossi, capace di firmare il giro veloce.

Attenzione perché sta cominciando a piovere nuovamente…

Doviziosoooooooo! Che sorpassoooo! In staccata di curva 1 infila Rins, Valentino Rossi sempre terzo a mezzo secondo dal leader.

1/14 Rins transita con un paio di decimi su Dovizioso, bravo a tenere la scia. Valentino Rossi non è partito a fionda e si trova a otto decimi.

C’è acqua in pista ma si può tranquillamente girare.

Rins, Dovizioso e Rossi conservano le proprie posizioni alla prima staccata.

15.05 RIPARTE LA GARA! 14 giri.

15.05 PRONTI PER RIPARTIRE.

15.03 Giro di ricognizione.

15.02 TUTTI ALLINEATI. Pronti per ripartire.

15.00 I piloti escono per il giro di formazione.

15.00 RIAPRE LA PIT-LANE.

14.58 Andrà in scena una gara di 14 giri. Si preannuncia grande spettacolo su asfalto bagnato.

14.57 In pole position ci sarà Alex Rins, accanto a lui Andrea Dovizioso e Valentino Rossi. In seconda fila Dani Pedrosa, Zarco e Nakagami. In terza Bautista, P. Espargarò e Redding. In quarta Syahrin, Lorenzo e Bradl. In quinta Pirro, Abraham e Torres. Ripartirà anche Smith in 16^ piazza.

14.56 I piloti ripartiranno con soft-soft come combinazione di gomme.

14.55 Cinque minuti alla riapertura della pit-lane, i piloti usciranno dai box e si recheranno sulla griglia di partenza.

14.54 Non piove più, sembrano essersi ricreate le condizioni per correre.

14.51 Attenzione: alle ore 15.00 riaprirà la pit-lane e i piloti potranno recarsi sulla griglia di partenza per prendere la propria posizione.

14.48 Continua a girare la safety car, al momento non ci sono aggiornamenti su se e quando ripartirà la gara.

14.45 Sta comunque smettendo di piovere ma l’acqua in pista è davvero molta.

14.44 Guardate quanta acqua in pista… Continua a girare la safety car.

14.42 Ricordiamo che questa è l’ultima gara dell’anno. Martedì sono invece previsti i test in vista del 2019.

14.40 Si sta decidendo sul da farsi: si ritornerà in pista?

14.38 Ricordiamo la situazione di classifica: Rins, Dovizioso, Rossi, Pedrosa, Zarco, Nakagami, Bautista, P. Espargarò, Redding, Syahrin, Lorenzo, Bradl, Pirro, Abraham. Sono caduti tra gli altri Marquez, Iannone, Petrucci, Vinales, Miller, Morbidelli.

14.36 Questo il comunicato ufficiale ma vedremo se la corsa ripartirà.

14.35 Safety car in pista.

14.33 Se si dovesse ripartire, si scatterà dalla griglia di partenza con le posizioni vigenti al termine del 13° giro. La corsa sarà di 14 giri ma dipenderà tutto dalle condizioni meteo.

14.31 Tutto fermo, attendiamo la decisione dei commissari di gara.

14.30 La nube d’acqua che si alzava era notevole…

14.28 Se si dovesse ripartire questa sarebbe la classifica (al giro 13/27, l’ultima tornata non viene considerata). Rins, Dovizioso, Rossi, Pedrosa, Zarco, Nakagami, Bautista, P. Espargarò, Redding, Syahrin, Lorenzo, Bradl, Pirro, Abraham.

Tutto fermo, i piloti rientrano ai box. Mancano 14 giri al termini. Ricordiamo che ai fini regolamentari bisogna percorrere almeno i 3/4 di corsa per considerare valida la corsa a punteggio pieno. I piloti dunque dovrebbero ripartire per ultimare la gara ma le condizioni sono proibitive.

BANDIERA ROSSA. Situazioni proibitive! Valentino Rossi si era portato al comando davanti a Rins e Dovizioso.

