Giro d’Italia 2018, tredicesima tappa Ferrara-Nervesa della Battaglia: occasione per i velocisti, Elia Viviani per rimpinguare il bottino

cof


CLICCA QUI PER LA DIRETTA LIVE DELLA TREDICESIMA TAPPA FERRARA-NERVESA DELLA BATTAGLIA

La quiete prima della tempesta: la tredicesima tappa del Giro d’Italia 2018 precede la frazione più attesa della corsa rosa, con l’arrivo sullo Zoncolan che finalmente spezzerà gli ultimi dubbi sulla condizione di forma dei protagonisti più attesi. Intanto, però, i 180 chilometri tra Ferrara e Nervesa della Battaglia concederanno ai velocisti una bella opportunità per mettersi in mostra.

Percorso

C’è ben poco da dire per quanto riguarda la prima fase di gara, che svolgendosi sulla pianura Padana non prevede difficoltà altimetriche di alcun tipo fino al chilometro 150, quando si transiterà per la prima volta da Nervesa della Battaglia. Da segnalare solamente i traguardi volanti di Piove di Sacco e Villorba rispettivamente al chilometro 70 e 127 sulla strada che attraverserà le province di Ferrara, Rovigo, Padova e Venezia prima di arrivare in provincia di Treviso, dove è posto l’arrivo. Ai meno 30 inizia la salita del Montello, che però non dovrebbe creare grandi problemi: i primi 3 chilometri sono poco più di un falsopiano, cui segue un tratto in contropendenza per poi tornare a salire sempre al 3-4% negli ultimi 3 chilometri, con una brevissima punta al 9%. L’ultima curva vera è posta a 5 chilometri dall’arrivo, ma il finale non è mai realmente rettilineo: sarà importante studiarlo bene nel primo passaggio.

Favoriti

Questa volta non ci sono dubbi e i grandi favoriti saranno i velocisti. Elia Viviani ha conquistato due tappe, Sam Bennett idem: l’irlandese sembra avere una condizione migliore dell’azzurro, che però in questo genere di volata potrebbe avere qualcosa in più, come dimostrato nelle tappe in Israele. Tra gli altri pretendenti alla vittoria, forse, più Niccolò Bonifazio che Sacha Modolo, anche se dopo un inizio leggermente appannato il veneto potrebbe aver ritrovato un miglior colpo di pedale.

Altimetria

CLICCA QUI PER TUTTI GLI ARTICOLI SUL GIRO D’ITALIA





 

Disegno a cura di Angelo Giacovazzo

IL NEGOZIO DI ANGELO GIACOVAZZO

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Lascia un commento

scroll to top