Show Player

Giro di Catalogna 2018: la fuga sorprende tutti! Max Schachmann vince la sesta tappa!



Tappa accorciata e adatta ai velocisti, sulla carta. La sesta tappa del Giro di Catalogna 2018 si è trasformata in una frazione di 117 chilometri, molto agevoli nella seconda metà con partenza da Pobla de Segur e arrivo in quel di Torrefarrera dopo che le salite previste nella prima fase sono state cancellate a causa della neve caduta nella notte. Nella prima parte della corsa si sono avvantaggiati Maximilian Schachmann (QuickStep Floors) e Diego Rubio (Burgos-BH), all’attacco dal chilometro 17. Il gruppo, alle loro spalle, ha controllato, sperando che solamente in due prima o poi avrebbero pagato dazio, a causa del freddo e della fatica, concedendo un vantaggio massimo prossimo ai 3′. Negli ultimi chilometri, il plotone si è avvicinato compatto e in maniera decisa, senza però andare a chiudere in maniera definitiva. La coppia di testa ha opposto una buona reazione, aiutata anche dal vento favorevole che negli ultimi chilometri li ha sospinti ad una velocità media superiore ai 50 chilometri.

A sorpresa, nel finale, il gruppo si è fatto sorprendere: i fuggitivi hanno mantenuto vantaggio, fino ad arrivare a giocarsi un successo probabilmente insperato quando il tentativo si è formato. Rubio, forte di una buona gamba, ha provato ad anticipare con una volata lunga, ma Schachmann dalla sua ruota è uscito negli ultimi 100 metri per andare a conquistare il primo successo della carriera, l’ennesimo per la QuickStep Floors in questa prima parte di stagione. L’irlandese Sam Bennett (Bora-Hansgrohe) non ha avuto problemi a vincere la volata dei battuti in testa al gruppo davanti allo sloveno Matej Mohoric (Bahrain-Merida), mentre Roberto Ferrari (UAE Emirates) ha chiuso quinto.

Alejandro Valverde (Movistar) ha mantenuto la testa della classifica generale con 16” di vantaggio su Egan Bernal (Team Sky) e 26 sul suo compagno di squadra Nairo Quintana. Domani l’ultima tappa a Barcellona con il Montjuic assoluto protagonista.





CLICCA QUI PER TUTTI GLI ARTICOLI DI CICLISMO

Loading...
Loading...

Twitter: @Santo_Gianluca

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

gianluca.santo@oasport.it

Foto: Twitter Volta a Catalunya

Loading...

Lascia un commento

scroll to top