13/27 Sono tutti insiemeeeeee! Valentino Rossi e Dovizioso sono rientrati su Rins.

13/27 RIPRESOOOOOOOO! Rossi ha ripreso Dovizioso, in lotta per il secondo posto e sono a un secondo da Rins! Incredibileeeeee! Cadono anche Morbidelli e Vinales, Pedrosa sale così in quarta posizione. Gara a eliminazione!

13/27 ROSSIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIII! PAZZESCOOOOOOOOOOOOOOOOOO! Recupera ancoraaaaaaaaaa! A 2 secondi da Rins e a 8 decimi da Dovizioso.

12/27 Rins al comando con 1.8 secondi su Dovizioso e 2.4 su un indemoniato Valentino Rossi! Si porta dietro anche Vinales.

11/27 Valentino Rossi gira un secondo più veloce di tutti. Il Dottore vuole provarci!

10/27 Grande rischio di Rins in uscita dall’ultima curva, conserva comunque il vantaggio su Dovizioso e Rossi.

9/27 Rins al comando con un paio di secondi su Dovizioso, Valentino Rossi terzo a quattro secondi. Poi Vinales e un superlativo Morbidelli!.

SIAMO DAVVERO AL LIMITE. Mancano ancora 18 giri, è difficile girare con così tanta acqua in pista!

CADE ANCHE IANNONE! Vanno tutti per terra! Si sta pensando se interrompere la gara! Situazione critica.

8/27 Sono cambiate le condizioni della pista, ora i piloti devono stare molto attenti. Chi avrà il coraggio di provarci? Dovizioso a 2.7 secondi da Rins. Valentino Rossi ci prova!

7/27 Dovizioso sta rimontando! Ora è a 2.9 secondi da Rins. Rossi terzo a 3,5 secondi dal Dovi. Piove a diritto! Situazione pericolosissima!

Riepiloghiamo la situazione. Rins al comando con 3,5 secondi di vantaggio su Dovizioso, Valentino Rossi terzo ma a sette secondi dal leader. Poi Vinales, Iannone e Morbidelli!

INCREDIBILEEEEEEE! Cade anche Marquez! La pista è pericolosissima, c’è troppa acqua in pista.

6/27 Rins vola al comando con quattro secondi su Dovizioso. Marquez terzo, poi Rossi e Vinales!

Esce anche Espargarò! Sta succedendo di tuttooooooo!

NOOOO! Danilo Petrucci è caduto, che peccato era sesto. Valentino Rossi ora è quinto ma Marquez ed Espargarò sono a un paio di secondi.

5/27 Sta piovendo fortissimo! In queste condizioni Rins è un maestro, la Suzuki vola. Dovizioso ora è nel mirino di Marquez, comunque sembra ingarellato con Espargarò. Valentino Rossi sesto dietro a Petrucci.

Che lotta tra Marquez ed Espargarò per la terza piazza! Rins vola, 4 secondi di margine su Dovizioso!

Caduta di Miller alla curva 5! Niente di grave fortunatamente. Valentino Rossi risale in sesta piazza alle spalle di Petrucci.

4/27 Rins sta letteralmente dominando! Ora ha 3.5 secondi di vantaggio su Dovizioso. Valentino Rossi settimo, ha superato Vinales che è in difficoltà.

3/27 Sta piovendo molto forte! Situazioni molto complicate. Rins prova la fuga, Dovizioso cerca di rimanere a tre secondi di distacco. Marquez si riprende la terza piazza. Valentino Rossi sempre ottavo, ora il Dottore sembra essersi fermato nella sua rimonta.

Valentino Rossi scivola in ottava piazza sorpassato da Miller. Dovizioso è sempre secondo ma Rins ha già tre secondi di vantaggio!

