LIVE Tuffi, Europei 2018 in DIRETTA: Batki-Tocci quinti nel Team Event. Oro all’Ucraina


Buongiorno e benvenuti alla DIRETTA LIVE della prima giornata degli Europei 2018 di tuffi. Cominciano le gare in quel di Glasgow e si partirà con il Team Event.  Una prova che prevede due tuffatori per ogni nazione con tuffi sia dal trampolino che dalla piattaforma. Un tuffo a testa e dovranno essere coperte tutte le rotazioni (avanti, indietro, rovesciato, ritornato, avvitamento e verticale).L’Italia si presenterà ai nastri di partenza con la coppia formata da Noemi Batki e Giovanni Tocci. Un duo collaudato e che ha già gareggiato insieme al Mondiale lo scorso anno (nono posto). Sarà Batki ad affrontare due tuffi dalla piattaforma ed uno solo dal trampolino, mentre Tocci salirà due volte sul trampolino e solo una dai 10 metri.
Russia ed Ucraina sono le nazioni da battere e favorite per la medaglia d’oro, ma Gran Bretagna, Germania e Bielorussia sono tutte pronte a salire sul podio. Sarà un’Italia che promette comunque grande battaglia e che lotterà fino all’ultimo tuffo per una medaglia che è ampiamente possibile.
Si comincia alle ore 13.00 con il Team Event. Non perdetevi nulla e buon divertimento con la diretta di OA Sport

 





 

CLICCA IL TASTO F5 DA DESKTOP O FAI REFRESH SUI TUOI DISPOSITIVI MOBILE PER AGGIORNARE LA PAGINA

Chiudiamo qui il nostro live e grazie per averci seguito.

Va all’Ucraina il primo oro degli Europei di tuffi. La coppia formata da Kolodiy e Lyskun si impone con il punteggio totale di 355.90. Argento per la Germania (352.60) e bronzo per la Russia (349.55). Italia quinta con rimpianti per i troppi errori (324.40)

14.00: Questa la classifica finale

1
 UKR
KOLODIY Oleg 16 MAR 1993 355.90 (6)
LYSKUN Sofiia 07 FEB 2002
2
 GER
MASSENBERG Lou 13 NOV 2000 352.60 (6) 3.30
KURJO Maria 10 DEC 1989
3
 RUS
TIMOSHININA Iuliia 23 JAN 1998 349.55 (6) 6.35
KUZNETSOV Evgenii 12 APR 1990
4
 GBR
HEATLY James 20 MAY 1997 343.15 (6) 12.75
BIRCH Robyn 10 JAN 1994
5
 ITA
BATKI Noemi 12 OCT 1987 324.40 (6) 31.50
TOCCI Giovanni 31 AUG 1994
6
 BLR
KAPTUR Vadim 12 JUL 1987 317.70 (6) 38.20
KHAMULKINA Alena 24 JUL 1997
7
 SWE
EK Ellen 04 JUL 1997 270.30 (6) 85.60
PARADZIK Vinko 09 OCT 1992

13.58: Svezia ultima che chiude la sua gara con un totale di 270.30

13.55: UCRAINA PRIMA E ORO EUROPEO! Kolodiy sbaglia l’entrata nel quadruplo e mezzo avanti (70.30), mentre Lyskun fa 67.20 con salto mortale e mezzo indietro con due avvitamenti. Totale 355.90

13.52: Errori per entrambi i bielorussi, che alla fine chiudono con 317.70 e sono dietro anche all’Italia. Adesso l’Ucraina si gioca la medaglia d’oro

13.51: GERMANIA PRIMA! Massenberg e Kurjo fanno il loro negli ultimi due tuffi e i tedeschi salgono a 352.60 e sono in testa

13.50: Gran Bretagna che sale a 343.15 ed è attualmente seconda. La Russia riesce ancora a salvare il podio

13.49: Italia chiude con 324.40. Ora tocca alla Gran Bretagna

13.48: Solo 64.60 per Tocci con il quadruplo avanti. Finiscono qui tutti i sogni di medaglia dell’Italia

13.47: Errore di Batki! L’Italia si gioca tutte le possibilità di medaglia. Solo 42.00 punti per Noemi

13.46: Adesso doppio e mezzo rovesciato per Noemi Batki

13.45: Kuznetsov fa 45.00 con il suo obbligatorio e la Russia chiude con 349.55. La Russia rischia anche il podio

13.44: CLAMOROSO ERRORE DI TIMOSHININA! Solo 35.20! La Russia butta via l’oro probabilmente

13.42: Questa la classifica prima degli ultimi due tuffi

Russia 269.35
Germania 229.30
Ucraina 218.40
Italia 217.80
Bielorussia 216.30
Gran Bretagna 212.50
Svezia 172.80

13.41: La Svezia è sempre all’ultimo posto con 172.80

13.40: Lyskun con il doppio e mezzo rovesciato raggruppato dalla piattaforma fa 57.40 e l’Ucraina è appena avanti all’Italia 218.40

13.38: Tocca all’Ucraina. Kolodiy sbaglia l’entrata del triplo e mezzo ritornato raggruppato e fa solo 68 punti.

