Canoa slalom, Coppa del Mondo Cracovia 2018: Stefanie Horn terza nel K1! Colazingari, Cipressi e Ceccon fuori in semifinale nel C1


Stefanie Horn sale sul podio nella seconda tappa stagionale della Coppa del Mondo di canoa slalom. A Cracovia (Polonia) la 27enne italo-tedesca chiude al terzo posto la finale del K1, alle spalle dell’australiana Jessica Fox, campionessa iridata in carica, che si impone sulla francese Lucie Baudu.

Il cammino di Horn era iniziato ieri con il 20° posto in batteria che le aveva dato il pass diretto per la semifinale. Qui ha ottenuto il decimo posto, l’ultimo valido per la qualificazione in finale. Nell’atto conclusivo l’azzurra ha tirato fuori tutta la sua classe con una prova senza errori in cui ha fatto registrare il tempo di 92.43 con un ritardo di 92 centesimi da Fox e solamente di tre centesimi da Baudu. Più staccate troviamo poi la transalpina Camille Prigent a 1.67 e la tedesca Ricarda Funk a 2.41, mentre le altre atlete sono arrivate ad oltre 5” di ritardo. Per Horn dopo la delusione degli Europei e della prima tappa di Coppa del Mondo, arriva finalmente il riscatto, con un grande risultato.

Nel C1 maschile Roberto Colazingari, Stefano Cipressi e Paolo Ceccon vengono invece tutti eliminati in semifinale. Colazingari è stato il migliore, chiudendo in 12ma posizione in 90.26 a 6.37 dalla vetta, alle sue spalle si piazza Cipressi a 6.57, gravato da due secondi di penalità. Prova invece opaca per Ceccon, solamente 21° con un ritardo di oltre 9”. Vittoria del britannico David Florence, vicecampione iridato in carica, che si impone in 83.86 precedendo di 27 centesimi lo slovacco Alexander Slafkovsky e di 56 il ceco Michal Jane.

CLICCA QUI PER TUTTI GLI ARTICOLI SULLA CANOA

 





 

alessandro.farina@oasport.it

Twitter: @Alefarina18

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: Pier Colombo

Lascia un commento

scroll to top