LIVE Caruana-Carlsen, Mondiale scacchi 2018 in DIRETTA: undicesima patta! Continua la sfida infinita

Scacchi | Credits: NewFabrika / Shutterstock


CLICCA QUI PER LA DIRETTA LIVE DELLA GARA-12 DECISIVA TRA CARUANA E CARLSEN (26 NOVEMBRE)

QUANDO SI GIOCA L’EVENTUALE SPAREGGIO TRA CARLSEN E CARUANA E COME FUNZIONA?

Buon pomeriggio e benvenuti alla DIRETTA LIVE dell’undicesima partita del match che assegna il titolo mondiale di scacchi tra Magnus Carlsen e Fabiano Caruana. Il norvegese e l’italoamericano non sono ancora riusciti a vincere una partita: dieci patte hanno generato il 5-5 attuale.

Qualunque sia il risultato odierno, sappiamo già con certezza che ci sarà una dodicesima partita, in programma non domani, ma lunedì. Ci si potrà arrivare in tre situazioni diverse: parità, vantaggio del Campione del Mondo, vantaggio dello sfidante. In diverse occasioni, lungo tutto il match, il momento della svolta è sembrato vicino, ma mai si è verificato. Perlomeno, si comincerà con un po’ di incertezza, dal momento che quando è Carlsen a giocare con il Bianco l’apertura è sempre difficile da indovinare: si contano due Gambetti di Donna Rifiutati, due Aperture Inglesi e una Difesa Russa (o Petrov), che è quella che ha creato più problemi al Campione del Mondo, certamente non più tanto dell’idea di ritentare 1. e4. All’appello manca solo l’Apertura Réti (1. Cf3): chissà se la vedremo.

OA Sport vi propone la DIRETTA LIVE dell’undicesima partita della sfida iridata di scacchi 2018, tra Magnus Carlsen e Fabiano Caruana: cronaca in tempo reale, minuto dopo minuto, mossa dopo mossa, per non perdersi davvero nulla. Si inizia alle ore 16.00. Buon divertimento a tutti!

Credits: NewFabrika / Shutterstock





CLICCA IL TASTO F5 DA DESKTOP O FAI REFRESH SUI TUOI DISPOSITIVI MOBILE PER AGGIORNARE LA PAGINA

QUANDO SI GIOCA L’EVENTUALE SPAREGGIO TRA CARLSEN E CARUANA E COME FUNZIONA?

Partita piuttosto rapida tra i due contendenti e undicesima parità in undici incontri. Appuntamento a lunedì con la dodicesima sfida! Grazie per averci seguito e buon proseguimento di serata.

18:32 FINISCE QUI! Carlsen dopo aver provato ripetutamente a far breccia nella difesa dell’italoamericano si rassegna alla parità!

18:29 Caruana ovviamente continua tranquillamente con l’alfiere.

18:28 Ora il norvegese prova con i pedoni in h4 e f4.

18:27 Continua il gioco re bianco, alfiere nero, Carlsen prova a tirarla per le lunghe nella speranza che l’avversario crolli.

18:26 Caruana ora si prende un po’ di tempo per pensare, sa che se non sbaglia porta a casa la patta.

18:23 Altro pedone a testa che va via, ora 4 bianchi contro 3 neri.

18:22 Carlsen prova a cambiare tattita e sacrifica pedone in g4.

18:21 Ancora le stesse pedine a muoversi, impossibile per Carlsen sfruttare il leggero vantaggio, a meno che l’avversaria non commetta un grave errore.

18:20 Il norvegese muove due volte il re, lo statunitense due volte l’alfiere.

18:19 Situazione bloccatissima, si va verso la patta.

18:18 Rapidissimi spostamenti di alfieri: il bianco in e3, il nero in e6.

18:17 Siamo giunti alla 40ma mossa: Carlsen ha a disposizione 1h36′, Caruana 1h50′, il tempo non è un fattore oggi.

18:15 Caruana mangia un pedone bianco in c4, per poi perderlo nella stessa casella.

18:14 Carlsen sposta il re in d4, è difficile trovare un pertugio e lo spettro dell’11ma patta è nell’area.

18:12 37. pc4 ae6,

18:10 Abbastanza a sorpresa sceglie alfiere in g4, vediamo cosa ha in mente.

18:09 Caruana dovrebbe continuare a muovere in re, magari in c7 o d7, per continuare il suo gioco.

18:07 Scambio rapido: 35. pb3 ad1, 36. re in d3.

