“Corso per Cronisti Sportivi” di OA Sport: ci sarà anche Stefano Arcobelli (Gazzetta dello Sport) tra i docenti


Il corso per cronisti sportivi di OA Sport, in programma al PalaMadiba di Modena il 29-30 maggio, si arricchisce di una firma prestigiosa che conferirà ulteriore lustro al corso tenuto dalla nostra testata giornalistica. Stefano Arcobelli sarà infatti uno dei docenti: redattore della Gazzetta dello Sport dal 1987, è una delle penne più apprezzate del panorama giornalistico italiano che da oltre 30 anni scrive per la rosea accompagnando generazioni di appassionati sportivi. Nato a Catania il 27 agosto 1962, si occupa di sport olimpici e ha seguito ben dieci Olimpiadi in qualità di inviato speciale (traguardo raggiunto di recente a PyeongChang 2018).

Caporubrica del nuoto, dello sci di fondo e del baseball, Stefano Arcobelli si distingue per la sua elevata professionalità e per la sua lunga esperienza, un punto di riferimento indiscusso ed estremamente autorevole che saprà offrire lezioni importanti agli studenti che decideranno di iscriversi e di seguire il corso per giornalisti sportivi organizzato da OA Sport.

Stefano Arcobelli si unisce così al gruppo di docenti di primissimo livello che terrà le lezioni del nostro corso per giornalisti sportivi. In aula ci saranno infatti anche Paolo de Laurentiis (caporedattore del Corriere dello Sport-Stadio), Cristina Chiuso (ex primatista italiana dei 50 stile libero e già commentatrice televisiva di Eurosport), Davide Cassani (CT della Nazionale Italiana di ciclismo) e Furio Zara (giornalista del Corriere dello Sport e scrittore).

 

CLICCA QUI PER ISCRIVERTI AL CORSO E PER MAGGIORI INFORMAZIONI


ARTICOLI CORRELATI

Ci sarà anche Davide Cassani, ct della Nazionale italiana di ciclismo, al “Corso per Cronisti Sportivi” di OA Sport

Chi saranno i docenti del “Corso per Cronisti Sportivi di OA Sport”? Il loro identikit

 





Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Lascia un commento

scroll to top