2/27 Rins transita sul traguardo con 2 secondi di vantaggio su Dovizioso, Espargarò scatenato è terzo e ha superato Marquez, Vinales scivola in quinta piazza. Rossi sempre settimo dietro a Petrucci.

Marquez scivola in quinta posizione superato da Espargarò. Petrucci sesto, Valentino Rossi è già settimo: CHE RIMONTAAAAA!

Dovizioso sorpassa Vinales alla staccata della prima curva e si lancia all’inseguimento di Rins che ha già due secondi di vantaggio!

1/27 Rins transita sul traguardo con addirittura un secondo di vantaggio su Vinales e Dovizioso, Marquez quinto, Rossi nono e in grande rimonta.

Rins indemoniatoooo! Allunga immediatamente. Valentino Rossi è decimo, ha già recuperato sei posizioni.

Ottimo scatto di Rins che sorpassa il poleman Vinales, bravo a precedere Dovizioso e un ottimo Espargarò.

INIZIA LA GARAAA!

14.00 I piloti arrivano sulla griglia di partenza! 27 giri in programma.

14.00 L’asfalto è bagnato, i rigagnoli d’acqua non mancano.

13.58 Inizia il giro di ricognizione.

13.56 Alex Rins secondo sulla griglia di partenza, il pilota della Suzuki potrà competere per il podio?

13.55 Cinque minuti all’inizio della gara.

13.54 Torna a piovere in maniera copiosa, si aprono gli ombrelli.

13.52 In questi condizioni può dire la sua anche Danilo Petrucci, quarto in griglia e pronto a dire la sua con la Ducati.

13.50 Ricomincia a piovere in maniera copiosa!

13.48 Marc Marquez è come sempre il grande favorito della vigilia ma lo spagnolo ieri si è fatto male alla spalla sinistra, il Campione del Mondo scatterà dalla quinta posizione: vedremo cosa riuscirà a fare, stamattina ha dominato il warm-up.

13.46 Non piove più ma l’asfalto è bagnato. Situazioni molto complicate.

13.45 Quindici minuti all’inizio del GP di Valencia! Tutto pronto al Ricardo Tormo!

13.44 Maverick Vinales scatterà dalla pole position, lo spagnolo della Yamaha riuscirà a dire la sua anche in corsa? Sul bagnato non è sembrato così performante.

13.42 Valentino Rossi scatterà dalla 16^ posizione a causa di una brutta qualifica ma il Dottore ha fatto capire di essere pimpante sul bagnato. Il centauro di Tavullia è chiamato a rimontare, non sarà semplice ma può lottare per un buon risultato.

13.40 Andrea Dovizioso oggi è alla 196^ gara nel Motomondiale. Il vicecampione del mondo non sembra essere a suo agio a Valencia ma può sempre fare saltare il banco.

13.38 Quella di oggi sarà l’ultima gara della carriera per Dani Pedrosa che oggi saluta la MotoGP dopo aver vinto 54 gare.

13.36 Si preannuncia grande battaglia in pista, può succedere davvero di tutto considerando anche le condizioni dell’asfalto.

13.34 A Valencia piove da questa mattina, le gare delle categorie inferiori si sono disputate sul bagnato e così accadrà anche per la MotoGP. Ultimo appuntamento stagionale per i centauri prima della pausa invernali.

13.32 Si corre sul circuito Ricardo Tormo, asfalto bagnato in Spagna. La gara scatterà alle ore 14.00.

13.30 Buongiorno e benvenuti alla DIRETTA LIVE del GP di Valencia 2018, ultima tappa del Mondiale MotoGP.

One Reply to “LIVE MotoGP, GP Valencia 2018 in DIRETTA: pazzesca vittoria di Andrea Dovizioso, Valentino Rossi cade nel finale”

  1. Luca46 ha detto:

    Mi lascia un po’ dubbioso il fatto che abbiano fermato la corsa non appena è stato superato Rins. Non dovesse ripartire la corsa cosa prevede il regolamento?

Lascia un commento

scroll to top