Pallanuoto, Champions League 2017-2018: impresa dell’AN Brescia, battuto allo scadere lo JUG

Pro-Recco-vs-AN-Brescia-Brico.jpg


Altra super vittoria per l’AN Brescia nella Champions League di pallanuoto: impresa titanica per i ragazzi guidati da Sandro Bovo che alla Piscina Mompiano, davanti al pubblico di casa, riescono a battere lo JUG Dubrovnik per 9-8 al termine di un incontro pieno di emozioni. Terza piazza nel raggruppamento A, l’obiettivo passaggio del turno resta ancora vivo.

Primo quarto davvero equilibrato, chiuso sul 2-2, con un super Janovic a rispondere al doppio vantaggio croato. Nel secondo quarto è super Brescia: un break sul finale e una serie di grandi difese vale il 6-3 a metà gara. Ripartono fortissimo però i serbi, che, anche grazie al nazionale italiano Vincenzo Renzuto Iodice, accorciano le distanze. Match equilibratissimo anche negli ultimi 8′: continui botta e risposta, soprattutto con l’uomo in più (si sono susseguite infatti le espulsioni). Lo JUG ha trovato il pari, ma una rete di Alessandro Nora a pochi secondi dal termini è valsa il definitivo 9-8.





Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: Renzo Brico

CLICCA QUI PER TUTTI GLI ARTICOLI SULLA PALLANUOTO

Foto: Renzo Brico

Lascia un commento

scroll to top