13.36: Sbaglia Khamulkina (58.50), mentre Kaptur prende 68.70 con il doppio e mezzo indietro con un avvitamento e mezzo. Bielorussi dietro all’Italia con 216.30

13.35: Germania con 220.30 appena davanti all’Italia. Ora tocca alla Bielorussia

13.34: Ottima verticale dalla piattaforma per Kurjo, ma poco premiata dai giudici. 68.80

13.33: Birch sbaglia clamorosamente e prende solo 45 punti. Gran Bretagna dietro all’Italia di cinque punti

13.32: Heatly che prende 76.50 con il triplo e mezzo. Adesso Birch con il triplo e mezzo avanti carpiato dalla piattaforma

13.31: Buon tuffo di Tocci che prende 74.80. L’Italia si porta a 217.80. Adesso la Gran Bretagna

13.30: Un po’ scarsa l’entrata per Noemi. Solo 56 punti per l’azzurra. Doppio e mezzo carpiato con due avvitamenti per Tocci

13.29: Adesso Noemi Batki con il triplo e mezzo ritornato raggruppato

13.28: 89 punti per Kuznetsov e Russia che si porta a 269.35

13.27: 63.55 per la russa. Adesso tocca al compagno Kuznetsov con il quadruplo salto mortale avanti raggruppato (3.8)

13.26: Comincia Timoshinina con il doppio salto mortale avanti dalla verticale con un avvitamento

13.22: Qualche problema tecnico e Timoshinina ferma sulla piattaforma

13.20: Solo 75.00 per l’Svezia, che è ultima. Adesso ripartirà la Russia con la seconda rotazione di tuffi

13.19: Ucraina al secondo posto con 93.00. Adesso chiuderà la prima rotazione la Svezia

13.18: Comincia la gara dell’Ucraina. Sempre due obbligatori

13.17: Bielorussia con 89 punti a pari merito con la Gran Bretagna

13.16: Tocca alla Bielorussia con due obbligatori

13.15: Germania che finisce dietro all’Italia. Solo 84.00 per i tedeschi

13.14: Adesso la Germania. Sempre due obbligatori per loro

13.13: Gran Bretagna che si inserisce in seconda posizione con 91 punti

13.12: Adesso la Gran Bretagna. Due obbligatori per la coppia Birch/Heatly

13.10: 48 punti per Tocci. Un buon obbligatorio per il cosentino. Italia con 87.00 punti, ma ricordiamo che la Russia non ha portato il secondo obbligatorio

13.09: Leggermente scarso l’ordinario indietro di Batki. Solo 39 punti. Adesso Tocci con la verticale dalla piattaforma

13.08: 73.50 per Kuznetsov. 116.50 per la Russia. Ora tocca agli azzurri.

13.06: 43.00 per Timoshinina. Adesso Kuznetsov con un triplo mezzo rovesciato raggruppato dal trampolino

13.05: Comincia la gara. Parte Timoshinina con un ordinario indietro dal trampolino

13.00: Momento di presentazione delle squadre

12.55: Solo la Svezia sembra essere tagliata fuori dal discorso medaglie. Sei nazioni per tre posti. Sarà una gara davvero tutta da vivere e con continui colpi di scena

12.47: Questa la startlist completa del Team Event

Russia: Timoshina/Kuznetsov
Italia: Batki/Tocci
Gran Bretagna: Birch/Heatly
Germania: Kurjo/Massenberg
Bielorussia: Khamulkina/Kaptur
Ucraina: Lyskun/Kolodiy
Svezia: Ek/Paradzik

12.43: L’Italia schiera Noemi Batki e Giovanni Tocci. Una coppia che si presenta da outsider e può davvero provare a salire sul podio continentale.

12.40: Tra poco comincerà il Team Event. Una prova che prevede due tuffatori per ogni nazione con tuffi sia dal trampolino che dalla piattaforma. Un tuffo a testa e dovranno essere coperte tutte le rotazioni (avanti, indietro, rovesciato, ritornato, avvitamento e verticale).

12.35: Benvenuti alla nostra diretta sulla prima giornata degli Europei 2018 di tuffi

Lascia un commento

scroll to top