Australian Open 2018: le partite di domani (20 gennaio). Fabio Fognini cerca gli ottavi di finale, Federer sfida Gasquet

Sesta giornata agli Australian Open di tennis: è tempo di far allineare i tabelloni di singolare agli ottavi di finale. In campo la parte bassa del tabellone maschile e quella alta del tabellone femminile, che giocheranno il terzo turno. Tra gli uomini, il nostro Fabio Fognini affronterà il transalpino Julien Benneteau, in un match assolutamente alla portata del ligure, che al quarto turno potrebbe così affrontare il superstite di una sfida che si preannuncia equilibrata ed avvincente, quella che vedrà opposti il ceco Tomas Berdych e l’argentino Juan Martin Del Potro.

L’elvetico Roger Federer affronterà il transalpino RIchard Gasquet, in un match che non dovrebbe riservare brutte sorprese al numero due del seeding. Al quarto turno lo attenderà il vincente della sfida tra il magiaro Marton Fucsovics e l’argentino Nicolas Kicker, le due autentiche sorprese della prima settimana di incontri.

Tutta da seguire anche la sfida NextGen tra il teutonico Alexander Zverev ed il sudcoreano Hyeon Chung: chi vincerà troverà poi con ogni probabilità il serbo Novak Djokovic, che dovrà prima superare l’iberico Albert Ramos Vinolas. Strada che appare spianata, almeno fino ai quarti, per l’austriaco Dominic Thiem, il quale domani affronterà il transalpino Adrian Mannarino, poi in caso di successo troverà il vincente tra lo statunitense Tennys Sandgren ed il tedesco Maximilian Marterer.

Tra le donne, la numero uno, la rumena Simona Halep affronterà la statunitense Lauren Davis, con un occhio a quanto accadrà nel match tra la beniamina di casa Ashleigh Barty e la nipponica Naomi Osaka: le vincenti si sfideranno in sede di quarto turno. Proverà a rovinare la festa ceca ed a scrivere un nuovo capitolo della sua favola la lucky loser statunitense Bernarda Pera, che prima deve superare Barbora Strycova e poi eventualmente affrontare la vincitrice del derby tra Karolina Pliskova e Lucie Safarova.

La tennista di Taipei Su Wei Hsieh sfiderà la polacca Agnieszka Radwanska, mentre sarà tutta da seguire la partita tra la tedesca Angelique Kerber e la russa Maria Sharapova. Altre sfida USA-Romania nell’incontro tra Madison Keys ed Ana Bogdan, mentre la transalpina Caroline Garcia proverà a chiedere strada, in un match che si preannuncia non facile, alla bielorussa Aliaksandra Sasnovich.





Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per  iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: Profilo Twitter Australian Open

CLICCA QUI PER TUTTI GLI ARTICOLI SUL TENNIS

roberto.santangelo@oasport.it

Leggi tutte le notizie di oggi su OA Sport

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.


Lascia un commento

Pattinaggio artistico, Europei 2018: quarto titolo promesso a Gabriella Papadakis e Guillaume Cizeron, Anna Cappellini e Luca Lanotte per un nuovo argento

Australian Open 2018: il tabellone di Andreas Seppi i prossimi avversari. Edmund per volare ai quarti di finale, poi Dimitrov e il sogno Nadal!