Show Player

Basket, Champions League 2018: Ludwigsburg, AEK Atene e UCAM Murcia raggiungono il Monaco alla Final Four



Saranno MHP Ludwigsburg, AEK Atene, UCAM Murcia e Monaco le quattro partecipanti alla Final Four 2018 della Champions League di basket. I francesi sono stati i primi a staccare il ticket, ieri, riuscendo a gestire il +8 dell’andata contro i turchi del Banvit, che hanno sì vinto ma solo di un punto. Per il Monaco sarà la seconda presenza consecutiva alla Final Four.

Negli incontri di stasera, invece, c’è da registrare l’impresa dei tedeschi del Ludwigsburg, capaci di ribaltare il -5 casalingo dell’andata vincendo in trasferta sul parquet del medi Bayreuth. Decisivo è stato l’allungo nella parte finale dell’incontro, firmato da Justin Sears, autore di 13 dei suoi 15 punti negli ultimi 10′. Più agevole, invece, la qualificazione dell’AEK Atene, che ha pareggiato sul parquet di Strasburgo ed è passato per effetto del +9 di sette giorni fa. I greci, infatti, hanno tremato solo nel secondo quarto, sul -8, ma sono poi riusciti a controllare il vantaggio.

Loading...
Loading...

Passa ma col brivido anche l’UCAM Murcia. Gli spagnoli hanno sofferto a lungo contro i turchi del Pinar Karsiyaka. Gli ospiti le hanno provate tutte per recuperare i 14 punti di margine accumulati la settimana scorsa in casa, ma nel quarto periodo hanno dovuto arrendersi alla rimonta degli spagnoli, volati alla vittoria 81-72.

I risultati dei quarti di finale della Champions League

Monaco – Banvit 74-75 (and. 77-85)
medi Bayreuth – MHP Riesen Ludwigsburg 77-89 (and. 81-86)
SIG Strasburgo – AEK Atene 83-83 (and. 69-78)
UCAM Murcia – Pinar Karsiyaka 81-72 (and. 79-65)

 





 

CLICCA QUI PER TUTTE LE NEWS SUL BASKET

alessandro.tarallo@oasport.it

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Credit: Ciamillo

Loading...

Lascia un commento

scroll to top