Pallanuoto, i migliori italiani nella giornata di Coppe Europee. Fondelli guida la Sport Management, bene Nicholas Presciutti


Giornata importante per le Coppe Europee di pallanuoto, soprattutto in chiave Euro Cup, dove si è disputata la finale di andata che ha visto la Sport Management uscire sconfitto di una sola rete e pronto a ribaltare il risultato al ritorno. In Champions League successi convincenti per Pro Recco ed AN Brescia: andiamo a scoprire i migliori azzurri di giornata.

Andrea Fondelli: il talentuoso giocatore del Settebello dà spettacolo nel terzo quarto della sfida al Ferencvaros dove si prende sulle spalle la squadra e riesce a farla rientrare pienamente in partita con una doppietta. Lo scarto finale è minimo, ma se in casa i Mastini dovessero ripetere la prestazione fatta vedere a Budapest c’è sicuramente spazio per trionfare.

Pietro Figlioli: l’uomo d’esperienza si fa sentire in un match così importante. Il capitano del Settebello ne ha giocate tantissime di queste partite: anche questa volta non sbaglia e con le sue bordate dà linfa alle azioni della squadra di Baldineti.

Nicholas Presciutti: a festeggiare il nipotino Ascanio, nato la notte prima, ci pensa lo zio Nicholas. Nella super partita dell’AN Brescia contro l’Orvosi il fratello di Christian (anch’egli in acqua e a segno) sigla una strepitosa tripletta che fa scatenare il pubblico della Mompiano. Un giocatore fondamentale anche per la nazionale.

Marco Del Lungo: il portierone azzurro non si prende un attimo di pausa e continua a timbrare il cartellino con performance di alta scuola. È già tra i migliori interpreti del suo ruolo a livello internazionale: è arrivato il momento di vincere qualcosa di importante da portiere titolare del Settebello.

Niccolò Figari: quando viene chiamato in causa lui c’è sempre. Giocatore molto duttile, adattissimo per una rosa come quella della Pro Recco: una rete e tantissime azioni difensive nel match dominato con lo Szolnoki per 8-5.

 





Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

gianluca.bruno@oasport.it

Foto: Comunicato Stampa Sport Management

Lascia un commento

scroll to top