LIVE Ginnastica, Europei 2018: qualificazioni juniores in DIRETTA. Nicolò Mozzato Campione all-around! Italia di bronzo con la squadra

italia-juniores-ginnastica-dario-ventre-fgi.jpg

Buongiorno e benvenuti alla DIRETTA LIVE degli Europei 2018 di ginnastica artistica maschile. Oggi venerdì 10 agosto spazio alle qualificazioni juniores che varranno anche per l’assegnazione delle medaglie del concorso generale individuale e della gara a squadre. Sarà presente anche l’Italia con Lay Giannini, Edoardo De Rosa, Yumin Abbadini, Ares Federici e Nicolò Mozzato che puntano a fare una bella gara e che cercheranno di agguantare qualche pass per le finali di specialità mentre conquistare un podio nell’all-around o nel team event appare complesso anche se gli azzurrini ci proveranno, i nostri ragazzi gareggeranno a partire dalle ore 19.00.

OASport vi propone la DIRETTA LIVE degli Europei 2018 di ginnastica artistica maschile: cronaca in tempo reale, minuto dopo minuto, rotazione dopo rotazione, per non perdersi davvero nulla. Si inizia alle ore 11.00. Buon divertimento a tutti.

 





CLICCA IL TASTO F5 DA DESKTOP O FAI REFRESH SUI TUOI DISPOSITIVI MOBILE PER AGGIORNARE LA PAGINA

 

Grazie a tutti per averci seguito. A breve tutte le cronache.

22.00 CAMPIONE D’EUROPAAAAAA! NICOLO’ MOZZATO SBANCA E VINCE L’ALL-AROUND CON 80.198! Battuti il britannico Jamie Lewis (79.731) e il russo Sergei Naidin (79.598): è un risultato incredibile. Arriva anche il bronzo a squadre per l’Italia, vince la Russia davanti alla Gran Bretagna.

21.41 Ci difendiamo al cavallo con maniglie: 12.133 di Giannini, 12.433 di Mozzato, 12.400 di Abbadini e 13.566 di De Rosa che è seconda in classifica di specialità!

21.16 Mozzato si sta davvero superando: 13.633 al corpo libero, al momento è secondo. Federici 13.500, Giannini 13.200, Abbadini 12.800: buona Italia al quadrato.

20.56 Ottimo Nicolò Mozzato, 13.466 alla sbarra e per il momento primo punteggio. Abbadini 12.700, De Rosa 13.200, Giannini 9.700. Siamo a metà gara.

20.25 Positiva rotazione dell’Italia alle parallele: 12.800 per Abbadini, 13.266 per Mozzato, 12.000 De Rosa e 13.666 per Giannini che vede vicina la finale di specialità.

19.54 Discreta rotazione per l’Italia al volteggio: 14.033 Giannini, 14.000 Abbadini, 14.200 Mozzato, 14.200 Federici.

19.25 Alle 19.30 inizia l’ultima suddivisione. L’Italia in pedana con Lay Giannini, Edoardo De Rosa, Yumin Abbadini, Ares Federici e Nicolò Mozzato.

Appuntamento dunque alle 19.30 per seguire gli azzurrini.

17.47 Si è conclusa la seconda suddivisione. La Russia chiude in testa con 240.961, otto decimi meglio della Gran Bretagna (240.128), terza l’Ucraina (235.096). La Russia vedere l’oro a squadre, il britannico Jamie Lewis ha battuto Sergei Nadin di due decimi. Alle 19.30 la terza suddivisione con l’Italia.

17.40 Ci stiamo avvicinando verso la chiusura della seconda suddivisione con un bel duello tra Gran Bretagna e Russia.

16.52 Dopo quattro rotazioni la Gran Bretagna conduce con 163.563 davanti alla Russia (159.397).

16.31 Prosegue la gara. Dopo quattro attrezzi il britannico Jamie Lewis ha totalizzato 55.565 punti.

16.10 Si sono concluse le prime due rotazioni di gara, prosegue il testa a testa tra Russia e Gran Bretagna.

15.35 Positiva la rotazione della Russia al volteggio, sulla carta sarà lotta con la Gran Bretagna per l’oro.

15.22 Iniziata la suddivisione, subito 13.733 e 13.500 al corpo libero per i britannici Lewis e Karnejenko.

14.55 Alle ore 15.00 inizierà la seconda suddivisione, ci sono le big Gran Bretagna e Russia.

14.00 Germania in testa con 233.695 davanti a Bielorussia (226.960) e Norvegia (223.728). Alle ore 15.00 la seconda suddivisione, l’Italia sarà alle 19.30.

13.38 Nella classifica generale guida la coppia tedesca composta da Karim Rida (77.732) e Glenn Trebing (76.898) davanti al bielorusso Raman Antropau (76.734). Si è conclusa la prima rotazione, Germania avanti nella classifica a squadre.

13.02 Non cambia nulla nelle posizioni di vertice delle varie specialità.

12.24 Al corpo libero balza in testa il tedesco Karim Rida con 13.500.

12.03 Conclusa la seconda rotazione di gara di questa seconda suddivisione, Germania e Bielorussia provano a mettersi in luce.

11.54 Intanto il 13.400 del tedesco Lucas Kochan alle parallele, 13.333 per il croato Nemcanin al cavallo.

11.46 Si continua a gareggiare, non male il 13.466 del ceco Kalny al corpo libero.

11.30 Nuovamente problemi con il tabellone elettronico come avevamo visto nella gara femminile…

11.20 Siamo nel cuore della prima rotazione per il momento senza particolari promesse in pedana.

11.05 Ginnasti nell’Arena, sta per iniziare la gara.

11.00 Nella prima suddivisione da seguire Bielorussia e Germania.

10.51 Si incomincia alle ore 11.00 con la prima suddivisione. L’Italia sarà impegnata nella terza dalle ore 19.30.

10.50 Buongiorno e benvenuti alla DIRETTA LIVE della qualifiche juniores agli Europei 2018 di ginnastica artistica maschile.

Foto: Dario Ventre/FGI

Lascia un commento

scroll to top