Tuffi, Trofeo di Natale Bolzano 2017: ori Tocci-Bertocchi, Chiarabini 3° e Dallapè 4a al rientro

Vittorie e punteggi notevoli per Elena Bertocchi e Giovanni Tocci nella seconda giornata del Trofeo di Natale a Bolzano. La 23enne milanese, fresca di Ambrogino d’Oro, domina anche la gara da 1 metro e raggiunge quota 295.05, a un passo dal 296.40 che a luglio le è valso il bronzo al Mondiale di Budapest. La lombarda continua a esprimersi meglio nella specialità non olimpica rispetto a quella olimpica: ieri, da 3 metri, i punti sono stati 286.85. Alle sue spalle Laura Bilotta (236.95) e Noemi Batki (227.25), quarto posto per la rientrante Francesca Dallapè (213.15), assente dalla vasca dal 7 agosto 2016, data dell’argento olimpico in sincro con Tania Cagnotto.

LE PAROLE DI FRANCESCA DALLAPÈ

Tocci, classe ’94 e bronzo mondiale come Elena Bertocchi, calabrese, riscatta il terzo posto da 1 metro e da 3 metri vola a quota 423.20. Ottimo il triplo e mezzo avanti carpiato da 82.15 punti, inserito nella serie al posto del quadruplo e mezzo, da coefficiente più alto. Argento per Tommaso Rinaldi (392.80), prova convincente da parte di Andrea Chiarabini – tornato da poco dopo un anno di stop causa infortunio – che chiude terzo con 372.55 punti e 70 (meglio di Tocci) nel triplo e mezzo rovesciato raggruppato da coefficiente 3.5.

Negli junior ori per Antonio Volpe (piattaforma, 382.55) e Chiara Pellacani (3 metri, 386.55). Nell’ultima giornata, domenica 17 dicembre, vittorie da 10 metri per Noemi Batki (277.85) e Tommaso Rinaldi (278.85).

CLICCA QUI PER TUTTI GLI ARTICOLI DI TUFFI

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Clicca qui e metti mi piace per restare sempre aggiornato sul mondo dei tuffi azzurri

Foto: pagina Facebook Elena Bertocchi

Leggi tutte le notizie di oggi su OA Sport

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Nuoto, Europei Copenhagen 2017 – Italia altre 3 medaglie: Scozzoli, Cusinato e 4×50 sl mista le emozioni azzurre

Pallanuoto femminile, Serie A1 2017-2018: risultati e classifica dopo la settima giornata. Padova cade a Rapallo, è fuga Catania!