Seguici su

Sci Alpino

Sci alpino, Coppa del Mondo Wengen 2018: tornano i velocisti nel weekend misto. Marcel Hirscher per aggiornare il libro dei record

Pubblicato

il

La Coppa del Mondo di sci alpino maschile vola verso la Svizzera. A Wengen è in programma un weekend misto, tra velocità e tecnica. Ci si avvicina a grandi passi alle Olimpiadi Invernali di PyeongChang 2018, l’asticella si alza sempre di più e i protagonisti più attesi vogliono farsi trovare pronti.

Il maltempo la sta facendo da padrone a Wengen, ma gli organizzatori hanno assicurato che faranno di tutto per garantire il regolare svolgersi delle gare. Il lungo fine settimana sarà aperto dalla combinata alpina, la seconda della stagione dopo quella di Bormio. Proprio per l’avvicinarsi dell’appuntamento olimpico mancherà il vincitore della gara della Stelvio, Alexis Pinturault. Il francese è reduce da un mese intenso e ha deciso di approfittarne per fermarsi e dedicarsi agli allenamenti. Il transalpino è stato il dominatore della graduatoria di combinata negli ultimi anni e la sua assenza apre a scenari difficili da pronosticare. Il ruolo di favorito spetta a questo punto al norvegese Kjetil Jansrud, terzo a Bormio, deciso a riprendere la sua corsa alla classifica generale, dopo due settimane in cui non è riuscito ad andare aldilà di una comparsata nel parallelo di Oslo. Tra i pretendenti, poi, anche gli azzurri Peter Fill e Dominik Paris. Proprio in combinata il 35enne si è sbloccato, piazzandosi al secondo posto, mentre il nativo di Merano ha sciupato una vittoria che sembrava ampiamente alla portata. La gara sarà in ogni caso apertissima, non solo per via del formato ma anche perché il meteo potrebbe influire sulla tracciatura.

Dopo la combinata sarà la volta della discesa e qui i nomi saranno più o meno gli stessi. Jansrud proverà la doppietta ma dovrà guardarsi dal suo connazionale Aksel Lund Svindal. Dopo due anni parecchio sfortunati il norvegese è tornato alla grande e fin qui ha già vinto due discese, candidandosi per la tripletta. I due scandinavi sono stati i dominatori della prima parte di stagione ma a Bormio Paris è stato in grado di spezzare l’egemonia. La condizione dell’azzurro è cresciuta notevolmente da inizio stagione, proprio in avvicinamento a PyeongChang. Paris potrà recitare un ruolo da protagonista, al pari di Fill, ancora a caccia di un acuto in questa specialità e, perché no, di Christof Innerhofer, sempre più vicino al ritorno ai livelli che gli competono. La lotta si preannuncia entusiasmante e sono da considerare della partita anche lo svizzero Beat Feuz, i tedeschi Josef Ferstl e Andreas Sander, il francese Adrien Theaux e lo squadrone austriaco, con Max Franz, Vincent Kriechmayr, Hannes Reichelt e Matthias Mayer. La pista del Lauberhorn, una delle più difficili ed affascinanti del Circo Bianco, promette di regalare spettacolo.

Infine, lo slalom. Qui è fin troppo semplice individuare un favorito, quel Marcel Hirscher dominatore di questa parte di stagione. L’austriaco sta aggiornando il libro dei record gara dopo gara e non ha la minima intenzione di volersi fermare. Vincitore delle ultime sei prove tecniche, tra gigante e slalom, il cannibale è pronto per stupire ancora una volta, tra i paletti stretti dello Jungfrau. A provare a contendergli la vittoria sono sempre i soliti nomi. Il sorriso ironico di Henrik Kristoffersen (vincitore degli ultimi due slalom di Wengen) al traguardo di Adelboden la dice lunga sull’impotenza del norvegese contro Hirscher. Lo stesso si può dire di Michael Matt, apparso davvero in forma nelle ultime uscite, in cui è riuscito a salire sul podio tre volte dall’inizio dell’anno. Tutt’altro che da sottovalutare la truppa svedese composta da André Myhrer, Matts Olsson e Mattias Hargin, così come lo svizzero Luca Aerni e l’austriaco Manuel Feller. Stando alle ultime gare, però, sarà molto difficile scalzare dal podio i tre principali favoriti. Obiettivo top ten per gli azzurri: missione fattibile per Stefano Gross, reduce dall’ottimo sesto posto di Adelboden, così come per Manfred Moelgg.

 





 

CLICCA QUI PER TUTTE LE NEWS SULLO SCI ALPINO

alessandro.tarallo@oasport.it

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: Trovati – Pentaphoto/FISI

Clicca per commentare

Tu cosa ne pensi?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Per scoprire quote, pronostici, bonus, recensioni bookmaker su scommesse sportive e molto altro su sport betting è possibile consultare la nostra nuova sezione dedicata alle scommesse online