18:03 Carlsen sposta l’alfiere in f8, Caruana il re in c6.

18:01 Posizione strategica dei pedoni di Caruana, tutti su caselle bianche, così da non rischiare l’assalto dell’alfiere bianco che si può muovere solo su caselle scure.

17:59 Pedone bianco in g3, alfiere nero in e2.

17:58 Pedone nero in g6.

17:57 Re bianco in d4, parola a Caruana.

17:56 Carlsen rallenta una partita sin qui velocissima.

17:52 Il bianco ha un pedone in più, ma il nero è in una posizione un po’ più dinamica, per la macchina è ancora leggermente avanti il norvegese.

17:50 31 Re bianco in e3, re nero in d7.

17:48 30. ac5 ph5, il computer dice che in questa fase Carlsen sta giocando meglio, vedremo se riuscirà a concretizzare

17:46 Carlsen risponde con alfiere in c7, Caruana sposta il pedone in b5.

17:45 Caruana muove il re e lo porta in f8 dopo quasi 15 minuti.

17:40 Sono passati 9 minuti, lo statunitense se la prende comoda, gli rimane ancora più di un’ora prima della mossa numero 40.

17:36 Caruana si spreme le meningi: deve muovere l’alfiere o il pedone che si trova in f7?

17:33 Carlsen dopo 5 minuti sceglie pedone in a3.

17:32 Ricordiamo che entrambi sono rimasti con un alfiere e 6 pedoni, oltre ai re, sulla scacchiera.

17:30 Mossa delicata per il campione in carica, di tempo ce n’è per pensare.

17:28 Pedone nero in a6, ora il computer segna un leggero vantaggio per Carlsen.

17:27 VIA LE TORRI!! Caruana mangia la torre avversaria in d2, la quale viene eliminata dal re del norvegese.

17:25 Anche il tempo non è un problema: entrambi hanno oltre un’ora per effettuare 15 mosse.

17:24 Dopo 25 mosse la situazione è di perfetta parità.

17:22 Si muovono le torri restanti: quella nera in d8, la bianca in d2 a marcare l’avversaria.

17:21 Dopo 5 minuti di attesa Carlsen mangia un pedone in d6 con la torre, la quale viene a sua volta eliminata dalla torre di Caruana. L’alfiere bianco, poi, elimina la torre nera. Scambio intensissimo!!

17:18 Piccolo momento di pausa quando il norvegese deve scegliere la sua 21ma mossa, la sfida si fa vibrante.

17:16 La torre di Carlsen mangia il cavallo di Caruana in d3, l’italo-americano muove la torre in d7.

17:15 19. af4 cd3.

17:13 Lo sfidante riporta il cavallo in e5, ora il campione in carica si ferma a ragionare.

17:12 La torre di Caruana mangia il cavallo di Carlsen, il quale sposta la sua torre in e2.

17:10 Proprio così! Cavallo in g4 per Caruana, Carlsen non ci pensa più di 10 secondi e mette il re avversario sotto scacco con cavallo in e7.

17:09 Lo statunitense pensa alla sua 16ma mossa, vedremo se sarà la volta di cavallo in g4, che potrebbe innescare una catena molto interessante.

17:06 Il norvegese risponde con cavallo in g6.

17:05 Dopo quasi 15 minuti di attesa Caruana opta per torre da f8 a e8.

17:03 La mossa probabile è cavallo in g4, ma Caruana, vista la mole di tempo a disposizione, sta valutando attentamente tutte le alternative.

16.59 Lo sfidante sta per arrivare a dieci minuti di attesa per la 15^ mossa.

16.56 Caruana supera i cinque minuti di riflessione per la seconda volta nella partita ma ha ancora più di 90′ disponibili prima della quarantesima mossa.

16.54 Momento molto delicato della sfida in cui non sono ammessi errori, infatti i due giocatori si stanno prendendo tutto il tempo necessario per non concedere nulla all’avversario.

16.51 Cavallo in h4 per Carlsen dopo 12 minuti e mezzo di attesa: una mossa che non era molto accreditata dal computer… Vediamo come risponde Caruana.

16.48 Il norvegese Campione del Mondo in carica supera i dieci minuti di riflessione per la terza volta nella sfida odierna: era già successo per l’undicesima e dodicesima mossa.

16.45 La situazione è ancora in sostanziale equilibrio sulla scacchiera, mentre Carlsen è un po’ in difficoltà per quanto riguarda il tempo a disposizione: Caruana ha infatti più di 20 minuti di vantaggio sul norvegese.

