Show Player

Biathlon, Campionati Italiani estivi 2018: Lukas Hofer e Dorothea Wierer vincono le mass start



Sulla pista Carnia Arena di Piani di Luzza, presso Forni Avoltri, si sono disputati i campionati italiani estivi di biathlon, specialità mass start. A trionfare sono state le due icone nazionali della disciplina: Lukas Hofer e Dorothea Wierer. Il carabiniere di San Lorenzo di Sebato, commettendo due errori nelle due serie centrali, è riuscito a precedere Giuseppe Montello che ha commesso un solo sbaglio in occasione dell’ultimo poligono risultando però più lento sugli sci. A completare il podio Dominik Windisch: l’altoatesino, bronzo alle ultime Olimpiadi, è incappato in tre errori nelle ultime due sessioni che hanno compromesso il suo risultato.

La finanziera di Anterselva, invece, si è resa protagonista di un eccezionale giro finale con il quale ha rimediato ai tre errori commessi nelle due serie precedenti riuscendo così a precedere Lisa Vittozzi (4 errori, uno per poligono). A completare il podio tricolore è stata Nicole Gontier, preceduta sul traguardo anche dalla nipponica Fuyuko Tachizaki. Sabato si tornerà in gara per le prove sprint.

Loading...
Loading...

 

Ordine d’arrivo mass start maschile Campionati Italiani Estivi seniores Forni Avoltri (Ita):
1. Lukas Hofer (Carabinieri) 35’43″6 (0+1+1+0)
2. Giuseppe Montello (Esercito) +19″2 (0+0+0+1)
3. Dominik Windisch (Esercito) +1’02″5 (0+0+2+1)
4. Thomas Bormolini (Esercito) +1’50″1 (1+0+2+1)
5. Tsukasa Kobonoki (Giappone) +2’21″1 (0+1+2+0)
6. Michael Galassi (SC Orsago) +2’32″4 (2+1+2+3)
7. Pietro Dutto (Fiamme Oro) +2’49″1 (1+1+1+2)
8. Thierry Chenal (Esercito) +2’56″1 (0+3+0+1)
9. Michael Durand (Esercito) +3’06″1 (0+0+1+1)
10. Patrick Braunhofer (Carabinieri) +3’14″7 (1+1+1+1)

Ordine d’arrivo mass start maschile Campionati Italiani Estivi seniores Forni Avoltri (Ita):
1. Dorothea Wierer (Fiamme Gialle) 35’00″4 (0+1+2+0)
2. Lisa Vittozzi (Carabinieri) +33″4 (1+1+1+1)
3. Fuyuko Tachizaki (Giappone) +1’47″5 (0+0+1+1)
4. Nicole Gontier (Esercito) +2’38″3 (1+1+1+3)
5. Kirari Tanaka (Giappone) +2’59″6 (0+1+3+0)
6. Irene Lardschneider (Fiamme Gialle) +3’09″5 (0+1+1+2)
7. Sari Maeda (Giappone) +3’59″6 (0+2+1+0)
8. Federica Sanfilippo (Fiamme Oro) +4’06″0 (0+2+3+2)
9. Eleonora Fauner (Carabinieri) +5’25″6 (1+2+0+1)
10. Asuka Hachisuka (Giappone) +6’04” (1+0+4+2)

 





Foto: FISI Pentaphoto

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Loading...

Lascia un commento

scroll to top