Judo, l’Italia fa incetta di podi junior a La Coruna. Gabriele Greco in trionfo. Dieci medaglia azzurre agli Europei di kata


Un’Italia spettacolare ha contraddistinto la prima giornata dell’European Cup junior 2018 di La Coruna (Spagna). Con una vittoria e cinque podi complessivi gli azzurrini hanno imposto la propria legge in terra iberica, dimostrando quanto il ricambio generazionale in questa disciplina sia davvero promettente.

Gabriele Greco ha conquistato la vittoria nella categoria -55 kg ottenendo ben cinque vittorie, mentre Antonio Corsale nella stessa categoria è salito sul terzo gradino del podio, al pari dei connazionali Alessandro Aramu (-60 kg), Alessandro Magnani (-73 kg) e Sofia Petitto (-48 kg).

Italia protagonista anche agli Europei 2018 di kata a Capodistria (Slovenia), dove le coppie azzurre hanno conquistato tre ori, tre argenti e quattro bronzi. A trionfare sono stati Mauro Collini e Tommaso Rondinini (Nage no kata, Over 34), Stefano Proietti e Alessandro Varazi (Katame no kata, Over 44), Ubaldo Volpi e Maurizio Calderini (Kodokan Goshin Jitsu, Over 47).

La medaglia d’argento è andata invece a Giovanni Tarabelli e Angelica Tarabelli (Ju no kata, Over 44), Enrico Tommasi e Giulio Gainelli (Kime no kata, Under 44), Marika Sato e Fabio Polo (Kodokan Goshin Jitsu, Over 47), mentre sul terzo gradino del podio sono saliti Gino Gianmarco Stefanel e Alessandro Cugini (Nage no kata, Under 34), Andrea Fregnan e Pietro Corcioni (Katame no kata, Under 44), Massimo Cester e Davide Mauri (Katame no kata, Over 44), Antonio Mavilia e Giovanni Gandolfo (Kime no kata, Over 44).





mauro.deriso@oasport.it

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: EJU

Lascia un commento

scroll to top