16.43 Carlsen non è ancora convinto della continuazione da utilizzare e sta prendendo molto tempo per la quindicesima mossa.

16.39 Fabiano Caruana rompe gli indugi e avanza con il pedone in h6, inducendo l’avversario ad un’altra riflessione prolungata.

16.37 Cresce l’attesa per la 14^ mossa dello sfidante, che si sta difendendo egregiamente grazie alla sua amata Difesa Russa di inizio partita.

16.34 Adesso è Caruana che sta ragionando a lungo sulla prossima mossa, la quattordicesima. Ricapitolando, i due sfidanti hanno perso un pedone, un cavallo ed una regina a testa.

16.32 Carlsen va proprio in c4 con il pedone, Caruana opta per uno scambio di regine che viene accettato dal norvegese.

16.30 Il computer vede in leggero vantaggio Carlsen, il quale potrebbe optare per il pedone in c4 alla prossima mossa.

16.28 Dopo 12 minuti di riflessione Carlsen ha spostato il re in b1 per metterlo in sicurezza, regina in a5 per Caruana che risponde immediatamente.

16.24 Situazione delicata per il Campione del Mondo, che sta ideando la miglior continuazione possibile per indurre Caruana all’errore. Sono passati già dieci minuti e Carlsen è ancora indeciso sul da farsi.

16.21 Siamo a 6 minuti di riflessione per Carlsen, che in questa prima fase della sfida sta impiegando 15 minuti in più rispetto a Caruana per pensare alle varie mosse. Il tempo al momento non è un problema per il norvegese, ma se dovesse continuare così potrebbe andare in difficoltà più avanti.

16.18 Magnus Carlsen torna a riflettere a lungo per la dodicesima mossa, al momento il computer lo vede in leggerissimo vantaggio su Caruana ma l’equilibrio non sembra spezzarsi per il momento

16.16 Dopo più di 10 minuti il norvegese ha spostato la torre di destra in e1, Caruana ha risposto velocemente con alfiere in e6.

16.14 In questo momento molti pezzi di Carlsen sono lanciati verso l’ala di re, vedremo se opterà per dei sacrifici per guadagnare terreno.

16.11 Il norvegese sta pensando a quale continuazione adottare per sorprendere l’avversario e metterlo in difficoltà, stiamo a vedere…

16.09 Si sta venendo a creare una situazione simile alla sesta partita in cui Caruana è andato abbastanza vicino alla vittoria con i neri nella Difesa Russa. Carlsen sta ancora riflettendo, siamo a sei minuti di attesa.

16.07 Primo momento di riflessione per Carlsen all’undicesima mossa, al momento il computer lo vede in leggero vantaggio ma è ancora troppo presto…

16.05 I due sfidanti si sono mangiati a vicenda un pedone ed un cavallo a testa con degli scambi molto rapidi. Alla settima mossa Caruana ha usato l’arrocco corto, mentre Carlsen ha usato l’arrocco lungo alla decima.

16.03 Prime mosse molto frenetiche con Carlsen che ha ritentato 1.e4,: Caruana può quindi giocare con la Difesa Russa che ha già messo in difficoltà il norvegese in passato.

16.01 Si comincia!! Magnus Carlsen apre con il pedone in e4.

15.58 Mancano due minuti all’inizio di gara-11, vedremo quale sarà la prima mossa di Carlsen…

15.55 A prescindere dall’esito del match odierno, abbiamo la certezza che si disputerà anche gara-12 lunedì alle ore 16.00 italiane. La serie infatti non si potrà decidere al termine dell’undicesima sfida dato che il punteggio è ancora in parità sul 5-5.

15.50 Nella partita odierna sarà il norvegese Carlsen ad avere il vantaggio di muovere i bianchi, ma Caruana ha già dimostrato di riuscire a metterlo in difficoltà coi neri. Dopo due settimane di sfide intensissime e sul filo di un equilibrio che non si è ancora spezzato, siamo ormai giunti alle battute conclusive di una serie di incontri fenomenali tra due interpreti eccezionali della disciplina.

15.45 Buon pomeriggio e benvenuti alla DIRETTA LIVE dei Mondiali di scacchi 2018. Oggi si disputerà l’undicesimo incontro tra il Campione del Mondo in carica Magnus Carlsen e lo sfidante italo-americano Fabiano Caruana in una situazione di parità totale: 5-5 con dieci patte consecutive. Sono previste dodici sfide complessive, ma in caso di parità i due sfidanti andrebbero agli spareggi.

Lascia un commento

scroll to top