Softball, l’Italia parteciperà all’Asia Pacific Cup di Sydney. Primo passo verso il Mondiale 2018

Italia-Softball-Pier-Colombo-1.jpg

La Nazionale Italiana di softball aprirà il 2018 disputando l’Asia Pacific Cup. Il torneo si giocherà a Sydney dall’1 al 4 febbraio e vedrà impegnate anche Australia, Giappone, Cina, Taiwan, Nuova Zelanda e la rappresentativa delle Aussie All-Stars. Sarà un’occasione importante per l’Italia, che potrà misurarsi con squadre che la precedono nel World Softball Ranking, affrontando un bel banco di prova in vista del Mondiale del prossimo anno (dal 2 al 12 agosto a Chiba, in Giappone), primo step verso le Olimpiadi di Tokyo 2020 (in palio la qualificazione diretta).

Si tratta del torneo di softball più importante ospitato dall’Australia dopo le Olimpiadi del 2000 (si giocherà infatti al Sydney’s Blacktown International Sportspark), un’espansione delle precedenti Down Under Series. Le ragazze di Enrico Obletter voleranno in Oceania il 24 gennaio e giocheranno alcune amichevoli (ancora da definire) prima della Asia Pacific Cup. Il debutto nel torneo avverrà la mattina del 1° febbraio contro il Giappone, per poi affrontare nel pomeriggio l’Australia. Il giorno dopo, poi, ci saranno le sfide con Cina e Taiwan, mentre il 3 febbraio l’Italia affronterà Nuova Zelanda e Aussie All-Stars. Le prime quattro classificate giocheranno quindi semifinali e finale (4 febbraio), mentre le altre tre squadre disputeranno un Consolation Round.

 





 

CLICCA QUI PER LEGGERE TUTTE LE NOTIZIE SUL SOFTBALL

alessandro.tarallo@oasport.it

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: Pier Colombo

WEB TV

Lascia un commento

scroll to top