Nuoto, Giochi del Mediterraneo 2018: Fabio Scozzoli ed Arianna Castiglioni, doppietta d’ORO nei 50 rana a Tarragona

foto-enrico-spada-scozzoli.jpg

Il Campclar Aquatic Center Tarragona (Spagna) continua a portare fortuna ai colori italiani del nuoto. I 50 rana sono territorio di conquista del Bel Paese, nella gare maschili e e femminili di questi Giochi del Mediterraneo 2018.

Tra gli uomini, manco a dirlo, Fabio Scozzoli concede il bis e, dopo la vittoria dei 100 metri di ieri, si conferma nell’atto conclusivo odierno con il crono di 27″25. Una partenza bruciante ed una gestione dello sforzo magistrale consentono al romagnolo di far sua la vittoria con 6 centesimi di vantaggio sul serbo Caba Siladi (27″31) e con 7 sullo sloveno Peter John Stevens (27″32). Niente da fare invece per l’altro azzurro in vasca Andrea Toniato, settimo in 28″05.

Rispondono presente anche le ragazze, facendo meglio e monopolizzando i primi due gradini del podio. Arianna Castiglioni conquista l’oro in 31″07, stabilendo il nuovo primato della manifestazione, facendo la differenza nei secondi 25 metri. Martina Carraro deve accontentarsi dell’argento (31″33), non chiudendo a dovere la sua prova. Terza piazza per la spagnola Jessica Vall Montero (31″49), protagonista nelle distanze lunghe della rana.

 

 





 

CLICCA QUI PER LEGGERE TUTTE LE NOTIZIE SUI GIOCHI DEL MEDITERRANEO 2018

CLICCA QUI PER LEGGERE TUTTE LE NOTIZIE SUL NUOTO

giandomenico.tiseo@oasport.it

Twitter: @Giandomatrix

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: OASport

Lascia un commento

scroll to top