Basket, Serie A 2018: i migliori della 26a giornata. Fontecchio top scorer, Vitali e Burns ottimi ma sconfitti. Cinciarini guida Milano nel derby

basket-simone-fontecchio-cremona-credit-ciamillo.jpg

Andiamo a vedere quali sono stati i migliori italiani della 26a giornata della Serie A di basket

Simone Fontecchio: top scorer italiano di questa giornata con i suoi 18 punti. Una grande prestazione nel match della sua Cremona contro Trento. Una sconfitta pesante per la Vanoli, che vede rallentare la sua corsa verso i playoff, anche se le possibilità di centrare le post season ci sono tutte con questo Fontecchio.

Michele Vitali: quello tra Venezia e Brescia era il big match di questo turno di campionato, perchè metteva in palio il ruolo di antagonista di Milano. La Reyer vince e consolida il suo secondo posto, mentre alla Germani non basta la grande partita della guardia azzurra, che firma 16 punti, miglior marcatore dei lombardi.

Christian Burns: affrontava quella che probabilmente è la squadra del suo futuro e soprattutto ha dovuto battagliare sotto canestro contro due dei migliori centri del campionato. L’ennesima ottima prestazione per il lungo della nazionale, che sfiora la rimonta con la sua Cantù, chiudendo con 16 punti ed 8 rimbalzi.

Andrea Cinciarini: era il derby del riscatto per l’Olimpia Milano, che voleva vendicare la brutta sconfitta nei quarti di finale di Coppa Italia contro Cantù. Una prestazione solida, di carattere, da vero capitano per il Cincia, che è ancora l’anima e la guida dell’EA7, mettendo a referto 11 punti, 7 assist e 5 rimbalzi.

Marco Giuri: Brindisi sperava di festeggiare la salvezza con alcune giornate d’anticipo ed invece i pugliesi sono caduti in casa contro Capo d’Orlando in un ko arrivato nei secondi finali. Non sono bastati i 17 punti dell’azzurro, che resta uno dei fari della Happy Casa che avrà ancora da sudare nelle prossime settimane

Achille Polonara: la prima vittoria di Markovski sulla panchina di Sassari è firmata anche dalla buona prestazione da parte dell’ala azzurra, che mette a referto 13 punti. Un successo importante quello della Dinamo contro Pistoia e che permette ai sardi di ritornare in zona playoff, anche se ci sarà da lottare fino all’ultima giornata.

 





 

CLICCA QUI PER TUTTE LE NEWS SUL BASKET

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Credit Ciamillo


Lascia un commento

scroll to top