Fernando Alonso in Cina per il Mondiale WEC: “A Shanghai per vincere. Il futuro? 500 Miglia di Indianapolis, poi vedremo”


Fernando Alonso tornerà in pista nel weekend per l’ultima gara stagionale del Mondiale WEC. Lo spagnolo, vincitore quest’anno della 24 Ore di Le Mans, sarà naturalmente al volante della Toyota e punterà a vincere la 6 Ore di Shanghai (Cina) dopo essere stato secondo al Fuji. Il due volte Campione del Mondo di Formula Uno ha fatto un punto della situazione durante la conferenza stampa di presentazione dell’evento: “Mi sento un po’ stanco ma mancano soltanto due gare al termine della stagione (settimana prossima sarà ad Abu Dhabi per la sua ultima recita in F1 con la McLaren, ndr). Sono stanco per i viaggi e il fuso orario ma ogni volta che salgo in macchina mi sento felice. Questo è stato un anno folle, sono impegnato ogni settimana perché se non ci sono gare ci sono eventi o test“.


L’asturiano ha parlato in merito alle sue possibilità di vittoria: “Spero di averne l’opportunità. Fino a domenica sarà difficile capire chi va veloce o meno perché nelle prove libere fai solo 7 o 8 giri e nella 6 Ore tutto è diverso, quindi non dobbiamo commettere errori. La Toyota è stata perfetta, il livello di preparazione è sempre stato elevato anche se è vero che non abbiamo un concorrente diretto”.
Fernando Alonso ha vinto due gare in Cina sempre con la Formula Uno: “Ho dei buoni ricordi, in Cina ho sempre disputato delle belle gare. Vedremo come sarà il degrado delle gomme“.

Settimana prossima il XXenne darà il suo addio alla massima categoria automobilistica:Fino a domenica non ci penserò ma so già che dopo la corsa, quando raccoglierò la borsa e mi rivestirò penserò che non tornerò più nel paddock”. Tutti si chiedono quale sarà il futuro di Fernando Alonso: “Ho già confermato che sarò alla 500 Miglia di Indianapolis, altri progetti verranno presto confermati. Spero in una buona stagione“.

 





Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

FOTOCATTAGNI

Lascia un commento

scroll to top