Volley, Mondiali 2018 – I possibili convocati dell’Italia: tra dubbi e certezze, il probabile sestetto degli azzurri


I Mondiali 2018 di volley maschile si disputeranno tra Italia e Bulgaria dal 9 al 30 settembre. La nostra Nazionale è stata inserita nella Pool A e giocherà inizialmente contro Argentina, Giappone, Belgio, Slovenia e Repubblica Dominicana: soltanto le prime quattro classificate accederanno alla seconda fase portandosi dietro tutti i risultati acquisiti. Gli azzurri giocheranno la prima partita al Foro Italico di Roma, poi si trasferiranno a Firenze per disputare gli altri quattro incontri previsti nel primo girone.

Il CT Chicco Blengini ha già fatto le valutazioni sul sorteggio della rassegna iridata e dopo una stagione difficile (peggiore World League della storia, eliminazione ai quarti di finale degli Europei, per fortuna è arrivato il bronzo alla Grand Champions Cup) vuole costruire una squadra che sappia farsi largo durante l’appuntamento più importante della stagione, di fronte al nostro pubblico che aspetta con calore la Nazionale. L’Italia è sicuramente tra le favorite per la la conquista del titolo ma il cammino è davvero molto lungo e servirà un gruppo solido che sappia fare la differenza a livello internazionale.

Vediamo nel dettaglio quali potrebbero essere i convocati dell’Italia per i Mondiali 2018 di volley maschile che affronteremo in casa. Ti basterà cliccare sulle varie pagine per conoscere la situazione reparto per reparto.

 

CLICCA SU PAGINA 2 PER I PALLEGGIATORI





Lascia un commento

scroll to top