Calcio, Serie A 2018: Fiorentina-Napoli 3-0. Il Cholito Simeone condanna i partenopei. Addio scudetto?


Doveva essere la partita del possibile sorpasso, invece molto probabilmente la trentacinquesima giornata condanna il Napoli. All’Artemio Franchi i partenopei escono sconfitti per 3-0 da una super Fiorentina guidata da un Giovanni Simeone in condizioni monstre e dicono addio alle chances di scudetto: gli azzurri infatti si trovano a -4 dalla Juventus con sole tre partite da giocare.

La partita si mette subito male per i campani che all’8′ si ritrovano in 10vs11 per l’espulsione di Koulibaly, decretata dal VAR (l’arbitro aveva assegnato rigore, con giallo al centrale senegalese, invece è stata ribaltata la sua decisione). Al 34′ il vantaggio viola: dormita della difesa napoletana e Simeone si lancia in solitaria contro Reina, beffandolo sotto le gambe. I minuti passano e non cambiano le cose: Sarri non riesce a ribaltare gli equilibri ed è dominio per i padroni di casa. Mertens-Insigne-Callejon, oltre al poi entrato Milik, non riescono ad andare praticamente al tiro. A riuscirci invece è un mostruoso Cholito: al 62′ e al 93′ chiude i conti con la tripletta personale.

FIORENTINA-NAPOLI 3-0 
(primo tempo 1-0)
MARCATORI al 34′ p.t., al 17′ s.t. e al 48′ s.t. Simeone
FIORENTINA (4-3-2-1) Sportiello; Laurini (dal 17′ s.t. Bruno Gaspar), Milenkovic, Pezzella, Biraghi; Veretout, Badelj (dal 38′ s.t. Cristoforo), Benassi; Chiesa, Saponara (dal 30′ s.t. Eysseric); Simeone. (Brancolini, Cerofolini, Ranieri, Hristov, Olivera, Gil Dias, Falcinelli, Thereau). All.: Pioli.
NAPOLI (4-3-3) Reina; Hysaj, Albiol, Koulibaly, Mario Rui; Allan, Jorginho (dal 10′ Tonelli), Hamsik (dal 13′ s.t. Zielinski); Callejon, Mertens (dal 13′ s.t. Milik), Insigne. (Rafael, Sepe, Maggio, Milic, Chiriches, Machach, Rog, Ounas, Diawara). All.: Sarri.
ARBITRO Mazzoleni di Bergamo.
NOTE Spettatori 40mila circa. Espulso all’8′ Koulibaly per fallo su chiara occasione da gol. Ammoniti: Laurini, Albiol, Callejon, Badelj, Milik, Insigne, Eysseric, Mario Rui. Angoli: 3-2 per la Fiorentina. Recupero: 2’+1′, 3′.

 





Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter
Foto: Carozza

Lascia un commento

scroll to top